pensiero della notte : cosa vi ha cambiato davvero?

Home Forum SPIRITO pensiero della notte : cosa vi ha cambiato davvero?

Questo argomento contiene 25 risposte, ha 11 partecipanti, ed è stato aggiornato da  perdi 9 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 21 a 26 (di 26 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #44490

    perdi
    Partecipante

    [quote1248175077=Marì]
    … tutto fa bagaglio/formazione nella vita, sia le esperienze negative (il male), che quelle positive (il bene) … la differenza (secondo me eh) e' che si impara/apprende di piu' da quelle negative che da quelle positive (sempre secondo il mio parere).

    Le esperienze positive restano dei bei ricordi nella memoria di una persona, e basta … mentre quelle negative sono sempre delle lezioni di vita e, se si e' [u]attenti [/u] tornano utili, positive nel viaggio della nostra esistenza.

    Buongiorno a tutti/e! 🙂

    [/quote1248175077]

    buongiorno marì …
    buongiorno a voi…


    #44491

    Omega
    Partecipante

    [quote1248163097=giusparsifal]
    Capisco il senso della domanda e potrei anche rispondere, ma perchè non pensiamo mai ai momenti felici, che ci han cambiato la vita?
    Tipo i figli, come si diceva sopra.
    Ma io intendo… siamo spesso nella convinzione che il dolore ci faccia cambiare, e spesso è verissimo… e se fosse l'ennesima bugia?
    Se fosse la felicità a farci cambiare?
    [/quote1248163097][quote1248227048=perdi]
    ciao gius , non so se sia una bugia o no …
    è che come cene , penso che non tutto il male vien per nuocere…
    [/quote1248227048]
    La sofferenza che cambia è una infinita bugia quando viene imposta dallo stato per giustificare la miseria colposa e dalla sua religione opprimente; mentre la sofferenza che cambia persone è una grande verità se ti capita e ti accorgi di aver perduto tanto tempo dietro alle sciocchezze come ad esempio l'odio e la guerra contro il tuo Prossimo, Fratello e Sorella. Direi che come regola è assolutamente sbagliata, ma come un avventura imprevista ma provvidenziale (equilibratrice) potrebbe essere, in alcuni casi, assolutamente vera. Anche qui, dipende dai casi e dal background spirituale dell'Essere. 'Pensare' spesso o sempre al Positivo, è giusto, ma essere ottimisti o essere pessimisti è solo manifestazione della irrazionalità intesa come stupidità e l'errore mentale Volontario, il dare troppo peso alla sovrastruttura del pensiero ordinario, addormentato e… poco ascoltare la Coscienza superiore ed il Sé. Quando si dimentica la priorità della Vita ecco che la Tragedia è dietro l'angolo.

    [youtube=425,344|norel]um2Lxambevc

    Here I lie in a lost and lonely part of town,
    Held in time in a world of tears I slowly drown.
    Goin' home; I just can't make it all alone.
    I really should be holding you, holding you,
    Loving you, loving you.

    Tragedy: When the feeling's gone and you can't go on,
    It's tragedy. When the morning cries and you don't know why,
    It's hard to bear. With no one to love you, you're goin' nowhere.
    Tragedy: When you lose control and you got no soul,
    It's tragedy. When the morning cries and you don't know why,
    It's hard to bear.
    With no one beside you, you're goin' nowhere.

    Night and day there's a burning down inside of me:
    Oh, burning love with a yearning that won't let me be.
    Down I go and I just can't take it all alone.
    I really should be holding you, holding you,
    Loving you, loving you.

    Tragedy: When the feeling's gone and you can't go on,
    It's tragedy. When the morning cries and you don't know why,
    It's hard to bear. With no one to love you, you're goin' nowhere.
    Tragedy: When you lose control and you have no soul,
    It's tragedy. When the morning cries and you don't know why,
    It's hard to bear.
    With no one beside you, you're goin' nowhere.

    Night and day there's a burning down inside of me:
    Oh, burning love with a yearning that won't let me be.
    Down I go and I just can't take it all alone.
    I really should be holding you, holding you,
    Loving you, loving you.

    Tragedy: When the feeling's gone and you can't go on,
    It's tragedy. When the morning cries and you don't know why,
    It's hard to bear. With no one to love you, you're goin' nowhere.
    Tragedy: When you lose control and you have no soul,
    It's tragedy. When the morning cries and your heart goes down,
    It's hard to bear.
    With no one beside you, you're goin' nowhere.

    Tragedy: When the feeling's gone and you can't go on,
    It's tragedy. When the morning cries and you don't know why,
    It's hard to bear. With no one to love you, you're goin' nowhere.
    Tragedy: When you lose control and you have no soul,
    It's tragedy. When the morning cries and your heart just dies,
    It's hard to bear.
    With no one beside you, you're goin' nowhere.

    Tragedy: When the feeling's gone and you can't go on,
    It's tragedy. When the morning cries and you don't know why,
    It's hard to bear. With no one to love you, you're goin' nowhere.

    Tragedy – Bee Gees

    Steso qui in una parte perduta e solitaria della città
    Tenuto a freno dal tempo in un mondo di lacrime lentamente affogo
    Andando a casa; non posso proprio farlo da solo
    Dovrei davvero stringerti, stringerti
    Amarti, amarti.

    Tragedia: quando il sentimento se ne è andato e tu non puoi andare avanti
    È una tragedia. Quando il mattino piange e tu non sai perché
    È difficile da sopportare. Con nessuno che ti ama, stai andando da nessuna parte.
    Tragedia: quando perdi il controllo e non hai un’anima
    È una tragedia. Quando il mattino piange e tu non sai perché
    È difficile da sopportare.
    Con nessuno al tuo fianco, stai andando da nessuna parte.

    Notte e giorno c’è qualcosa che brucia laggiù dentro di me
    Oh, l’amore ardente una bramosia che non mi lascerà esistere.
    Vado giù e non posso proprio sopportarlo da solo.
    Dovrei davvero stringerti, stringerti
    Amarti, amarti.

    Tragedia: quando il sentimento se ne è andato e tu non puoi andare avanti
    È una tragedia. Quando il mattino piange e tu non sai perché
    È difficile da sopportare. Con nessuno che ti ama, stai andando da nessuna parte.
    Tragedia: quando perdi il controllo e non hai un’anima
    È una tragedia. Quando il mattino piange e tu non sai perché
    È difficile da sopportare.
    Con nessuno al tuo fianco, stai andando da nessuna parte.

    Notte e giorno c’è qualcosa che brucia laggiù dentro di me
    Oh, l’amore ardente una bramosia che non mi lascerà esistere.
    Vado giù e non posso proprio sopportarlo da solo.
    Dovrei davvero stringerti, stringerti
    Amarti, amarti.

    Tragedia: quando il sentimento se ne è andato e tu non puoi andare avanti
    È una tragedia. Quando il mattino piange e tu non sai perché
    È difficile da sopportare. Con nessuno che ti ama, stai andando da nessuna parte.
    Tragedia: quando perdi il controllo e non hai un’anima
    È una tragedia. Quando il mattino piange e tu non sai perché
    È difficile da sopportare.
    Con nessuno al tuo fianco, stai andando da nessuna parte.

    Tragedia: quando il sentimento se ne è andato e tu non puoi andare avanti
    È una tragedia. Quando il mattino piange e tu non sai perché
    È difficile da sopportare. Con nessuno che ti ama, stai andando da nessuna parte.
    Tragedia: quando perdi il controllo e non hai un’anima
    È una tragedia. Quando il mattino piange e il tuo cuore muore
    È difficile da sopportare.
    Con nessuno al tuo fianco, stai andando da nessuna parte.

    Tragedia: quando il sentimento se ne è andato e tu non puoi andare avanti
    È una tragedia. Quando il mattino piange e tu non sai perché
    È difficile da sopportare. Con nessuno che ti ama, stai andando da nessuna parte.


    #44492
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1248242480=windrunner]
    Saggezza e Volontà

    Chi le unisce, le sviluppa ed affronta i suoi problemi con queste due armi potentissime uscirà sempre vittorioso.

    Questo è il mio pensiero

    :bay:
    [/quote1248242480]

    :tesor:


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #44493
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    dopo le varie esperienze di vita (il disturbo post traumatico da stress, i tumori, l'ictus …) e lotte di vario genere (causa INAIL, di mobbing, contro gli enti INPS, ecc. ecc. ecc. …) :ummmmm: sono semrpe più convinto della mia forza intima e del mio centro che si sposta sempre più in profondità come una potente forza silenziosa di consapevole saggezza e di punto fermo che risuona alla coscienza … sussurrando questa vibrazione di “sentire” :medit: : “Devi imparare a rimanere imperturbato in mezzo al frastuono di mondi che si infrangono.” 🙂


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #44495

    perdi
    Partecipante

    [quote1248283315=brig.zero]
    dopo le varie esperienze di vita (il disturbo post traumatico da stress, i tumori, l'ictus …) e lotte di vario genere (causa INAIL, di mobbing, contro gli enti INPS, ecc. ecc. ecc. …) :ummmmm: sono semrpe più convinto della mia forza intima e del mio centro che si sposta sempre più in profondità come una potente forza silenziosa di consapevole saggezza e di punto fermo che risuona alla coscienza … sussurrando questa vibrazione di “sentire” :medit: : “Devi imparare a rimanere imperturbato in mezzo al frastuono di mondi che si infrangono.” 🙂
    [/quote1248283315]

    brig ciao …
    ci sto provando a non sentire il frastuono , ma certe volte fa un casino 🙂
    sono felice di essere su questa strada , pensa che un'amica mi ha consigliato tre pastiglie al giorno di una forte dose di ” Me ne fotto ” …
    mia mamma mi dice sempre :” Pensa a te”

    io l'ho sempre sentita come una frase fatta di superfacialità , e invece mi devo ricredere , perchè pensare a me stessa , vuol dire soprattutto stare bene con ” me stessa ” , per poi stare bene con il mondo , quello che mi circonda…
    e fottersene , credo che sia proprio imparare a non sentire quel frastuono…
    :fri:


    #44494

    perdi
    Partecipante

    gius , ha detto bene , perchè non pensiamo ai momenti felici che ci hanno cambiato la vita?
    quando sei felice forse non dai spazio ad altro…
    sei felice e basta , godi di quel momento .
    quando strisci a terra , devi trovare il modo a come rialzarti , e chissà perchè ci si mette sempre troppo tempo…
    sarà per quello , che rimangono impressi nella mente?
    eppure che frastuono fa la felicità??
    caspita… 🙂


Stai vedendo 6 articoli - dal 21 a 26 (di 26 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.