Persone da conoscere

Home Forum L’AGORA Persone da conoscere

Questo argomento contiene 13 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da Siberian Khatru Siberian Khatru 3 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 14 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #144113
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Vi invito a leggere le cose di Alfredo di Prinzio.
    Alcuni suoi scritti li trovate qui
    http://mikeplato.myblog.it/gli-scritti-di-alfredo-di-prinzio/
    il suo sito invece è http://www.kuthumadierks.com/
    E' veramente bravo ci sono anche video su youtube ma si sente male li trovate cercando sul tubo.Un Alchimista puro.Molte cose concordano con quello dice Rocco Bruno anzi penso che Rocco le ha prese da lui quindi meglio la vera fonte.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #144114

    Kappa82
    Partecipante

    Grazie Tru, i suoi scritti sono illuminanti 😉 …


    #144115
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    si kappa82 sono davvero belli.

    Ha partorito dopo mesi di inattivita' .. dico di Alfredo di Prinzio un bellissimo trattato alchemico che invito a leggere
    http://www.kuthumadierks.com/pageopen.asp?r=isis&id=182
    e altre cose

    “Preparate la via del Signore,
    appianate i suoi sentieri,
    ogni burrone sia colmato
    ed ogni monte e colle sia abbassato,
    le vie tortuose diventino piane;
    e vedrà ogni carne la salvezza di Dio

    L'unica cosa non concordo e' quando parla della scacchiera dei massoni e la chiama positivo e negativo mentre si tratta di luce e buio di quello si tratta sicuramente e' il giorno e la notte come esiste la vita e della morte.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #144116
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Tru avevo messo i suoi articoli nei miei preferiti e mi domandavo dove avevo trovato questo ricercatore. Mi sono fatto anche la cartellina sul desktop…ma non mi ricordavo di chi si trattava.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #144118
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Va bene farfy.. l'hai preso e[ un alchimista a me piace molto l'alchimia.

    Ho provato a fare l'esercizio magico come dice di Prinzio
    Esercizio magico

    Se si ha a che fare con un individuo negativo, si può provare a cambiarlo in questo modo facile e semplice.
    Nel dormiveglia, con gli occhi chiusi, si visualizza nella mente, con una fervida immaginazione, il soggetto sia esso uomo o donna.
    Poi, si immagina di tenere tra le mani una bellissima rosa rossa che verrà donata accompagnata da un bel sorriso.
    Si immagini che il destinatario ricambi il sorriso felice e soddisfatto.
    Questa proiezione sarà sufficiente a produrre il miracolo.
    La ripetizione di questo esercizio va effettuata fino a quando non si ottiene il risultato voluto.
    E’ infatti importante l’applicazione della costanza, della pazienza e della volontà, con un atteggiamento amorevole e positivo.
    Poiché è gratuito, provare per credere!

    Mi sono concentrato su un amico (almeno credevo fosse un amico) prima di addormentarmi.
    Il giorno dopo lo vedo e tranquillamente questo mi dice che praticamente mi ha fregato su un lavoro fatto e sui soldi ! Gli scappa propio! Praticamente mi dice che abbiamo lavorato insieme e i soldi lui li ha presi ed erano da dividere con me ma se li e tenuti lui e io affanculo. Come lo ha detto e' diventato di tutti i colori che si e' accorto di cosa aveva detto.. Cavolo che amico si e' rivelato per quello che e'.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #144117
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1385815119=Tru]
    Va bene farfy.. l'hai preso e[ un alchimista a me piace molto l'alchimia.

    Ho provato a fare l'esercizio magico come dice di Prinzio
    Esercizio magico

    Se si ha a che fare con un individuo negativo, si può provare a cambiarlo in questo modo facile e semplice.
    Nel dormiveglia, con gli occhi chiusi, si visualizza nella mente, con una fervida immaginazione, il soggetto sia esso uomo o donna.
    Poi, si immagina di tenere tra le mani una bellissima rosa rossa che verrà donata accompagnata da un bel sorriso.
    Si immagini che il destinatario ricambi il sorriso felice e soddisfatto.
    Questa proiezione sarà sufficiente a produrre il miracolo.
    La ripetizione di questo esercizio va effettuata fino a quando non si ottiene il risultato voluto.
    E’ infatti importante l’applicazione della costanza, della pazienza e della volontà, con un atteggiamento amorevole e positivo.
    Poiché è gratuito, provare per credere!

    Mi sono concentrato su un amico (almeno credevo fosse un amico) prima di addormentarmi.
    Il giorno dopo lo vedo e tranquillamente questo mi dice che praticamente mi ha fregato su un lavoro fatto e sui soldi ! Gli scappa propio! Praticamente mi dice che abbiamo lavorato insieme e i soldi lui li ha presi ed erano da dividere con me ma se li e tenuti lui e io affanculo. Come lo ha detto e' diventato di tutti i colori che si e' accorto di cosa aveva detto.. Cavolo che amico si e' rivelato per quello che e'.

    [/quote1385815119]
    Io da sempre sono stata attratta dal fascino delle rose rosse. Poi facendo le mie ricerche scopro, che è un simbolo, direi anche forte, e non mi divulgo di che si tratta. La rosa ha un fascino tremendo, per arrivare a coglierla devi stare molto attento alle sue spine…e qui che vedo la sua simbologia affascinante. La vita è bella ma il suo percorso è molto spinoso.
    Non so se ha senso visualizzare di regalare la rosa rossa… mi capisci cosa ti voglio dire?


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #144119
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Certamente la natura non fa' nulla a caso cosi' mi sono tolto propio qualche spina nel fianco con quel mio amico e ora so' cosa e'. Le rose di solito si regalano alle ragazze forse serve a vedere se ti vogliono bene di sicuro la natura ne sa' piu' di noi in tutti i campi .. noi non siamo di questo mondo.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #144120
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1385822711=Tru]
    Certamente la natura non fa' nulla a caso cosi' mi sono tolto propio qualche spina nel fianco con quel mio amico e ora so' cosa e'. Le rose di solito si regalano alle ragazze forse serve a vedere se ti vogliono bene di sicuro la natura ne sa' piu' di noi in tutti i campi .. noi non siamo di questo mondo.
    [/quote1385822711]
    Ah ok, in questa chiave che ti sei tolto la spina, ora mi torna.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #144121
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Rosa e la croce simbolo massonico ma guarda che e' sempre quello la rosa e' il sole la croce rappresenta l'alba poi il mezzo mezzodi poi il tramonto.. poi la notte
    le immagini le trovi https://www.google.it/search?q=rosa+croce&espv=210&es_sm=93&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ei=yxSaUu6PCIOO0AW68YGoCQ&ved=0CAkQ_AUoAQ&biw=1262&bih=905

    e' sempre il sole identificato come la rosa che sorge ed e' la vita e' cosi' noi facciamo lo stesso ci svegliamo viviamo poi a letto. Capisci come in alto cosi' in basso.. ci comportiamo come il sole . Ci svegliamo viviamo poi a nanna questa e' la nostra vita come quella del sole.Il ritmo e battito del cuore come diceva ighina. Tu guarda la natura e vedrai le stesse cose la vita di questo si nutre di questo movimento alba, azimut, tramonto, notte.
    Rosa croce .. il sole attraversa la nostra esistenza.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #144122
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Non so se conoscete Mike Plato http://mikeplato.myblog.it/
    E stato anche su italia1 fà un gran casino con le parole le scompone le unisce alcune volte ha bei post e volevo segnalare anche Michele Perrotta con il sito http://arcangeliedemoni.blogspot.it/ che ha chiuso e http://lamisticadellanima.blogspot.it/ che aggiorna di rado. Buona lettura.
    Per libri di alchimia Massimo marra http://www.massimomarra.net/844/Archivio-Storico ci sono libri autentici di alchimia semplicemente tradotti quindi non contaminati.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 14 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.