Preghiera collettiva per l'Abruzzo

Home Forum PIANETA TERRA Preghiera collettiva per l'Abruzzo

Questo argomento contiene 21 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 9 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 22 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #81186
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Mi ha chiamato un mio amico….vittima del terremoto dell'Irpinia e mia ha pregato di dirvi di meditare, pregare, stare in silenzio….
    dalle 22.30 alle 23.00 sapendo naturalmente che effetto ha una preghiera collettiva….

    Ci organizziamo anche noi…????


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #81187
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    buona idea ragazzi


    #81188

    ultracorpo
    Bloccato

    io penso che in un modo o nell'altro le preghiere siano sempre collettive.
    per chi ci crede prega e la sua preghiera va ad unirsi alle altre preghiere.
    non penso che possa pesare la sincronicità ….

    un pensiero per le vittime è una preghiera.
    ringraziare la vita poichè noi non eravamo sotto le macerie è una preghiera.

    l'intimità non va collettivizzata.

    mio modesto parere si intende.


    #81189
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1239093582=ultracorpo]
    io penso che in un modo o nell'altro le preghiere siano sempre collettive.
    per chi ci crede prega e la sua preghiera va ad unirsi alle altre preghiere.
    non penso che possa pesare la sincronicità ….

    un pensiero per le vittime è una preghiera.
    ringraziare la vita poiché noi non eravamo sotto le macerie è una preghiera.

    l'intimità non va collettivizzata.

    mio modesto parere si intende.
    [/quote1239093582]

    ma l'unione fa forza….ti ricordi la preghiera per la pioggia in Australia…che hanno organizzata dopo aver conosciuto Gregg Braden e le sue ricerche…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #81190

    ultracorpo
    Bloccato

    si, ma non vedo il nesso tra il desiderare la pioggia e un pensiero per le vittime di un terremoto.

    fammi capire


    #81191
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1239098256=ultracorpo]
    si, ma non vedo il nesso tra il desiderare la pioggia e un pensiero per le vittime di un terremoto.

    fammi capire
    [/quote1239098256]

    per un sostegno alle vittime e per maggior risveglio che possa scaturire dopo una tragedia di questo genere…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #81192
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Per me va bene!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #81193

    eroinelvento
    Partecipante

    Spot spudorato, stile eroinelveNto:

    Se io fossi il Presidente del Consiglio Italiko (o il Presidente della Repubblika, meglio) farei un comunicato a reti unificate per dire che tutti i militari amerikani di stanza in Italia nelle 127 basi militari del patto atlantiko nel nostro territorio sono precettati dal goverNo che li ospita per recarsi nei luoghi dell'ultimo terremoto con la mansione di scavare i detriti e le macerie affinchè con la massima celerità si possano salvare tutte le vite umane e/o animali possibili ancora sotterrate …. scavare, scavare e scavare!

    Scavare, scavare, scavare invece di solcare i cieli a destra e a manca con esercitazioni di guerra o per transiti di guerra reale, nonchè usando i malefici tankers per irrorare di scie chimiche tumorali il Nostro cielo italiaNo!

    Tant'è!

    Un abbraccio ArcobaleNo a tutte/tutti :lente:


    #81195
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Vi giro una mail e se vi va facciamo la visualizzazione della luce alle 18 e 23…

    Carissimi Angeli della mailing list,

    ricevo questa richiesta e ve la inoltro, con preghiera di diffonderla quanto più possibile. E' un piccolo aiuto, ma in momenti così drammatici tutto può fare la differenza.

    Volevo poi invitare voi, che so così attenti e partecipi, a dare anche un altro tipo di aiuto alla tormetata terra di Abruzzo ed alla sua gente, un aiuto energetico, un aiuto dal cuore.

    Vi propongo di unirvi a noi di lightworker per una breve visualizzazione, una o due volte al giorno o secondo le vostre possibilità, alle 18 e alle 23, per aiutare la Terra a scaricare la forte tensione accumulata senza ulteriore sofferenza e danni per la vita umana.

    Bastano cinque minuti di intensa focalizzazione. Chi conosce e pratica il Respiro dell'Infinito può usarlo per connettersi alle dimensioni superiori, attingere all'energia di forza vitale, portarla nel Centro Solare di Potere, fonderla con l'energia verde del cuore, e da lì convogliarla verso la Terra e verso le popolazioni sofferenti, chiedendo alle Entità di Luce di assistere la Terra nel suo processo di purificazione e di alleviare le sofferenze della popolazione colpita da questa catastrofe.

    Chi non conosce il Respiro dell'Infinito, può visualizzare una colonna di Luce che discende dalle dimensioni superiori, portando energia di forza vitale, passa per il centro cardiaco dove si unisce all'energia verde del cuore e discende poi verso la Terra e le sue creature. Anche in questo caso, chiedere alle Entità di Luce di assistere la Terra nel suo processo di purificazione e di alleviare le sofferenze della popolazione. Non dimentichiamoci poi di ringraziare le Entità di Luce per il loro intervento.

    E' un piccolo contributo che possiamo dare, ma più siamo e più forte sarà l'impatto del nostro intento focalizzato, così che ne dite di unirvi a noi?

    Grazie per il vostro aiuto nel diffondere la Luce!

    Un grandissimo abbraccio,

    Magda


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #81194

    zret
    Partecipante

    Eroinelvento, concordo con te.


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 22 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.