Pulire le nostre cose

Home Forum PIANETA TERRA Pulire le nostre cose

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da Siberian Khatru Siberian Khatru 4 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #95866
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Ho visto che il sapone si fà con la soda caustica e olio, ci sono vari video e spiegazioni in internet, allora mi sono chiesto perchè non usare solo la soda caustica?
    Ho fatto ricerche e la soda scioglie gli oli vegetali e animali ma non i metalli e la plastica a parte l'alluminio e il legno.Quindi ho fatto prove ad esempio vecchie forbici con manici di plastica che facevano fatica ad aprirsi e voilà immerse per qualche ora in acqua con un cucchiaino di soda caustica tornate nuove anche il colino da the impossibile da pulire a mano tornato nuovo la plastica non viene assolutamente attaccata ma diventa pulitissima.Quindi sono passato a magliette in cotone e a tessuti in genere .. risultati meravigliosi anche gli strofinacci che si usano in cucina tornano nuovi e non si deteriorano. Aggiunto cose di più colori non si decolorano come fà la varachina o candeggina come la chiamate ma.. se si mette sapone di marsiglia insieme alla soda allora si sviluppa appunto candeggina e i colori scappano.Quindi occhio a unire soda caustica a sapone di marsiglia otterrete candeggina.
    La soda brucia perchè siamo grassi animali quindi state molto attenti usate i guanti di gomma e attenzione agli occhi basta un cucchiaino per molti capi non mettete cose verniciate è anche uno sverniciatore ma tegami, piatti, cose di vetro, posate sono tornate nuove.Per i tessuti per mè è eccezzionale basta appena un cucchiaino.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #95868
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Chi lo sa? bisogna provare questa soluzione. A me sinceramente fa paura maneggiare sta roba, però se tu hai provato……


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #95867
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Io adesso lavo in questo modo spendo meno e il bucato viene meglio non uso più neanche i guanti perchè la soluzione è molto bassa. Riempio il lavandino di acqua metto un cucchiaino di soda aspetto 2 minuti metto la biancheria ..anche i jeans lascio per un oretta strofino un pò .. vedi che acqua sporca che viene poi tolgo tutto e in un altro lavandino risciaccuo e poi stendo. Volendo nel risciaccuo si pùo usare il sapone per dare profumo. l'acqua con la soda anche se sporca dopo pulisce ancora ci puoi lavare ancora altre cose .. tipo pavimenti,piastrelle. 🙂


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #95869
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Per pulire e lucidare pentole, forchette, lavello o piano fornelli in inox usate polvere di cemento(cioè propio cemento) o stucco per muri in polvere. Eccezzionale meglio del sidol o tanti prodotti per lucidare pulire.Strofinare con un panno la polvere di cemento sull'oggetto da pulire niente acqua (mia nonna puliva le stoviglie al fiume usando la sabbia) più la polvere è sottile più pulisce e lucida il cemento costa pochissimo meglio se setacciato prima di usarlo per avere una polvere più fine se avete paura di graffiare gli oggetti provate su qualche coperchio ma vedrete che non si graffia.Tanta ne avevano di sabbia gli egizi e si vede le meraviglie che facevano,Costo irrisorio risultato perfetto.
    Se invece ascoltate matrix vi vuole la lavatrice per i panni poi il detersivo poi l'ammorbidente poi calfort per il calcare poi napisan per i germi … non se ne esce più.

    Ps
    Cemento e stucco per muri in polvere si trova nei ferramenta in scatole da un kilo a un euro non ci vuole un sacco da 50 kg. un kg basta per mesi.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #95870
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Interessante Tru, provare non ci costa nulla. A me piacciono questi esperimenti.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #95871
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Quando hai tempo voglia prova vedrai che rimani soddisfatta.
    Adesso sto vedendo come funziona il ripristino delle fughe delle pavimento della cucina dopo che da grigie sono diventate nere e anche pulendo con tutti i metodi che trovi in internet rimangono nere.
    Ho provato i prodotti in vendita chiamati sbiancafughe che si funzionano ma solo per qualche mese e poi tornano nere 🙁 e sono anche costosi.
    Sto provando adesso una miscela di cemento mischiato a vinavil.. il solo cemento resisteva pochi giorni mentre con la colla sembra essere perfetto solo il tempo mi darà ragione o no 🙁 secondo me dovrebbe funzionare.
    La cosa è un pò brigosa devi mischiare vinavil acqua (poca) e cemento (se sono grigie per il bianco cè il cemento bianco) poi va passato con le dita nelle fughe e prima si asciughi togliere il superfluo con una spugnetta o una paglietta per pavimenti .

    OT con vinavil e cemento ci pui fare le tele dove dipingere come spiega in questo sito http://www.stefanoalbanese.com/2011/01/guida-alla-realizzazione-di-una-tela.html

    Ciao


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #95872
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1381782014=Tru]
    Quando hai tempo voglia prova vedrai che rimani soddisfatta.
    Adesso sto vedendo come funziona il ripristino delle fughe delle pavimento della cucina dopo che da grigie sono diventate nere e anche pulendo con tutti i metodi che trovi in internet rimangono nere.
    Ho provato i prodotti in vendita chiamati sbiancafughe che si funzionano ma solo per qualche mese e poi tornano nere 🙁 e sono anche costosi.
    Sto provando adesso una miscela di cemento mischiato a vinavil.. il solo cemento resisteva pochi giorni mentre con la colla sembra essere perfetto solo il tempo mi darà ragione o no 🙁 secondo me dovrebbe funzionare.
    La cosa è un pò brigosa devi mischiare vinavil acqua (poca) e cemento (se sono grigie per il bianco cè il cemento bianco) poi va passato con le dita nelle fughe e prima si asciughi togliere il superfluo con una spugnetta o una paglietta per pavimenti .

    OT con vinavil e cemento ci pui fare le tele dove dipingere come spiega in questo sito http://www.stefanoalbanese.com/2011/01/guida-alla-realizzazione-di-una-tela.html

    Ciao
    [/quote1381782014]
    Le fughe sono il mio nemico nr1 :nono:
    In rete ho trovato un metodo che però inquina non poco….del tipo viacal…io ne avevo un po' di anti calcare che non usavo mai…. e ho provato. Funziona, però quello che si respira…. #ha


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #95873

    Xeno
    Partecipante

    Farfy puoi provare con la vaporella (100°) magari per i punti ostinati anche con spazzolino


    #95874
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1381784744=Xeno]
    Farfy puoi provare con la vaporella (100°) magari per i punti ostinati anche con spazzolino

    [/quote1381784744]
    Ho fatto anche così…ma due palle…
    Ho trovato questa nanotecnologia ma non so se conviene e quanto costa?


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #95876

    Xeno
    Partecipante

    [quote1381785947=farfalla5]
    [quote1381784744=Xeno]
    Farfy puoi provare con la vaporella (100°) magari per i punti ostinati anche con spazzolino

    [/quote1381784744]
    Ho fatto anche così…ma due palle…
    Ho trovato questa nanotecnologia ma non so se conviene e quanto costa?

    [/quote1381785947]

    Urca Farfy è geniale…..
    solo che quello per il bagno costa [size=20]solo 68,70 €
    :O
    http://www.commercialemonti.it/p-3109.0111,KIT-ECTOR-B-10-Protettivo-Bagno-e-sanitari-vasche-da-bagno-piatti-doccia-box-doccia-in-vetro-piastrelle-specchi.htm
    in compenso dice che un applicazione dura anni
    (beh dato il costo….vorrei vedere 🙂 )


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.