Quale pace?

Home Forum SPIRITO Quale pace?

Questo argomento contiene 57 risposte, ha 18 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Futuro 9 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 58 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #38880

    Futuro
    Partecipante

    In questo mondo diviso tra poveri affamati e ricchi indaffarati,
    tutti vogliono la pace, ma le guerre continuano fuori dai viali
    dell'Occidente. Come pensate si ottenga realmente la Pace?


    #38881

    deg
    Partecipante

    Da come hai formulato la domanda Futuro, mi fa pensare che tu voglia dire che ci sia un modo, una soluzione… mi piacerebbe.
    Io ho paura che le cose siano complicate.
    La pace di questo pianeta, ho paura che passi per la cancellazione dell'essere umano così com'è, ma anche questo forse è troppo semplice…

    Quello che io faccio per migliorare le cose è di poco peso in questo mondo, ma lo faccio lo stesso.
    Sono una formichina, il mio piede lascia un'orma quasi invisibile, nessuno la vede.
    Ma continuo a camminare, in avanti, sempre.

    Tu, ce l'hai una risposta?
    Perché fai solo domande?
    Credi che noi non ce le facciamo, esattamente come te?


    #38882

    ezechiele
    Partecipante

    il discorso fatto oggi a proposito delle intenzioni collettive del 2002 dovrebbe essere la direzione credo, la coscienza collettiva… a livello teorico… ma a livello pratico?

    formichina o sanpietrino?


    #38883

    ezechiele
    Partecipante

    mondo diviso.. ricchi e poveri… beh l'abbondanza universale sarebbe una bella panacea…


    #38884
    elerko
    elerko
    Partecipante

    Ci vuole gioia e compassione perchè questo mondo si svegli.

    provare odio-rabbia-rancore-paura per il male che ci circonda alimenta e da forza, alle entità malvage dell' universo.

    Non avere giudizio per il male che alimenta l'illusione, non cadere nella trappola della divisione (cattolicomussulmanobuddistaateo, destra-sinistra, bene-male ecc.), imparare a “ricordarsi di sè” ed essere “presenti”, questo è il segreto del “Risveglio”.
    Se solo una buona parte dell'umanità facesse questo loro non avrebbero scampo!

    NON ODIARE PER VINCERE
    Alla luce della situazione sopraesposta risulta semplice comprendere che alimentando l'insofferenza e l'odio verso le entità duali stesse, o nei confronti degli eserciti, della globalizzazione o dei responsabili dell'inquinamento ambientale, si ottiene l'effetto esattamente opposto a quello voluto. Chi agisce in tal modo diviene egli stesso inquinatore del pianeta… e anche della peggior specie: inquinatore mentale ed emotivo. Le forze duali si nutrono infatti proprio di quelle basse emozioni che l'uomo esprime nei suoi maldestri tentativi di ostacolarle. Su troppi siti ho notato un astio serpeggiante nei confronti del Nuovo Ordine Mondiale così come degli alieni. Questi argomenti vengono affrontati con pesantezza invece che con leggerezza. In fondo è tutto un gioco divinamente perfetto. Le migliori armi per vincere sono la Gioia, la Compassione, la Presenza… Se si incrementa la separatività non si fa altro che incrementare il potere dei signori della dualità. È un discorso perfettamente logico. La “battaglia per la Terra” si combatte a livello sottile più che sul piano fisico grossolano.

    Continua qui http://officinaalkemica.altervista.org/trappola_planetaria/non_odiare.htm


    #38885

    xxo
    Partecipante

    Futuro vuoi una visione terrena?
    Beh, tornare alla natura, smettere con questo “consumismo di sistema”.
    Vivere con la natura e dalla natura, nel rispetto e nell'amore reciproco.


    #38886

    Futuro
    Partecipante

    Dunque avete in voi qualche risposta, ma l'azione passiva
    non basta, non odiare non significa amare, ritornare nella
    natura non vuol dire continuare ad alimentare i propri affari,
    risvegliarsi è come dice XX0, rispettarvi ed amarvi essendo
    uniti e partecipi nel ritorno alla vostra semplicità originale.


    #38887

    ezechiele
    Partecipante

    ah si… xxo lo quoto al 200%!!!

    sarebbe il mio paradiso terrestre!


    #38888

    Futuro
    Partecipante

    A deg poi chiedo:

    la tua è una semplice paura o una brutta sensazione? E ciò
    che fai va contro corrente o segue la scia di questo mondo?


    #38889

    deg
    Partecipante

    [quote1220919218=Futuro]
    A deg poi chiedo:

    la tua è una semplice paura o una brutta sensazione? E ciò
    che fai va contro corrente o segue la scia di questo mondo?

    [/quote1220919218]

    La mia è una brutta sensazione!
    Basata su ciò che riesco a capire di questo mondo.

    Avere paura non cambia niente, si deve agire nonostante tutto, non proprio contro corrente perché non vado in un senso opposto per rapporto ai miei compagni umani, ma diciamo che sto seguendo un fiumiciattolo adiacente e forse riesco a vedere un paesaggio che altri non vedono.

    Non hai risposto alle mie domande.
    Brutto vizio che hai! :eyebro:


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 58 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.