"Questo è il potere" di Paolo Bernard

Home Forum L’AGORA "Questo è il potere" di Paolo Bernard

Questo argomento contiene 15 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 8 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 16 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #131548
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Un piccolo articolo su chi è Paolo Bernard

    Paolo Barnard, ex collaboratore di Report, in questi giorni è impegnato in una personale battaglia per diffondere il più possibile il testo di una “lettera/appello” nella quale accusa la trasmissione, la Rai e segnatamente Milena Gabanelli di averlo abbandonato di fronte ad una causa civile che sta affrontando come conseguenza diretta di un’inchiesta da lui realizzata per il programma di Raitre nel 2001. La vicenda di cui vi parliamo è particolarmente complessa, cerchiamo di andare con ordine.

    L’11 ottobre del 2001 va in onda all’interno della puntata di Report l’inchiesta di Barnard dal titolo “Little Pharma & Big Pharma“. Nel suo lavoro il giornalista raccontava la diffusione della pratica del comparaggio, un reato punito dalla legge, che sarebbe stato commesso da alcune case farmaceutiche allo scopo di ottenere un numero maggiore di prescrizioni dei loro farmaci attraverso la corruzione dei medici di base.

    Il giornalista continua la sua collaborazione con Report fino al 2003 ed in quel periodo realizza altre inchieste che andranno regolarmente in onda. A quel punto il rapporto si interrompe per ragioni “personali” sulle quali è impossibile indagare, fatto sta che il freelance alcuni anni dopo sarà protagonista di alcune prese di posizione nelle quali contesterà apertamente tutto quel “movimento” animato da Beppe Grillo e che vede fra i suoi più illustri esponenti Marco Travaglio e in qualche modo la stessa Milena Gabanelli.
    Nel 2004 la Rai, Report e Barnard vengono trascinati in tribunale da un informatore farmaceutico che si ritiene danneggiato dal contenuto dell’inchiesta “Little Pharma & Big Pharma”. Sui tre soggetti pende la richiesta di un ingente risarcimento danni. Per il giornalista è l’inizio di un’avventura giudiziaria che rischia di mettere in ginocchio le sue finanze fra le spese legali da sostenere e l’incubo di una possibile condanna.

    L’accusa mossa da Barnard alla Rai e a Report è quella di averlo abbandonato due volte di fronte alla causa civile che dovrà affrontare: prima negandogli l’assistenza dei legali della tv di stato, poi avviando formalmente una “messa in mora” nei suoi confronti. In sostanza se il verdetto del procedimento civile dovesse essere sfavorevole la Rai e Report si potranno rivalere economicamente sullo stesso Barnard.

    All’appello del giornalista, diffuso da diversi siti internet, ha risposto personalmente Milena Gabanelli attraverso il forum di Report. Secondo la conduttrice e giornalista quanto sta accadendo a Barnard è, purtroppo, perfettamente normale. Prima del luglio 2007, quando il Dg Cappon ha dato specifiche istruzioni in merito su pressioni dei collaboratori di Report, la Rai non garantiva a nessuno dei collaboratori l’assistenza in caso di procedimenti in sede civile, ma solo in sede penale.

    Inoltre la Gabanelli afferma che:

    Per quel che riguarda la questione legale che lo coinvolge, sono convinta della bontà della sua inchiesta e penso che alla fine ci sarà una sentenza favorevole. Ci credo al punto tale da aver firmato a suo tempo un atto (che lui possiede e pure il suo avvocato) nel quale mi impegno a pagare di tasca mia anche la parte sua in caso di soccombenza. Non saprei che altro fare.

    Il caso si chiude qui? Non si direbbe.

    Nella contro replica fornita a stretto giro, sempre attraverso il forum della trasmissione, da Barnard il giornalista formula altre accuse, ma soprattutto definisce “esistente solo nella fantasia della Signora Gabanelli” la fantomatica lettera nella quale ella si assumerebbe l’onere di pagare personalmente l’eventuale risarcimento.

    Insomma, a questo punto diventa difficile capire da che parte stia la ragione fra i due soggetti che si contrappongono ritenendo di possedere entrambi la “verità dei fatti”. In ogni caso cercheremo di tenervi informati sui futuri ed eventuali sviluppi del caso Bernard-Report.

    Quello che resta è l’osservazione di carattere generale sullo stato del “giornalismo d’inchiesta” nel nostro paese.

    Il quadro, con gli autori freelance delle inchieste più “scomode” che nella prassi vengono lasciati soli dai propri editori (la Rai nello specifico) di fronte alla forma d’intimidazione classica del procedimento civile, è semplicemente avvilente. Si spiega facilmente il perchè tanti giornalisti preferiscano molto spesso evitare i “terreni minati”, spacciando come informazione di qualità la semplice e noiosa cronaca politica o la ricostruzione morbosa ed ossessiva dei fatti di sangue.
    http://www.tvblog.it/post/8141/paolo-barnard-mette-report-sotto-accusa

    e ora guardate comodamente…parte in automatico:

    [youtube=480,385]EA284DF9F993ED14&hl=it_IT&fs=1


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #131549

    ginomica
    Partecipante

    su comedonchiscotte barnatd viene fortemente criticato e deriso ad ogni suo articolo pubblicato,quasi all'unisono da tutti i blogger del sito,viene accusato di essere un tirapiedi di berlusca,ma a me sembra proprio il contrario,sembra uno che non si fa poi tanti problemi a sparare in alto e pesantemente,dimostrazione ne è questo ottimo intervento…..non si capisce più che voce ascoltare,però a sentirlo mi sembra una persona quantomeno schietta,voi cosa ne pensate?


    #131550
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    non so cosa pensare, è per caso, si fa per dire, che mi sono trovata su suo canale di youtube…che dirti ?
    spara su tutto….non se ne salva uno…nemmeno Di Pietro…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #131551

    ginomica
    Partecipante

    la verità e che c'e in giro una corruzione e un egoismo tale,che delle volte mi verrebbe voglia di andare lontano da tutto e da tutti,e non avere più bisogno di questa società marcia,che ha ridotto il mondo a quello schifo che è oggi….si parla spesso del fatto che i nostri fratelli nell'universo non possono intervenire perche non possono alterare il nostro libero arbitrio,ma poi,dov'è questo benedetto libero arbitrio,nelle mani di questi esseri vomitevoli….e intanto miliardi di persone soccombono a loro,milioni di bambini muoiono di fame ogni anno,la gente sguazza nell'indifferenza e nel menefreghismo più totale…..chi può fermare tutto questo,cosa realmente si può fare?so che al mondo ci sono tante brave persone che ogni giorno si battono per contrastare il vero potere,ma sarà mai sufficente per cambiare realmente le cose?certe volte mi sento immensamente oppresso ed impotente a vedere questo mondo che va in rovina,e a non riuscire a darmi una reale motivazione del perchè….


    #131552
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    In questo mondo marcio, l' unica cosa che mi fa credere ancora è la progressiva presa di coscienza, sempre più dilagante e inarrestabile.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #131553
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1260976421=ginomica]
    su comedonchiscotte barnatd viene fortemente criticato e deriso ad ogni suo articolo pubblicato,quasi all'unisono da tutti i blogger del sito,viene accusato di essere un tirapiedi di berlusca,ma a me sembra proprio il contrario,sembra uno che non si fa poi tanti problemi a sparare in alto e pesantemente,dimostrazione ne è questo ottimo intervento…..non si capisce più che voce ascoltare,però a sentirlo mi sembra una persona quantomeno schietta,voi cosa ne pensate?
    [/quote1260976421]
    semplice fatti un tuo parere


    #131554
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    UN MANICOMIO CRIMINALE A PIEDE LIBERO

    HANNO DISTRUTTO GLI STATI, LE LEGGI, I CITTADINI E LA DEMOCRAZIA. SONO UN NUGOLO DI UOMINI CON UN'ARMA: L'ECONOMIA. NON LI CONOSCI E NON IMMAGINI NEPPURE COSA TI HANNO FATTO.

    Paolo Barnard, giornalista investigativo della cartastampata e co-fondatore di Report (RAI3), rivela al pubblico il grande disegno di una elite finanziaria che in soli 80 anni ha distrutto il concetto di Stati, le… loro leggi e ha annientato il potere dei cittadini, permettendo a un'economia da manicomio criminale di dilagare nel mondo con conseguenze oggi catastrofiche qui, sulle soglie delle nostre case. Essi sono il Vero Potere, mentre noi ci perdiamo dietro all'insignificanza di una politica domestica oggi del tutto esautorata. Fatti, nomi, prove, a partire dagli anni '20 fino alla crisi finanziaria del 2008-2010.

    Conferenza Online 21 agosto ·Ora 20.00 – 22.00

    Luogo Sul portale http://www.sentistoria.org

    http://www.facebook.com/home.php?#!/event.php?eid=119985668050040&ref=mf


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #131556

    sephir
    Partecipante

    [quote1282143840=brig.zero]
    UN MANICOMIO CRIMINALE A PIEDE LIBERO

    HANNO DISTRUTTO GLI STATI, LE LEGGI, I CITTADINI E LA DEMOCRAZIA. SONO UN NUGOLO DI UOMINI CON UN'ARMA: L'ECONOMIA. NON LI CONOSCI E NON IMMAGINI NEPPURE COSA TI HANNO FATTO.

    Paolo Barnard, giornalista investigativo della cartastampata e co-fondatore di Report (RAI3), rivela al pubblico il grande disegno di una elite finanziaria che in soli 80 anni ha distrutto il concetto di Stati, le… loro leggi e ha annientato il potere dei cittadini, permettendo a un'economia da manicomio criminale di dilagare nel mondo con conseguenze oggi catastrofiche qui, sulle soglie delle nostre case. Essi sono il Vero Potere, mentre noi ci perdiamo dietro all'insignificanza di una politica domestica oggi del tutto esautorata. Fatti, nomi, prove, a partire dagli anni '20 fino alla crisi finanziaria del 2008-2010.

    Conferenza Online 21 agosto ·Ora 20.00 – 22.00

    Luogo Sul portale http://www.sentistoria.org

    http://www.facebook.com/home.php?#!/event.php?eid=119985668050040&ref=mf
    [/quote1282143840]

    Brig casualmente sto proprio ascoltand/vedendo su youtube la conferenza sullo stesso argomento tenuto da Barnard a FAno se non ho capito male.
    Posto i primi cinque video (il resto da youtube è facilmente reperibile)

    [youtube=480,385]6ZyUUzSpY_g

    [youtube=480,385]4PkuQ3xc7q0

    [youtube=480,385]VZguxs6P7lE

    [youtube=480,385]C0Tyhy-2l4w

    [youtube=480,385]hTD91v0GDN0

    Non c'è solo Barnard, ma anche un professore prof. Giuseppe Altieri che ha molte cose da dire sulla natura il biologico le nefandezze del sistema (ogm etc).


    #131555
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1282145068=sephir]

    Brig casualmente sto proprio ascoltand/vedendo su youtube la conferenza sullo stesso argomento tenuto da Barnard a FAno se non ho capito male.
    Posto i primi cinque video (il resto da youtube è facilmente reperibile)

    Non c'è solo Barnard, ma anche un professore prof. Giuseppe Altieri che ha molte cose da dire sulla natura il biologico le nefandezze del sistema (ogm etc).

    [/quote1282145068]

    … appena ho un pò di tempo … me lo guardo/ascolto … :ok!:


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #131557

    sephir
    Partecipante

    [quote1282161492=brig.zero]
    [quote1282145068=sephir]

    Brig casualmente sto proprio ascoltand/vedendo su youtube la conferenza sullo stesso argomento tenuto da Barnard a FAno se non ho capito male.
    Posto i primi cinque video (il resto da youtube è facilmente reperibile)

    Non c'è solo Barnard, ma anche un professore prof. Giuseppe Altieri che ha molte cose da dire sulla natura il biologico le nefandezze del sistema (ogm etc).

    [/quote1282145068]

    … appena ho un pò di tempo … me lo guardo/ascolto … :ok!:
    [/quote1282161492]

    :bay:


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 16 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.