Radiazioni a basse dosi potrebbero causare cardiopatia e ictus

Home Forum SALUTE Radiazioni a basse dosi potrebbero causare cardiopatia e ictus

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  pelinor 8 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #58097

    pelinor
    Partecipante

    Che l`esposizione alle radiazioni ionizzanti , anche a basse dosi, aumenta la probabilità di andare incontro allo sviluppo di tumori e leucemie, e`cosa gia`risaputa, ora, come se non bastasse se ne aggiunge una “nuova”:

    [color=#000099]Radiazioni a basse dosi potrebbero causare cardiopatia e ictus[/color]

    Il rischio di cardiopatia e ictus legato alle radiazioni a basse dosi – come quelle usate per le lastre a raggi-X – potrebbe essere stato fortemente sottovalutato, secondo uno studio in parte finanziato dalla Commissione europea. I risultati, pubblicati la scorsa settimana nella rivista Public Library of Science (PLoS) Computational Biology, sono in linea con i livelli di rischio riportati da studi sulle radiazioni precedenti, che avevano coinvolto i lavoratori del settore nucleare.

    [link]http://cordis.europa.eu/fetch?CALLER=IT_NEWS&ACTION=D&SESSION=&RCN=31402[/link]


Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.