Report, anno tredicesimo.

Home Forum L’AGORÀ Report, anno tredicesimo.

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 9 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #130378

    marì
    Bloccato

    Report, anno tredicesimo. Tornano le inchieste della Gabanelli

    Risolti i problemi di copertura legale Report torna in tv con un ciclo di venti puntate nella solita collocazione domenicale, in prima serata su Rai Tre. Nella prima puntata, prendendo spunto dal disastro di Messina, un'inchiesta di Bernardo Iovine affronterà il rapporto tra edilizia e pubblica amministrazione

    “Dal 1997, da quando è iniziato 'Report', posso dire di non avere mai ricevuto richieste di censure o di bloccare il programma. Pressioni sì, quelle tante. Come le cause e le querele, che ci sono arrivate anche dai politici: due del Pd, uno della Lega, uno di An e dall'ex ministro per i Beni Culturali Urbani. Quasi tutte archiviate: per una sola c'è stato il nostro rinvio a giudizio e poi l'assoluzione”.

    Sono le parole con cui Milena Gabanelli presenta la nuova edizione di Report che riparte domenica prossima alle 21:30 su Rai Tre, e spiega perchè quest'anno il programma ha rischiato di saltare se la Rai non avesse acconsentito a dare agli autori delle inchieste la copertura legale ottenuta in tutte le edizioni a partire dal 2007.

    “Senza una copertura legale un programma come il nostro non potrebbe essere fatto”, ha spiegato la conduttrice e ideatrice del programma. “Ora – ha aggiunto Gabanelli – è stata firmata quella per la prima puntata, perchè essendo noi 'freelance' vendiamo alla Rai di volta in volta le puntate pronte. Ma sono stata rassicurata dal direttore generale Masi, davanti al responsabile dell'Ufficio Legale Rai che la tutela è prevista anche per le altre 19 puntate.Naturalmente è una tutela salvo dolo o colpa grave degli autori del programma”.

    La prima puntata del nuovo ciclo, partendo da un resoconto sul disastro di Messina e da una vecchia inchiesta di 'Report' del 2005 sul tema, affronterà il rapporto tra edilizia e bucrazia, confrontando la nostra situazione con quella di altri Paesi.

    L'inviato Bernardo Iovine dimostrerà, tra l'altro, come in Italia sia complicato e dispendioso persino chiudere una porta con un muro in casa propria. Nelle prossime settimane, per un ciclo previsto di venti puntate, Report si occuperà di concorrenza sleale, partendo dalla produzione dei divani. Poi dell'economia del debito, ovvero del rapporto tra il debito pubblico e il debito dei cittadini. E ancora, una puntata sul segreto bancario che tratterà anche dello scudo fiscale, una sul sistema sanitario, una sul trasporto delle merci e anche una puntata 'didattica' sul funzionamento dei poteri dello Stato.

    [link=hyperlink url][/link]

    http://canali.kataweb.it/kataweb-guardaconme/2009/10/08/report-anno-tredicesimo-tornano-le-inchieste-della-gabanelli/?ref=rephpsp1

    Mi raccomando, e' un appuntamento da non perdere :hehe:

    PS se il video non appare/esce andate qui
    http://mmedia.kataweb.it/video/13635817/report-gabanelli-felici-di-ricominciare


    #130379

    zret
    Partecipante

    Gabbanelli, nomen omen.

    Neanche una puntata sulle scie chimiche… la solita truffa televisiva spacciata per inchiesta giornalistica.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.