Riflessione dal sondaggio

Home Forum L’AGORA Riflessione dal sondaggio

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  mudilas 10 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 12 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #104724

    mudilas
    Partecipante

    Leggendo il sondaggio sono sorte spontaneamente alcune domande soprattutto in relazione alle paure:

    Ma perchè ciò che si crede non coincide con ciò che vorremmo?
    Crediamo in tutto quello che sappiamo?
    Crediamo irrazionalmente su ciò che non conosciamo o su ciò che invece sappiamo non esistere?


    #104726

    iniziato
    Partecipante

    !amazed :&o :uuu: :mah: ?!

    va be ci provo….

    domanda 1) Ma perchè ciò che si crede non coincide con ciò che vorremmo

    perchè per far ciò ci vuole energia e pazienza il resto è solo questione di tempo.

    domanda 2) Crediamo in tutto quello che sappiamo?

    sfido chiunque a rispondere di si

    domanda 3) Crediamo irrazionalmente su ciò che non conosciamo o su ciò che invece sappiamo non esistere

    si si chiama bisogno di illusione


    #104727
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Ma perchè ciò che si crede non coincide con ciò che vorremmo?
    No, credo di no. Ad esempio credo che ci saranno dei cambiamenti nell'uomo ed una parte dell'umanità potrebbe [u]essere vittima[/u] degli stessi. Credo che avverrà, ma vorrei fosse indolore.

    Crediamo in tutto quello che sappiamo?
    No, ho molti dubbi relativi a quanto so o ho appreso sino ad oggi.

    Crediamo irrazionalmente su ciò che non conosciamo o su ciò che invece sappiamo non esistere?
    A volte si, lo credo.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #104728

    deg
    Partecipante

    Io, come faccio ogni tanto, vi aggiorno: non ho ancora risposto al sondaggio! :&D


    #104730

    mudilas
    Partecipante

    I miei dati a disposizione dicono la seconda ipotesi, ma vorrei fosse la prima…
    MA non voglio riferirmi particolarmente al 2012, ma in generale…
    Non vorrei tediarvi, ma vi assicuro che in quella riflessione è passato un treno carico di energie..vorrei poterle condividere, perchè ho sperimentato quella sensazione che si prova quando si trova una “chiave” di comprensione, magari illusoria…rifletto in compagnia…

    Pensate che la realtà esista a prescindere da voi?
    esiste una realtà interiore diversa da quella esteriore?

    Ho dei dubbi a riguardo, ma credo che la realtà non sia ancora “visibile”, o almeno sia distorta.

    Avete presente quelle falsità che però sono radicate emotivamente in noi, come le paure irrazionali?

    Il futuro è veramente una conseguenza del presente o esiste un destino, appunto inevitabile?


    #104729
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    ..e tu mudilas cosa rispondi?


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #104731

    iniziato
    Partecipante

    [quote1218552355=mudilas]
    Non vorrei tediarvi, ma vi assicuro che in quella riflessione è passato un treno carico di energie..vorrei poterle condividere, perchè ho sperimentato quella sensazione che si prova quando si trova una “chiave” di comprensione, magari illusoria…rifletto in compagnia…

    Pensate che la realtà esista a prescindere da voi?
    esiste una realtà interiore diversa da quella esteriore?

    Ho dei dubbi a riguardo, ma credo che la realtà non sia ancora “visibile”, o almeno sia distorta.

    Avete presente quelle falsità che però sono radicate emotivamente in noi, come le paure irrazionali?
    Non mi riferisco particolarmente al 2012, ma in generale…

    Il futuro è veramente una conseguenza del presente o esiste un destino, appunto inevitabile?

    [/quote1218552355]

    la carica che percepisci direi che si sente anche a distanza…


    #104732

    mudilas
    Partecipante

    [quote1218552677=pasgal]
    ..e tu mudilas cosa rispondi?
    [/quote1218552677]
    so che la realtà è la proiezione delle realtà interiori, ma non ho fede in questo, purtroppo!
    sinceramente non so rispondere con assoluta certezza a nessuna delle mie domande.
    sono alla ricerca di risposte e vorrei poter vedere la vera realtà.


    #104725

    deg
    Partecipante

    [quote1218553096=mudilas]
    [quote1218552677=pasgal]
    ..e tu mudilas cosa rispondi?
    [/quote1218552677]
    so che la realtà è la proiezione delle realtà interiori, ma non ho fede in questo, purtroppo!
    sinceramente non so rispondere con assoluta certezza a nessuna delle mie domande.
    sono alla ricerca di risposte e vorrei poter vedere la vera realtà.
    [/quote1218553096]

    Mudilas, sei un tornado!!!!!
    Mi ricordi me quando sono entrata in questo forum! :cles:
    Vista la mia età, ho cercato di darmi un contegno e frenare tutte le domande!

    Mi sono rimboccato le maniche e ho passato notti a leggere gli archivi di AG…..Guarda, quelle del vaticano non sono niente a confronto!! :hehe:

    Ancora non ho risposte, ma, con l'aiuto di tutti qui, qualcosa mi è più chiaro e, inoltre, organizzo meglio il mio pensare, si accavalcano meno le tematiche….Insomma, abbi pazienza!

    Poi, io credo che la ricerca in sé possiede già un valore e, come tutte le cose, bisogna assaporarla. Le risposte arriveranno per tempo, di questo sono convinta!


    #104733

    mudilas
    Partecipante

    o mamma, un dubbio mi ha assalito:
    e se coloro che hanno costruito le piramidi, non fossero i “buoni” che ci vogliono avvisare del pericolo, ma una casta che voleva che credessimo che succedera il disastro, affinchè succeda veramente?
    un po' contorto


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 12 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.