rispondere alle provocazioni

Home Forum L’AGORÀ rispondere alle provocazioni

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  neralba 9 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #128803

    neralba
    Bloccato

    molte persone pensano che non rispondere alle provocazioni sia un'atto di debolezza o meglio di vigliaccheria. non a tutti piace rispondere peste per corna, ciascuno ha il “dono” di insultare chiunque vuole e come vuole però, non è detto che rispodere alle provocazioni o provocare sia necessariamente essere forti.


    #128804

    meskalito
    Partecipante

    Già,ma non si può neanche generalizzare troppo.


    #128805

    MIRROR
    Bloccato

    Non credo che “insultare” sia un “dono”, bensì il chiaro sintomo di un individuo vuoto e perdente, incapace di opporre le sue errate vedute alle vedute più alte di qualcuno, da questo la frustrazione che genera subito l'insulto e la provocazione personale.
    Il non rispondere è buona regola, ma spesso questo rende tali soggetti ancora più aggressivi e volgari, meglio il ban.


    #128806

    meskalito
    Partecipante

    :hehe:


    #128807

    marì
    Bloccato

    [quote1247314582=meskalito]
    :hehe:
    [/quote1247314582]

    BONO (come diceva il Costanzo) … mo arrivano le truppe cammellate hahaha occhio :lente:


    #128808
    Quantico
    Quantico
    Partecipante

    [quote1247317761=neralba]
    molte persone pensano che non rispondere alle provocazioni sia un'atto di debolezza o meglio di vigliaccheria. non a tutti piace rispondere peste per corna, ciascuno ha il “dono” di insultare chiunque vuole e come vuole però, non è detto che rispodere alle provocazioni o provocare sia necessariamente essere forti.
    [/quote1247317761]

    La vera vigliaccheria stà nel cercare la provocazione a scopo di umiliazione


    #128809

    MIRROR
    Bloccato

    [quote1247318468=Quantico]
    [quote1247317761=neralba]
    molte persone pensano che non rispondere alle provocazioni sia un'atto di debolezza o meglio di vigliaccheria. non a tutti piace rispondere peste per corna, ciascuno ha il “dono” di insultare chiunque vuole e come vuole però, non è detto che rispodere alle provocazioni o provocare sia necessariamente essere forti.
    [/quote1247317761]

    La vera vigliaccheria stà nel cercare la provocazione a scopo di umiliazione
    [/quote1247318468]

    Chi è più umiliato e corroso dala bile del suo infimo ego se non quel branco che provoca, insulta e poi uccide a sangue freddo senza ragione alcuna? :uuuu:


Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.