Scie chimiche: dite la vostra.

Home Forum PIANETA TERRA Scie chimiche: dite la vostra.

Questo argomento contiene 55 risposte, ha 19 partecipanti, ed è stato aggiornato da  altair 10 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 56 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #62921

    altair
    Partecipante

    Il fenomeno delle scie chimiche sta interessando, ormai, moltissime persone.
    Le ipotesi che si rincorrono non si contano.
    Tralasciando le opinioni dei debunkers di professione, quasi tutte le ipotesi risultano essere piuttosto allarmanti.
    Che idea vi state facendo di questo fenomeno?

    Nota:
    Il termine “debunker” proviene dal verbo “debunk”, letteralmente “ridimensionare”. In Ufologia vi si possono intendere i significati di “demolitore”, “picconatore”, “denigratore”, “calunniatore”.


    #62923
    Quantico
    Quantico
    Partecipante

    [quote1192474656=altair]
    Il fenomeno delle scie chimiche sta interessando, ormai, moltissime persone.
    Le ipotesi che si rincorrono non si contano.
    Tralasciando le opinioni dei debunkers di professione, quasi tutte le ipotesi risultano essere piuttosto allarmanti.
    Che idea vi state facendo di questo fenomeno?

    Nota:
    Il termine “debunker” proviene dal verbo “debunk”, letteralmente “ridimensionare”. In Ufologia vi si possono intendere i significati di “demolitore”, “picconatore”, “denigratore”, “calunniatore”.
    [/quote1192474656]

    ciao altair,
    vuoi la mia opinione o ti dò quella del giornale
    ah aha ah :p

    scherzo, comunque a mio avviso cè poco da dire
    il governo americano in primis, ha ammesso
    la possibilità del controllo del clima per scopi bellici
    non mi stupirei se dietro ci fossero loro con i loro veleni
    a insozzare i nostri cieli

    ciao


    #62924

    altair
    Partecipante

    Ciao Quantico,
    io sono dello stesso avviso.
    Dopo aver vagliato le ipotesi più diffuse (e se ne sono lette delle belle!) l'unica credibile che m'è rimasta fra le dita è quella del controllo climatico a scopi bellici.
    Sul fatto poi che i presunti veleni siano velenosissimi ho qualche dubbio.
    I politici, i militari ed i piloti degli aerei spruzzatori vivono anche loro sulla Terra, e così le loro mogli, i loro figli, i loro parenti ed amici.
    Che siano tutti impazziti e abbiano deciso di avvelenare tutti?
    Non è pensabile naturalmente. 😉
    A meno che non si voglia dare completa fiducia alle tesi cospirazioniste di David Icke. :O
    E cioè:
    I rettiliani hanno da tempo in mano le leve del potere sulla Terra (e quindi politici al governo, alti gradi militari e piloti sarebbero rettiliani).
    Non essendo umani sono immuni dai veleni delle scie chimiche studiati appositamente per noi.
    In poche parole, siccome hanno capito che ci stiamo svegliando, stanno correndo ai ripari con le scie. !amazed

    Ma io, francamente, non mi spingerei tanto oltre. 😉


    #62925

    AXE
    Partecipante

    Ho più volte riflettuto su questo argomento, e visto che siamo nel campo delle ipotesi (purtroppo), visto che anche il cambiamento climatico a scopo bellico è semplicemente un'ipotesi, potrei proporti diverse opzioni per spiegare quel che tu reputi “inspiegabile”.

    I piloti degli aerei che rilasciano scie chimiche. Non hanno anche loro famiglia? Non vivono anche loro sulla Terra?. Sì, e sì. Quindi? Com'è possibile che siano così tranquilli quando fanno quel che fanno?

    Beh, possiamo fare varie considerazioni. Prima di tutto, potrebbero non sapere. Non dico che non sappiano che stanno rilasciando qualcosa nell'aria, ma quantomeno che non sappiano COSA sia esattamente, e quali siano i suoi scopi. Mi dispiace dirlo così crudamente, ma viviamo in un mondo (e in un'epoca) in cui basta pagare per avere quel che si vuole. Secondo te, se QUALCUNO si presentasse da un pilota di linea, e gli porgesse in mano un assegno con un bel po' di zeri a patto che questo prema un pulsante mentre controlla l'aereo in volo…tu pensi che suddetto pilota non accetterebbe? Non lo so, non ne sarei così sicuro.

    Altra ipotesi. Alcune persone (piloti, et similia) sono coinvolti in questa cosa, come “braccio” esecutore (sono loro che alla fine possono rilasciare le scie in volo), perchè in qualche modo QUALCUNO gli fa credere che tutto ciò abbia un altro fine, magari scientifico, sperimentale e perchè no bellico. Anche qui torniamo sul discorso pecunia: ti dò questo assegno con tot zeri, se rilasci questo materiale in aria a “puro scopo scientifico”.

    E i nostri governanti? Ne sanno niente? Come possono autorizzare una cosa del genere, quando anche loro e rispettive famiglie vivono sulla Terra?. Beh, direi che se con i piloti l'assegno a tot zeri funziona, con i politici non c'è neanche bisogno di discutere…

    Mi dispiace sembrare così pessimista, ma ormai è da tempo che osservo il cielo e mi rendo conto giorno dopo giorno che c'è qualcosa che non va, e il fatto che nessuno ci dica niente a riguardo non lascia ben sperare.


    #62926

    altair
    Partecipante

    [quote1192483401=AXE]
    Ho più volte riflettuto su questo argomento, e visto che siamo nel campo delle ipotesi (purtroppo), visto che anche il cambiamento climatico a scopo bellico è semplicemente un'ipotesi, potrei proporti diverse opzioni per spiegare quel che tu reputi “inspiegabile”.

    I piloti degli aerei che rilasciano scie chimiche. Non hanno anche loro famiglia? Non vivono anche loro sulla Terra?. Sì, e sì. Quindi? Com'è possibile che siano così tranquilli quando fanno quel che fanno?

    Beh, possiamo fare varie considerazioni. Prima di tutto, potrebbero non sapere. Non dico che non sappiano che stanno rilasciando qualcosa nell'aria, ma quantomeno che non sappiano COSA sia esattamente, e quali siano i suoi scopi. Mi dispiace dirlo così crudamente, ma viviamo in un mondo (e in un'epoca) in cui basta pagare per avere quel che si vuole. Secondo te, se QUALCUNO si presentasse da un pilota di linea, e gli porgesse in mano un assegno con un bel po' di zeri a patto che questo prema un pulsante mentre controlla l'aereo in volo…tu pensi che suddetto pilota non accetterebbe? Non lo so, non ne sarei così sicuro.

    Altra ipotesi. Alcune persone (piloti, et similia) sono coinvolti in questa cosa, come “braccio” esecutore (sono loro che alla fine possono rilasciare le scie in volo), perchè in qualche modo QUALCUNO gli fa credere che tutto ciò abbia un altro fine, magari scientifico, sperimentale e perchè no bellico. Anche qui torniamo sul discorso pecunia: ti dò questo assegno con tot zeri, se rilasci questo materiale in aria a “puro scopo scientifico”.

    E i nostri governanti? Ne sanno niente? Come possono autorizzare una cosa del genere, quando anche loro e rispettive famiglie vivono sulla Terra?. Beh, direi che se con i piloti l'assegno a tot zeri funziona, con i politici non c'è neanche bisogno di discutere…

    Mi dispiace sembrare così pessimista, ma ormai è da tempo che osservo il cielo e mi rendo conto giorno dopo giorno che c'è qualcosa che non va, e il fatto che nessuno ci dica niente a riguardo non lascia ben sperare.
    [/quote1192483401]

    Va bene Axe.
    Ma chi è che sgancia il dollaro e perché? ?!


    #62927

    AXE
    Partecipante

    Magari lo sapessi…

    Come sempre, solo ipotesi. Se è un esperimento sul clima, a scopo bellico, o a scopo “preventivo” per una serie di problemi di tipo naturale (c'è anche questa, tra le opzioni) derivanti dal sole, o chessò io, potrebbe esserci un accordo tra i governi per riempire l'aria di sostanze di quel tipo. E' solo una supposizione, ovviamente. A me sembra comunque qualcosa di centralizzato e di globale, visto che è un fenomeno che è presente praticamente in tutto il mondo. Quindi la cosa si fa più difficile. Già, chi sgancia il dollaro, se è una cosa così diffusa?


    #62928
    Quantico
    Quantico
    Partecipante

    [quote1192490298=altair]
    Ciao Quantico,
    io sono dello stesso avviso.
    Dopo aver vagliato le ipotesi più diffuse (e se ne sono lette delle belle!) l'unica credibile che m'è rimasta fra le dita è quella del controllo climatico a scopi bellici.
    Sul fatto poi che i presunti veleni siano velenosissimi ho qualche dubbio.
    I politici, i militari ed i piloti degli aerei spruzzatori vivono anche loro sulla Terra, e così le loro mogli, i loro figli, i loro parenti ed amici.
    Che siano tutti impazziti e abbiano deciso di avvelenare tutti?
    Non è pensabile naturalmente. 😉
    A meno che non si voglia dare completa fiducia alle tesi cospirazioniste di David Icke. :O
    E cioè:
    I rettiliani hanno da tempo in mano le leve del potere sulla Terra (e quindi politici al governo, alti gradi militari e piloti sarebbero rettiliani).
    Non essendo umani sono immuni dai veleni delle scie chimiche studiati appositamente per noi.
    In poche parole, siccome hanno capito che ci stiamo svegliando, stanno correndo ai ripari con le scie. !amazed

    Ma io, francamente, non mi spingerei tanto oltre. 😉

    [/quote1192490298]

    quando di mezzo ci sono potere e soldi,
    non si guarda in faccia a nessuno,
    leggi qui:http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.931
    sopratutto la seconda parte dell'articolo


    #62929

    iniziato
    Partecipante

    Le domande che poni tu altair me le pone spesso mio padre.
    Osservando il mondo mi sento di essere concorde a quanto scritto da axe, basta guardare la nostra storia.

    Il traffico di droga è stato per anni garantito da un continente all'altro con il beneplacido di piloti di linea per esempio, eppure non sanno essi gli effetti devastanti della droga sulla gente, sull'economia, sulla società? penso di si ma questo non è bastato a ritrarre la mano dall'assegno a tanti zeri.

    Un altro esempio di totale nosense dal mondo medico, un dottore quando si ammala pur sapendo le malefatte e la scarsissima possibilità di cura, si affida con Paura, ad un altro medico…

    Non so forse ho gia spiegato cosa accade quando i nostri canali, fisici e sottili si ostruiscono e noi rincoglioniamo.

    Un maestro chiede ad un allievo: pierino per quanto lo venderesti il posteriore?
    P : non lo venderei mai
    M : e se ti dessero 10 mila euro
    P: ma non scherziamo
    M e se ti dessero 10 milioni di euro?
    P : ….

    M: non è questione di culi, ma di soldi.

    Per finire, sebbene è sano restare sempre con i piedi per terra, non escluderei anzi…. ogni ipotesi esopolitica alla base del progressivo subdolo annientamento della libertà e della dignità umana.


    #62922

    altair
    Partecipante

    Iniziato,
    il topic riguarda le scie chimiche.
    Droga, medici, barzellette….non ti seguo.
    Dicci la tua sulle scie please! !lol


    #62930

    iniziato
    Partecipante

    sulle scie, io ho potuto constatare, mi pare di averlo già scritto..bo, che quando prima dell'estate lavoravo in campagna l'orto, a seguito di passaggi di chemitrails dopo un paio di giorni su alcune piante si formavano dei piccoli parassiti neri.

    Ho un po' fantasticato con la mente, in quelle scie ci potrebbe essere di tutto, non solo chimica ma appunto veri e propri batteri.

    Ho provato ad avere informazioni specifiche attraverso i miei contatti ma per adesso picche.
    Avendo tempo potremo noi stessi analizzare il contenuto dell'acqua piovana a seguito di chemitrails.


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 56 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.