Sei operai pugliesi fotografano un U.F.O.