[Sondaggio] Halloween!

Home Forum PIANETA TERRA [Sondaggio] Halloween!

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Mr.Rouge 9 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 12 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #77200

    Mr.Rouge
    Partecipante

    Stasera è la notte di Halloween! :pape: !alien :dsfg: :scare: :denten: !dodge


    #77201
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    preferisco il dolcetto…a parte che queste americanate….non mi tirano per niente….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #77202

    Mr.Rouge
    Partecipante

    Neanche a me, anche se la festa l'hanno “scippata” ai Celti…


    #77204

    ezechiele
    Partecipante

    lo so, pur eio che ci campo sopra non sono empatico con sta cosa…..

    ma quando stasera, suonando alla vicina e non a me (me li sono quindi trovati davanti alla porrta di casa mia che da direttemtne sul soggiorno) ho visto spuntare un gruppetto di piccoli teppisti in maschera (dai 9 ai 15 anni) che mi hanno terrorizzato….. mi is e' aperto il cuore … allora gli ho detto”ragazzi, non sono preparato, cosa vi devo dare?” …. e loro” eeehh qualcosa! … senno!!!!” …. coi coriandoli in mano! “scherzetto”….

    non avevo niente,

    alla fine gli ho dato una bottiglia di spumante raccomandandomi che la portassero a casa :hehe:


    #77205

    Mr.Rouge
    Partecipante

    beh, se lo spumante era “dolcetto” hai fatto bene!! hahaha


    #77206

    mudilas
    Partecipante

    ho scelto lo scherzetto, adoro gli scherzi e sono per me una tentazione maniacale…
    vi racconterò qualche scherzo, magari su due risate…
    comunque la tradizione di alloween è pagana e la conoscono bene i nostri avi…


    #77203
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Scherzetto.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #77207

    mysterio
    Partecipante

    [quote1225488360=farfalla5]
    preferisco il dolcetto…a parte che queste americanate….non mi tirano per niente….
    [/quote1225488360]

    Nemmeno a me questa “festa” importata da oltreoceano ha mai tirato..non l'ho mai “sentita” dentro..e non ho mai partecipato in alcun modo ai festeggiamenti di questa “ricorrenza”..

    Comunque sia..sapere che i bambini si divertono con questo giochino del dolcetto o scherzetto mi trasmette allegria..per loro ogni festa è sinonimo di gioia e l'occasione per divertirsi..


    #77208

    deg
    Partecipante

    Non sono amante delle ricorrenze svuota-portafogli ma diciamo: scherzetto!


    #77209

    Mr.Rouge
    Partecipante

    E' bene ricordare che Halloween non è sempre stata la festa-business che produce 400 milioni all'anno. Io preferisco festeggiare l'originale! 😉

    In Europa la ricorrenza si diffuse con i Celti. Questo popolo festeggiava la fine dell'estate con Samhain, il loro capodanno. In gaelico Samhain significa infatti “fine dell'estate” (Sam, estate, e Fuin.) A sera tutti i focolari venivano spenti e riaccesi dal “sacro falò” curato dai druidi a Tlachtga, vicino alla reale Collina di Tara.

    Nella dimensione circolare del tempo, caratteristica della cultura celtica, Samhain si trovava in un punto fuori dalla dimensione temporale che non apparteneva né all'anno vecchio e neppure al nuovo; in quel momento il velo che divideva dalla terra dei morti (Tir na n'Og) si assottigliava ed i vivi potevano accedervi.

    I Celti non temevano i propri morti e lasciavano per loro del cibo sulla tavola in segno di accoglienza per quanti facessero visita ai vivi. Da qui l'usanza del trick-or-treating.

    Oltre a non temere gli spiriti dei defunti, i Celti non credevano nei demoni quanto piuttosto nelle fate e negli elfi, entrambe creature considerate però pericolose: le prime per un supposto risentimento verso gli esseri umani; i secondi per le estreme differenze che intercorrevano appunto rispetto all'uomo. Secondo la leggenda, nella notte di Samhain questi esseri erano soliti fare scherzi anche pericolosi agli uomini e questo ha portato alla nascita e al perpetuarsi di molte altre storie terrificanti.

    Si ricollega forse a questo la tradizione odierna e più recente per cui i bambini, travestiti da streghe, zombie, fantasmi e vampiri, bussano alla porta urlando con tono minaccioso: “Dolcetto o scherzetto?” (“Trick or treat” nella versione inglese). Per allontanare la sfortuna, inoltre, è necessario bussare a 13 porte diverse.

    Infine,il nome “Halloween” deriva da “All Hallows Eve”, che vuole dire appunto “Vigilia di tutti i santi”, perciò “Vigilia della festa di tutti i santi”, festa che ricorre, appunto, il 1° novembre

    Fonte Wikipedia.


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 12 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.