Spacciatori di Pasta Madre

Home Forum SALUTE Spacciatori di Pasta Madre

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 5 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #60484
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    In questa pagina trovate l'elenco degli Spacciatori ufficiali di Pasta Madre.
    !lol !lol !lol

    Non è altro che un elenco di tutti i consumatori, privati, simpatizzanti, utilizzatori convinti e fondamentalisti del lievito madre, che mettono a disposizione la propria pasta madre per donarla gratuitamente a tutti coloro che ne fanno richiesta.

    Stai cercando la Pasta Madre?
    [u]Controlla sulla mappa lo “spacciatore” più vicino a te e contattalo per incontrarlo![/u]

    Possiedi già la Pasta Madre e vuoi renderla disponibile per nuovi apprendisti panificatori?
    Puoi inserire il tuo contatto sulla mappa. Non devi fare altro che aderire gratuitamente alla Comunità del Cibo, specificando nel testo che desideri diventare uno “spacciatore”, indicando il tuo nome, l'indirizzo mail e la zona di “spaccio” 🙂

    P.s. L'inserimento dei dati purtroppo è manuale e gestito dal sottoscritto, quindi potrebbe capitare qualche ritardo di pubblicazione. Faremo il possibile per rispondere a tutte le vostre mail, ma abbiate pazienza…per lievitare bene ci vuole tempo.
    http://pastamadre.blogspot.it/p/spacciatori-di-pasta-madre.html


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #60485
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    5 e 6 maggio Tutti a tavola! @ATP a Torino

    Pubblicato da Chiara
    La Comunità del Cibo Pasta Madre ha il piacere di partecipare sabato 5 e domenica 6 maggio 2012 al 5° appuntamento del Cineparco: due giornate di discussione e approfondimento dedicate al tema delle scelte alimentari, dei risvolti ambientali e salutistici che ne derivano, organizzate dall'Associazione Il Tuo Parco.

    – Sabato 5 maggio, “Alimentazione e ambiente”: in occasione del Climate Impacts Day, cercheremo di capire quali siano le conseguenze del nostro modo di alimentarci sugli equilibri del Pianeta. E come, reciprocamente, i cambiamenti climatici incidano sul nostro modo di mangiare.

    – Domenica 6 maggio, “Alimentazione e salute”: sarà invece il momento di unire diversi saperi e consapevolezze (macrobiotici, vegetariani, vegani, consumatori attenti alle filiere corte,…) per fornire un'occasione di confronto delle abitudini alimentari che ci vedono protagonisti.

    Tutti i dettagli sono disponibili in QUESTA PAGINA.
    I dibattiti verrano trasmessi in streaming sulla pagina DIRETTE del sito dell'ATP.
    La partecipazione è, come sempre, a offerta libera.
    Vi invitiamo a consultare la pagina DOVE SIAMO, per raggiungere il luogo più facilmente.

    Saranno presenti: Slow Food, VeganLab, Comunità del cibo Pasta Madre, la Gastronomia Vegetariana di Torino, Ass.ne Il volo della rondine, Università del Saper Fare (Movimento Decrescita Felice di Torino), Ass.ne Neishi, Centro Studi Sereno Regis.

    Per informazioni:
    Associazione Il Tuo Parco, Viale Michelotti 166, 10132 Torino – media@iltuoparco.ithttp://www.iltuoparco.it
    http://pastamadre.blogspot.it/2012/04/5-e-6-maggio-alimentazione-atp-torino.html


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #60486
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    Un mio caro amico l'ha presa da una sua conoscente qualche giono fa…ora la sta facendo crescere… presto ne avrò un pò anche io!
    ;-))


    #60487
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1336136840=NEGUE72]
    Un mio caro amico l'ha presa da una sua conoscente qualche giono fa…ora la sta facendo crescere… presto ne avrò un pò anche io!
    ;-))
    [/quote1336136840]
    Guarda Neq che fare il pane a casa è un rito…mi ci diverto da matti :cor:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #60488
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    io sin ora l'ho fatto a casa con la macchina per il pane e il lievito di birra…devo dire che vien buono.


    #60489
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1336153238=NEGUE72]
    io sin ora l'ho fatto a casa con la macchina per il pane e il lievito di birra…devo dire che vien buono.

    [/quote1336153238]
    io lo levo circa 1 ora e mezza prima della fine e lo rilavoro ancora un po'. Poi lo metto dentro il forno a lievitare ancora per 15 – 30 minuti e poi lo faccio cuocere a 180 gradi senza ventilato.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #60490

    Anonimo

    Anni fa, per fare la pizza pasquale, me la diete un panettiere vicino casa dei mie, pensavo non fosse così difficile reperirla.


Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.