SPAZIO: RICERCATORE ITALIANO SCOPRE LAGO SU MARTE

Home Forum EXTRA TERRA SPAZIO: RICERCATORE ITALIANO SCOPRE LAGO SU MARTE

Questo argomento contiene 17 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 8 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 18 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #28124

    marì
    Bloccato

    WASHINGTON – C'é un lago su Marte. La prova definitiva l'ha fornita un ricercatore italiano, Gaetano Di Achille, che con la sua equipe di astrofisici lavora all'Università del Colorado a Boulder. Di Achille ha accertato la presenza sul pianeta di un avvallamento tale che, in modo inequivocabile, fornisce la prova da tempo cercata dagli scienziati della presenza di un antico, grande bacino, paragonabile a un lago. Gli studiosi stimano che quell'avvallamento possa risalire ad almeno 3 miliardi di anni fa. Quel lago aveva le dimensioni di almeno 200 chilometri quadrati ed era profondo almeno 450 metri.
    “Questa è la prima prova inequivocabile dell'esistenza di linee costiere su Marte – ha commentato Di Achille -. La loro identificazione accompagnata da prove geologiche certe ci permette di calcolare con esattezza sia le dimensioni, sia la profondità del lago, che pare essersi formato oltre tre miliardi di anni fa”.

    http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/inbreve/visualizza_new.html_990515438.html

    🙂


    #28125

    lila
    Partecipante

    Mari ciao
    stamattina avevo già postato la notizia ma tu sei stata molto più chiara. :bay:


    #28126

    marì
    Bloccato

    [quote1245350029=lila]
    Mari ciao
    stamattina avevo già postato la notizia ma tu sei stata molto più chiara. :bay:
    [/quote1245350029]

    … #hemm … non l'ho notata, scusami.

    :amicil:


    #28127
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1245412227=Marì]

    WASHINGTON – C'é un lago su Marte. La prova definitiva l'ha fornita un ricercatore italiano, Gaetano Di Achille, che con la sua equipe di astrofisici lavora all'Università del Colorado a Boulder. Di Achille ha accertato la presenza sul pianeta di un avvallamento tale che, in modo inequivocabile, fornisce la prova da tempo cercata dagli scienziati della presenza di un antico, grande bacino, paragonabile a un lago. Gli studiosi stimano che quell'avvallamento possa risalire ad almeno 3 miliardi di anni fa. Quel lago aveva le dimensioni di almeno 200 chilometri quadrati ed era profondo almeno 450 metri.
    “Questa è la prima prova inequivocabile dell'esistenza di linee costiere su Marte – ha commentato Di Achille -. La loro identificazione accompagnata da prove geologiche certe ci permette di calcolare con esattezza sia le dimensioni, sia la profondità del lago, che pare essersi formato oltre tre miliardi di anni fa”.

    http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/inbreve/visualizza_new.html_990515438.html

    🙂

    [/quote1245412227]
    e guarda caso nuove missioni sulla luna
    NASA: Two lunar satellites launched to start new moon mission
    Satellites mapping landing sites for future spacecraft, and seeking evidence of water
    http://www.computerworld.com/action/article.do?command=viewArticleBasic&articleId=9134565


    #28128
    Quantico
    Quantico
    Partecipante

    così riprenderà la corsa allo spazio


    #28129

    marì
    Bloccato

    [quote1245413391=Richard]
    [quote1245412227=Marì]

    WASHINGTON – C'é un lago su Marte. La prova definitiva l'ha fornita un ricercatore italiano, Gaetano Di Achille, che con la sua equipe di astrofisici lavora all'Università del Colorado a Boulder. Di Achille ha accertato la presenza sul pianeta di un avvallamento tale che, in modo inequivocabile, fornisce la prova da tempo cercata dagli scienziati della presenza di un antico, grande bacino, paragonabile a un lago. Gli studiosi stimano che quell'avvallamento possa risalire ad almeno 3 miliardi di anni fa. Quel lago aveva le dimensioni di almeno 200 chilometri quadrati ed era profondo almeno 450 metri.
    “Questa è la prima prova inequivocabile dell'esistenza di linee costiere su Marte – ha commentato Di Achille -. La loro identificazione accompagnata da prove geologiche certe ci permette di calcolare con esattezza sia le dimensioni, sia la profondità del lago, che pare essersi formato oltre tre miliardi di anni fa”.

    http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/inbreve/visualizza_new.html_990515438.html

    🙂

    [/quote1245412227]
    e guarda caso nuove missioni sulla luna
    NASA: Two lunar satellites launched to start new moon mission
    Satellites mapping landing sites for future spacecraft, and seeking evidence of water
    http://www.computerworld.com/action/article.do?command=viewArticleBasic&articleId=9134565
    [/quote1245413391]

    :yesss: che combinazione eh! :hehe:


    #28130

    paolo-r
    Partecipante

    ma c'è un lago o c'era un lago io non l'ho mica capito


    #28131
    Quantico
    Quantico
    Partecipante

    [quote1245413629=paolo-r]
    ma c'è un lago o c'era un lago io non l'ho mica capito
    [/quote1245413629]
    C'è sempre stato in realtà
    lo si teneva solo nascosto


    #28132

    paolo-r
    Partecipante

    su altri forum i pareri sono discordi…l'interpretazione è che c'era un lago e oggi non più…a seconda dell'interpretazione la notizia può essere una bomba oppure niente di speciale


    #28133

    paolo-r
    Partecipante

    questa immagine credo che tolga i dubbi..
    http://esamultimedia.esa.int/images/marsexpress/209-010705-1343-6-nd-01-CraterIce.jpg

    niente di così speciale…


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 18 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.