stop ai test sugli animali per i cosmetici

Home Forum L’AGORA stop ai test sugli animali per i cosmetici

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da sphinx sphinx 7 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #137020
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    Ragazzi/e firmiamo tutti per porre fine a questo iniquo scempio..Testano sui nostri amici animali i rossetti,le creme anti cellutite,i dentifrici,sottoponondoli a torture orribili…
    Firmiamo e facciamo firmare.
    Un abbraccio a tutti. :bravo:

    LAV: le nostre campagne – vivisezione – test cosmetici – firma per dire no ai cosmetici testati su animali

    bussola di riferimento del sito:
    http://www.lav.it /
    le nostre campagne /
    vivisezione /
    test cosmetici /
    firma per dire no ai cosmetici testati su animali in evidenza
    Momenti speciali Sostienici Azioni legali Adozioni Senza fine Firma per dire NO ai cosmetici testati su animali

    L’Unione Europea è a un passo dall’essere libera dall’ombra della sperimentazione animale, almeno in campo cosmetico, infatti l’11 marzo 2013 è la data che dovrebbe sancire l’entrata in vigore del divieto totale di testare materie prime cosmetiche su animali.
    Nonostante la chiara posizione contraria dell’opinione pubblica e i divieti già esistenti, la Commissione Europea ed il Parlamento Europeo stanno prendendo invece in considerazione un possibile slittamento di tale data,

    Unisciti a noi per dire NO ai cosmetici testati su animali.

    I SOTTOSCRITTI CITTADINI
    considerato che:

    •nel marzo 2013 entrerà in vigore il bando totale dei tre test sui cosmetici (tossicità ripetuta, tossico-cinetica e tossicità riproduttiva) e anche il divieto d’importazione da Paesi extra UE di prodotti cosmetici testati su animali, anche nei loro singoli ingredienti.

    E che:

    •i test su animali sono dannosi, inutili crudeli, ed eticamente inaccettabili, soprattutto in caso formulazioni complementari come i cosmetici, per i quali sono già disponibili più di 200.000 materie prime non testate su animali

    Chiedono che:

    •la Commissione Europea e il Parlamento europeo facciano rispettare la scadenza del 2013, come previsto dalla Direttiva CE 2003/15 e come voluto dalla maggioranza dei cittadini europei da esso rappresentati.

    •Il Governo italiano sostenga a livello europeo la piena applicazione del bando previsto evitando ulteriori slittamenti dei test su animali.

    DATI ANAGRAFICI
    * Nome:

    * Cognome:

    * Nazionalità:

    * Sesso: M F

    * Via/Piazza: Seleziona Via Piazza Piazzetta Viale Corso Largo Strada Vicolo Circonvallazione Frazione Località

    * Nome della via:

    * Numero civico:

    * CAP:

    * Email:

    * Località/Frazione:

    * Città/Comune:

    * Provincia: Seleziona AG AL AN AO AP AQ AR AT AV BA BG BI BL BN BO BR BS BZ CA CB CE CH CI CL CN CO CR CS CT CZ EN FC FE FG FI FR GE GO GR IM IS KR LC LE LI LO LT LU MC ME MI MN MO MS MT NA NO NU OG OR OT PA PC PD PE PG PI PN PO PR PT PU PV PZ RA RC RE RG RI RM RN RO SA SI SO SP SR SS SV TA TE TN TO TP TR TS TV UD VA VB VC VE VI VR VS VT VV

    PRIVACY
    Privacy: Desideriamo informarLa che le informazioni da Lei fornite sono raccolte e trattate per le sole finalità della LAV, l’invio di comunicazioni email su iniziative e campagne LAV, di materiale cartaceo informativo per richiesta di adesione, rinnovo tessere e finanziamento. Ricordiamo che i dati saranno raccolti e trattati, anche elettronicamente, nel rispetto delle norme previste dal “codice di regolamentazione della privacy” (Dlgs 196/2003). Lei potrà in ogni momento esercitare i suoi diritti (art. 7,8,9 Dlgs 196/2003) rivolgendosi direttamente a: LAV onlus, titolare del trattamento, Via Piave 7 – 00187 Roma

    * Accetto: SI NO
    i campi contrassegnati da (*) asterisco sono obbligatori

    Chi Siamo
    Un impegno lungo 30 anniLe nostre basi ideali e praticheI numeri del nostro successoOrgani statutariStatutoBilancio e RegolamentiSettoriStaffwww.lav.itCongresso annualeNewsTeniamoci in contattoSostieni la LAV
    5xMilleCammina con noiMomenti specialiCome donareAmico fedele della LAV!AziendeAziende che ci sostengonoEssere buoni conviene!Speciale NataleNewsle nostre campagneazioni legali
    Ufficio legaleAttività recentiTutela Giuridica degli AnimaliLeggiEventi formativi e presentazioniFAQNewsAccredito avvocatiazioni istituzionali
    LAV e istituzioniElezioni amministrative 2010Elezioni europee 2009Elezioni amministrative 2009Elezioni politiche 2008Intergruppo parlamentare animaliAppuntamentiNews Azioni Istituzionaliscuola e formazione
    In classe con la LAVProtocollo di IntesaProposte didatticheLa piccola biblioteca della LAVCorsi, Seminari e ConvegniNewsW il circo senza animali: accredito docentiufficio stampa
    Ufficio stampaArchivio ComunicatiArchivio ImpronteArchivio Piccole ImpronteEventiAppuntamentiAppuntamenti sui MediaLa tua opinionecollabora con noiTestamento per gli animali
    Le risposte alle tue domandeTestamento per gli animalila LAV in Italia le nostre Riviste petizioni in corso per i giovani navigatori multimedia invia ad un amicostampa la paginainvia un commento
    Sede Nazionale LAV Via Piave, 7 – 00187 Roma | Tel 06 446.13.25 | Fax 06 446.13.26 | Email info@lav.it
    Aggiungi LAV ai preferiti | Privacy | Copyright & Disclaimer
    :cor:


    #137021

    deg
    Partecipante

    Ho notato che diverse ditte hanno già interrotto da tempo i test sugli animali, penso ad esempio alla Avon perché conosco una persona che ci lavora, che ha rinunciato ai test dall'89 .. li fanno direttamente su donne volontarie com'è giusto che sia.


    #137022

    Spiderman
    Partecipante

    [link=http://www.consumoconsapevole.org/cosmetici_cruelty_free/lista_cruelty-free.html]In questa lista[/link] trovate le ditte che hanno aderito alla “lista cruelty free” di consumoconsapevole, sono indicate le aziende che non effettuano test su animali (ne sul prodotto finito, ne sui singoli ingredienti). Nella pagina che linko, trovate anche i link per accedere alle spiegazioni che regolamentano appunto la “lista cruelty free”.

    Deg, la avon non ha mai aderito alla lista in questione, anche quando è stata interpellata non ha mai risposto positivamente, probabilmente effettua solo il test finale su volontari (così come fa “Bottegaverde” ad esempio), i singoli ingredienti sono però testati su animali così come la legge impone (se leggi i link del sito indicato, capisci come funziona la lista). NON fatevi ingannare dalle scritte tipo “prodotto finito non testato su animali”, perchè NON significano assolutamente nulla, come detto è solo il prodotto finito a non essere testato.


    #137023

    deg
    Partecipante

    [quote1295529744=Spiderman]
    [link=http://www.consumoconsapevole.org/cosmetici_cruelty_free/lista_cruelty-free.html]In questa lista[/link] trovate le ditte che hanno aderito alla “lista cruelty free” di consumoconsapevole, sono indicate le aziende che non effettuano test su animali (ne sul prodotto finito, ne sui singoli ingredienti). Nella pagina che linko, trovate anche i link per accedere alle spiegazioni che regolamentano appunto la “lista cruelty free”.

    Deg, la avon non ha mai aderito alla lista in questione, anche quando è stata interpellata non ha mai risposto positivamente, probabilmente effettua solo il test finale su volontari (così come fa “Bottegaverde” ad esempio), i singoli ingredienti sono però testati su animali così come la legge impone (se leggi i link del sito indicato, capisci come funziona la lista). NON fatevi ingannare dalle scritte tipo “prodotto finito non testato su animali”, perchè NON significano assolutamente nulla, come detto è solo il prodotto finito a non essere testato.
    [/quote1295529744]

    Giusto Spiderman, non ci avevo pensato .. :ummmmm:

    Come funziona quindi? La ditta acquista gli ingredienti già “testati” oppure effettua lei stessa i test? Non che cambi molto alla fine, ma così lo spiego a la mia amica …
    Grazie per la dritta :K:


    #137024

    Spiderman
    Partecipante

    [quote1295531254=deg]

    Giusto Spiderman, non ci avevo pensato .. :ummmmm:

    Come funziona quindi? La ditta acquista gli ingredienti già “testati” oppure effettua lei stessa i test?

    [/quote1295531254]

    Spesso fanno effettuare i test a ditte esterne. http://www.consumoconsapevole.org/cosmetici_cruelty_free/standard_internazionale.html

    I prodotti che usiamo sono TUTTI testati su animali, le ditte che aderiscono alla lista “cruelty free” scelgono di utilizzare ingredienti già testati, si “obbligano” però a non sceglierne nuovi così da non necessitare di ulteriori test.

    Ad esempio, io scelgo di usare tutti gli ingredienti testati fino al 2010, mi impegno però a non utilizzarne nessuno nuovo da ora in poi, se tutti scegliessero questa linea, i test su animali finirebbero in un batter d'occhio. Comunque se leggi il link sopra è ben spiegato.

    Ciao.


    #137025
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    :bravo: grazie ragazzi per tutte queste utili informazioni !
    … a volte neppure ci rendiamo conto di essere complici di crimini e violenze
    grazie di cuore !heart


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.