Terremoti – Manuale protezione per la popolazione

Home Forum PIANETA TERRA Terremoti – Manuale protezione per la popolazione

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 8 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #86767
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Comunicato 13.01.2010 h.7.50: Terremoti – Fornite alle persone .

    Questo comunicato è diretto particolarmente alle popolazioni delle Marche e sulle mailinglist delle regioni limitrofe e/o cointeressate (Abruzzo, Lazio, Puglia, Basilicata, Toscana, Emilia, Campania)

    -Informate altri, le radio, i giornali, tv locali: occorrono istruzioni precise e non semplici allarmi e generiche informazioni.

    Terremoti nelle Marche (sciame sismico) e in area aquilana

    Non lasciamo impreparate le popolazioni

    http://www.terremotimanuale.it

    Fornite alle persone questo link, esponetelo nei luoghi pubblici, fornitelo alle scuole e locali frequentati dal pubblico, dove ognuno troverà i passi essenziali e basilari-Vedi al sito ComeCollaborare http://www.terremotimanuale.it/come_collaborare.html

    Comunicatelo a giornali, radio e tv locali, sui blog e alle organizzazioni locali.

    Uno sciame sismico è in atto: concentrato sull’area tra Macerata, Fermo e Ascoli Piceno.

    Altri terremoti (sebbene non siano uno sciame) si sono verificati in area aquilana. Vedi sotto il dettaglio degli ultimi eventi sismici.

    Anche senza ipotizzare peggioramenti o proseguimenti dello sciame è utile che la popolazione abbia le istruzioni basilari e che dovrebbero essere abituali in un paese progredito.

    Comunque, anche lo sciame a bassa intensità può provocare indebolimento delle strutture e danneggiamenti alle infrastrutture – vedi le istruzioni dei SETTE PASSI (‘cosa fare prima’ anzitutto).

    Anche se finora questi eventi non hanno superato l’intensità di 4.1 Richter è bene comunque che la popolazione sia in grado di prevedere abitualmente alcune cose che oggi trova al sito

    http://www.terremotimanuale.it

    l’unico sito in italiano che fornisce istruzioni per la popolazione Cosa fare prima durante e dopo un evento sismico:

    Fornite alle persone questo link, esponetelo nei luoghi pubblici, dove la gente troverà i passi essenziali.

    Vogliamo ricordare che molti morti (308) e migliaia di feriti si sono avuti in Abruzzo in gran parte per non aver conosciuto queste semplici indicazioni.

    Vedi anche ‘ComeCollaborare’

    http://www.terremotimanuale.it/come_collaborare.html

    Video di istruzioni http://www.responsibility.tv/Italia/LAquila_Tornera_a_Volare2

    Fate sapere alla popolazione dove trovare le istruzioni semplici e BSILARI sui comportamenti da assumere prima durante e dopo un terremoto:

    Gli ultimi eventi che riguardano la zona

    zona sismica

    ora UTC

    ora italiana

    MAG

    prof(km)

    LAT – LON

    10)

    Zona Ascoli Piceno

    13/01/2010 01:11:26

    13/1/2010 02:11:26

    2,7

    23,5

    43.131, 13.391

    8)

    Zona Ascoli Piceno

    13/01/2010 01:24:20

    13/1/2010 02:24:20

    2,5

    22,8

    43.131, 13.426

    22)

    Zona Ascoli Piceno

    12/01/2010 19:05:05

    12/1/2010 20:05:05

    2,8

    22,7

    43.130, 13.422

    23)

    Zona Ascoli Piceno

    12/01/2010 14:04:40

    12/1/2010 15:04:40

    2,5

    20,0

    43.133, 13.429

    24)

    Zona Ascoli Piceno

    12/01/2010 13:35:44

    12/1/2010 14:35:44

    4,1

    24,1

    43.129, 13.438

    25)

    Zona Ascoli Piceno

    12/01/2010 11:40:39

    12/1/2010 12:40:39

    2,7

    18,8

    43.141, 13.412

    26)

    Zona Ascoli Piceno

    12/01/2010 11:26:49

    12/1/2010 12:26:49

    2,7

    22,3

    43.118, 13.425

    27)

    Zona Ascoli Piceno

    12/01/2010 08:48:51

    12/1/2010 09:48:51

    2,6

    16,5

    43.133, 13.439

    28)

    Zona Ascoli Piceno

    12/01/2010 08:35:59

    12/1/2010 09:35:59

    2,6

    25,0

    43.139, 13.405

    29)

    Zona Ascoli Piceno

    12/01/2010 08:25:10

    12/1/2010 09:25:10

    4,0

    25,6

    43.123, 13.413

    30)

    Zona Ascoli Piceno

    12/01/2010 08:07:16

    12/1/2010 09:07:16

    2,9

    22,2

    43.120, 13.419

    32)

    Zona Ascoli Piceno

    10/01/2010 14:02:22

    10/1/2010 15:02:22

    1,7

    10,0

    43.159, 13.495

    33)

    Valle dell'Aterno

    10/01/2010 12:51:55

    10/1/2010 13:51:55

    2,2

    10,0

    42.235, 13.548

    34)

    Valle dell'Aterno

    10/01/2010 12:51:55

    10/1/2010 13:51:55

    2,1

    10,0

    42.243, 13.559

    35)

    Zona Ascoli Piceno

    10/01/2010 12:37:36

    10/1/2010 13:37:36

    3,1

    35,8

    43.134, 13.416

    36)

    Zona Ascoli Piceno

    10/01/2010 08:33:35

    10/1/2010 09:33:35

    3,9

    9,0

    43.126, 13.402

    Per vedere gli eventi aggiornati vedi a

    http://www.portaleabruzzo.com/nav/terremoti_elenco.asp dove trovi una mappa dell’area interessata da ogni evento sismico

    http://www.portaleabruzzo.com/nav/limitrofi_T3n.asp?id=2210557630

    Riferimento

    Redazione Alba Magica per info e comunicazioni:

    Alba Magica

    rivista interattiva con links di riferimento diretti

    a saggi di ricerca, audio, video, web tv (utilizza i link mirati presenti nella rivista in formato telematico; se il tuo programma non li prende copiali su pagina word e batti enter- la forza della tua ricerca ne sarà enormemente potenziata)-Indici della rivista: vai alla sezione ALBA MAGICA del sito http://www.celestinian-center.com

    ————————————

    *Il primo sito italiano di istruzioni per i terremoti (per la popolazione). L'unico in Italia: http://www.terremotimanuale.it fallo sapere, collabora – Non lasciate impreparate le popolazioni

    La Visione e la Pratica Integrale – rivista di approfondimento spirituale e scientifico della nuova era

    V.le F.Testi 216 20126 Milano – 0498648301 – cell. 3474418930

    i nostri siti principali

    http://www.celestinian-center.com ; http://www.albamagica.com ; http://www.wilber.it ;

    http://www.energia-libera.com ; http://www.terremotimanuale.it

    email albamagica@iol.it ; celestinian@iol.it

    Video di istruzioni

    http://www.responsibility.tv/Italia/LAquila_Tornera_a_Volare2


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #86768

    Anonimo

    Grazie, molto utile.


    #86769
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    http://www.stazioneceleste.it/articoli/attivit%C3%A0_sismica2010.htm


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #86770
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    … ieri nel pomeriggio circa alle ore 17.00 … ho visto delle strane anomalie colorate nel cielo (tipo arcobaleno ondulatorio …) alle ore 24.00 circa è successo un terremoto (mi sembra di piccole dimensioni …) strane coincidenze … vero #fisc


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #86771

    deg
    Partecipante

    Sembrerebbe che in Messico il numero dei terremoti stia aumentando …. E altrove?

    Mistero in Messico: 141 terremoti nei primi 15 giorni di gennaio

    Tapachula, Chiapas (Messico) – Un totale di 141 terremoti sono stati registrati in Messico nei primi 15 giorni dell’anno, dove il Chiapas rimane la regione più sismicamente attiva: 59 terremoti, o quasi 4 al giorno. Sulla base dei dati del Servizio Sismologico Nazionale (SSN), vi è un notevole aumento di terremoti a livello nazionale, dopo le prime due settimane.

    RESTA IL MISTERO PER LA NON DIVULGAZIONE DEI RAPPORTI UFFICIALI SULLE CAUSE DEGLI AUMENTI DEI TERREMOTI

    Basti pensare che per tutto il mese di dicembre si erano raggiunti i 117 terremoti nel paese. Per quanto riguarda la regione del Chiapas, nella prima metà del mese di dicembre ci sono stati “solamente” 36 sismi contro i 59 del primo periodo di gennaio 2011.

    Finora, le autorità di protezione civile dello Stato del Chiapas non hanno segnalato perdite o danni materiali considerevoli dovute a questi terremoti. Però resta il mistero in quanto non sono stati divulgati i rapporti ufficiali sulle cause degli aumenti nel numero dei terremoti del paese, in particolare nel Chiapas.

    fonte: notiziefresche.info
    http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/268-mistero-in-messico-141-terremoti-nei-primi-15-giorni-di-gennaio


    #86772
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://it.wikipedia.org/wiki/Chiapas_%28stato%29
    Chiapas
    Coordinate: 16°00′00″N 92°00′00″W

    Hawaii
    da 16°55'N a 23°N
    http://it.wikipedia.org/wiki/Hawaii


    http://www.vortexmaps.com/planets.php

    On Earth:
    Mauna Loa, Hawaii (19 degrees 28 minutes N, 155 degrees 37 minutes W) The largest shield volcano is at 19.6 degrees north. This is Mauna-Kea volcano on the island of Hawaii.
    Mexico City, Mexico (19 degrees 23 minutes N, 99 degrees 10 minutes W) The Pyramid of the Sun at Teotihuacan is at 19.6 degrees north.
    ecc..


    #86773

    deg
    Partecipante

    [quote1295458154=Richard]
    http://it.wikipedia.org/wiki/Chiapas_%28stato%29
    Chiapas
    Coordinate: 16°00′00″N 92°00′00″W

    Hawaii
    da 16°55'N a 23°N
    http://it.wikipedia.org/wiki/Hawaii


    http://www.vortexmaps.com/planets.php

    On Earth:
    Mauna Loa, Hawaii (19 degrees 28 minutes N, 155 degrees 37 minutes W) The largest shield volcano is at 19.6 degrees north. This is Mauna-Kea volcano on the island of Hawaii.
    Mexico City, Mexico (19 degrees 23 minutes N, 99 degrees 10 minutes W) The Pyramid of the Sun at Teotihuacan is at 19.6 degrees north.
    ecc..
    [/quote1295458154]

    Non ho capito Richard … le coordinate di Chiapas (o Hawai) si avvicinano a quelle che hai segnalato. Queste ultime a che cosa corrispondono? I 19°5 corrispondono a zone sismiche su qualsiasi pianeta?
    E perché proprio 19.5?

    :ummmmm:


    #86774
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    il concetto grezzamente è che lo spazio sarebbe strutturato, l'energia che permea lo spazio ha una struttura il cui mattone fondamentale è tetraedrico, il minor volume possibile.
    Noi osserviamo i campi sferici che si producono da questa struttura energetica.
    Di conseguenza i pianeti, come descritto anni fa da Hoagland in base alle foto di Cydonia su Marte, risentono di questa struttura nelle loro dinamiche energetiche e in particolare in certi punti a quelle latitudini, come anche il sole
    http://www.sydneystormcity.com/990914%200719%20he.jpg
    e lo notiamo dalle macchie solari, punti di “sfogo” particolari di questa energia
    e ci viene insegnato nei cerchi nel grano
    http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:6C8iapco3tKCvM:http://www.cropcircleconnector.com/2009/Chesterton/P1040927b.jpg&t=1

    come leggi qua
    http://www.vortexmaps.com/planets.php

    viene descritto come a 19.5° sui vari pianeti ci siano particolari zone di sfogo come vulcani e come nelle Hawaii
    Mauna Loa, Hawaii (19 degrees 28 minutes N, 155 degrees 37 minutes W) The largest shield volcano is at 19.6 degrees north. This is Mauna-Kea volcano on the island of Hawaii.

    Siamo in una zona della galassia che sta energeticamente eccitando i nuclei e i campi magnetici planetari e il sole ecc..
    Quindi in certe zone in particolare dovrebbe esserci maggior attività sismica anche.

    [youtube=480,385]U2rPmNSTY4k


    #86775
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    farfy, i primi link non funzionano :hihi:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.