Terremoto 8,9 in Giappone con Tsunami di 10 metri !

Home Forum PIANETA TERRA Terremoto 8,9 in Giappone con Tsunami di 10 metri !

Questo argomento contiene 567 risposte, ha 37 partecipanti, ed è stato aggiornato da NEGUE72 NEGUE72 7 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 531 a 540 (di 568 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #91057

    Anonimo

    [quote1331663463=Xeno]

    {…} Approfitto per chiedere lumi su quest'ennesima data catastrofica. Qualcuno più esperto di me può dirmi se c'è qualcosa di valido

    [/quote1331663463]
    http://www.youtube.com/watch?v=VFm54GHv8ok Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.


    #91058

    Solone
    Bloccato

    [quote1331665624=farfalla5]
    [quote1331662916=Xeno]

    Approfitto per chiedere lumi su quest'ennesima data catastrofica.
    Qualcuno più esperto di me può dirmi se c'è qualcosa di valido oppure è tutta na fregnaccia?
    http://meteoteam.blogspot.com/2012/03/mega-terremoto-il-22-marzo-2012.html

    [/quote1331662916]
    Speriamo che sia davvero una fregnaccia :ave:
    [/quote1331665624]

    Sento che nessuna catastrofe sarà mai annunciata preventivamente con una data. Non è mai accaduto nella Storia.


    #91059
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1331668281=♫nessuno♫]
    [quote1331663463=Xeno]

    {…} Approfitto per chiedere lumi su quest'ennesima data catastrofica. Qualcuno più esperto di me può dirmi se c'è qualcosa di valido

    [/quote1331663463]
    http://www.youtube.com/watch?v=VFm54GHv8ok Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
    [/quote1331668281]
    :salu:
    assolutamente !
    :cor:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #91060
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    non fraintendetemi ma spero di trasmettere ai miei figli la compassione,non voglio tartassarli con gli errori ma fargli capire quant è importante la compassione e l'amore


    #91061

    Xeno
    Partecipante

    Magnitude [color=#cc0033]6.8[/color] – OFF THE EAST COAST OF HONSHU, JAPAN
    2012 March 14 09:08:37 UTC

    http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/recenteqsww/Quakes/usb0008gs0.php

    Earthquake Location

    http://neic.usgs.gov/neis/bulletin/neic_b0008gs0_l.html


    #91062

    Anonimo

    http://www.greenme.it/informarsi/ambiente/7177-terremoto-giappone-tsunami

    Terremoto Giappone: nuovo sisma di magnitudo 7.2. E' ancora rischio tsunami

    Creato Mercoledì, 14 Marzo 2012 10:03 Scritto da Francesca Mancuso

    Terremoti, uno nuovo violentissimo sisma ha colpito il Giappone. Secondo quanto si legge sul sito dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, alle ore 10:08 ora italiana, mentre in Giappone erano le 18, una forte scossa di magnitudo 7.2 è stata registrata al largo delle costa orientale dell'isola di Hokkaido ma non troppo distante da Honshu. E si teme per lo tsunami che potrebbe colpire l'area.

    Sembra un incubo. Qualche giorno fa avevamo celebrato il ricordo di quanto accadde l'11 marzo scorso, quanto un altro terremoto colpì il Giappone provocando circa 15mila vittime e uno dei disastri nucleari più temibili di sempre. E a poco più di un anno dalla catastrofe, un nuovo sisma si è abbattutto sul già flagellato paese.

    Poco o nulla si sa ancora riguardo ai danni provocati dalla nuova scossa. Secondo la Japan Meteorological Agency una delle città più a rischio è Kushiro-cho, nella zona meridionale dell'isola di Hokkaido. Inolte, la JMA ha annunciato che è previsto uno tsunami di circa mezzo metro nelle prefetture di Aomori e Iwate. Quest'ultima fu danneggiata pesantemente anche dal terremoto dello stesso anno.

    Piove sul bagnato. L'epicentro del sisma è a circa 146 miglia (235 chilometri) a sud di Kushiro, ed è relativamente poco profondo, circa 26 chilometri dal fondo dell'oceano.

    Al momento non risultano vittime e non sono stati segnalati danni.


    #91063

    Anonimo

    Il mondo dopo Fukushima

    L'11 marzo 2011 un'onda anomala (preferisco chiamarla così; lo tsunami è un fenomeno naturale, quella no) generata da un terremoto sottomarino si abbatte sulla costa orientale giapponese, investendo in pieno la centrale nucleare di Fukushima Daiichi.

    Qui troviamo una slideshow e qui una cronologia sintetica di quei drammatici momenti.

    Dallo scorso dicembre, nove mesi dopo l’incidente, la situazione appare stabile, con i reattori in stato di chiusura fredda, una condizione che esclude ragionevolmente rischi immediati. In parole povere, la centrale non sta più rilasciando isotopi radioattivi come iodio-131 e cesio-137. In ogni caso, è stato il peggiore incubo atomico che la storia ricordi e l’unico altro incidente, insieme a Chernobyl, classificato come livello 7 della scala Ines.

    A tutt'oggi non è chiara quale sia stata la reale portata della contaminazione. In maggio è atteso un rapporto del Committee on the Effects of Atomic Radiation delle Nazioni Unite che dovrebbe fare un po' di chiarezza. Gli studi finora condotti sui luoghi dell'incidente non lasciano presagire niente di buono.
    I primi dati sull'inquinamento resi noti da Greenpeace lo scorso dicembre dimostrano che a un anno dall’incidente, la radioattività è ancora una seria minaccia per la popolazione locale.

    Nel dettaglio, una squadra di ricercatori ha rilevato la radioattività nel centro della città di Fukushima e nel vicino sobborgo di Watari (qui la mappa del monitoraggio), trovando valori di oltre mille volte superiori alla radioattività di fondo registrata nell’area prima dell’incidente dell’11 marzo. In un anno i livelli di radioattività non si sono ridotti in modo significativo, il che dimostra come contaminazione sarà cronica e duratura. Per bonificare l'area in modo che la radioattività scenda sotto i 5 millisivert (mSv) sarà necessario asportare una quantità di terreno dello spessore di almeno 5 cm per svariati kmq. Basta questo per rendere l'idea di quanto sia profondo il contagio provocato dall'incidente.

    Le autorità hanno costretto all'evacuazione oltre 100.000 persone residenti nel raggio di 40 km dalla centrale, ma l’organizzazione indipendente Rebuild Japan Initiative Foundation, costituitasi allo scopo di indagare sugli effetti dell'incidente, ha rivelato che nei drammatici giorni dopo l’11 marzo il governo considerò perfino l’ipotesi di evacuare Tokyo in ragione della sua vicinanza (250 km) a Fukushima .

    Non va dimenticato che nei mesi caldi dell'emergenza il governo giapponese aveva più volte cercato di minimizzare l'incidente. Oggi sappiamo che poteva essere una catastrofe.

    continua…. http://geopoliticamente.wordpress.com/2012/03/15/il-mondo-dopo-fukushima/


    #91064
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante
    #91065
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1332716603=kingofpop]
    fortissimo terremoto in chile
    http://hisz.rsoe.hu/alertmap/site/index.php?pageid=seism_index&rid=236442
    [/quote1332716603]
    notizie ?


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #91066
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    01:13 – Un forte terremoto di magnitudo 7.2 ha colpito il centro del Cile a 103 km a nord ovest dalla città di Talca. Lo riferisce il centro americano Usgs. L'evento si è prodotto ad una profondità di 10 km.I terremoti di intensità superiore a 7 sono molto violenti e in grado di provocare danni ingenti e diffusi

    http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/articoli/1041163/violento-terremoto-scuote-il-cile.shtml


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

Stai vedendo 10 articoli - dal 531 a 540 (di 568 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.