The Mayan Calendar Comes North – La Nona Onda

Home Forum SPIRITO The Mayan Calendar Comes North – La Nona Onda

Questo argomento contiene 435 risposte, ha 25 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 7 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 281 a 290 (di 436 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #47652
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ragazzi ecco la 18 puntata di questa meravigliosa conferenza, e comunque, qualsiasi cosa ne pensate, bisogna dire che Lungold con Colleman ci hanno regalato una bellissima carrellata di spiegazioni, delucidazioni e possibili fatti che potrebbero accadere…
    18\18


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #47653
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1319388534=farfalla5]
    Ragazzi ecco la 18 puntata di questa meravigliosa conferenza, e comunque, qualsiasi cosa ne pensate, bisogna dire che Lungold con Colleman ci hanno regalato una bellissima carrellata di spiegazioni, delucidazioni e possibili fatti che potrebbero accadere…
    18\18

    [/quote1319388534]
    [size=20] [color=#cc0000]GRAZIE Farfy [/color] :cor: :tk: :cor:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #47654
    maraxma
    maraxma
    Partecipante

    Dal 16 al 28 ottobre 2011 vivremo l’ultimo Trecena (13 giorni) dello Tzolkin (la matrice universale) prima del completamento del Calendario Maya profetico (28 ottobre 2011) con l’energia 13 Ahau per tutti i 9 livelli della piramide dell’Evoluzione di Coscienza. Lo Tzolkin continua. Il Calendario Maya ha una risonanza frattale dal più piccolo al più grande ciclo: gli ultimi 13 giorni hanno l’energia dei 7 Giorni e delle 6 Notti di tutti gli Underworld. Il 16 ottobre, quindi, ha l’energia del 1 Giorno di tutti i livelli, il 17 ottobre della 1 Notte, il 18 ottobre del 2 Giorno e così via, sino al 28 ottobre, con l’energia del 7 Giorno (completamento) di tutti gli Underworld. Questo ultimo Trecena di tutti gli Underworld inizia con l’energia 1 Lamat (coniglio, stella): l’abbondanza e la visione cosmica. Lamat è la stella brillante, il pianeta Venere: Venere ha quatto periodi differenti, come è raffigurato nel glifo, e tra questi è la stella del mattino e della sera. All’inizio della 9 Onda (9 marzo 2011) era la stella del mattino; ora è la stella della sera. A Venere è associato il mais, che ha quattro colori: giallo, bianco, nero e rosso (gli stessi colori dell’umanità). Il mais e Venere erano associati al Dio Maya Kukulcan (Gukumatz per i Quiché, Quetzalcoatl per gli Aztechi). Noi umani, come il mais e Venere, siamo creature soggette al ciclo della nascita, della morte e della rinascita. Questo è il seme che arriverà a maturazione il 28 ottobre 2011 (13 Ahau), attraverso i 13 passaggi dal seme al frutto maturo, quando il massimo stato quantico dell’Universo sarà raggiunto.

    Il 29 ottobre 2011 inizierà un nuovo ciclo di 260 giorni dello Tzolkin, con il giorno 1 Imix (coccodrillo), il nuovo inizio della Coscienza umana e della Terra. Questi primi 13 giorni (Trecena Imix) sono come una “10 Onda”, una ricapitolazione ancora più veloce del Piano Cosmico di Evoluzione di Coscienza e, come ha scoperto la fisica quantistica, l’Universo esiste se esiste un osservatore: la Coscienza consapevole di sé diviene Autocoscienza – e quando ciò avviene il Tempo lineare non serve più. Per questo motivo il mio impegno e la mia ricerca si sono mossi principalmente nella direzione della consapevolezza di sé della Coscienza e solo secondariamente sugli eventi che accadono nel nostro mondo. Potremmo dire che con l’inizio del nuovo ciclo dello Tzolkin, inizia lo Tzolkin (il Computo Sacro) all’interno dell’Unità di Coscienza, ovvero inizia una nuova era, nella quale l’energia sgorga dal Centro del Cuore, dalla Verità dell’Universo. Va da sé che i cambiamenti strutturali seguiranno alla trasformazione di Coscienza. Senza poter dare un’indicazione precisa sul tempo, dal momento che esso cambierà ancora frequenza rispetto ad oggi, la Coscienza Collettiva inizierà la sua trasmutazione in base all’Unità, che sarà energeticamente disponibile per tutti gli individui. Grazie a questa trasmutazione si trasformeranno le strutture esterne – in verità “interno” ed “esterno” riguardano un linguaggio ancora separativo: comprendere che tutto è Coscienza farà decadere anche queste distinzioni.

    Tra il 2012 e il 2015 ci saranno sette quadrature tra Urano e Plutone, che modificheranno totalmente la struttura oggi esistente. Questo avverrà avendo a disposizione l’Unità di Coscienza e le persone che durante la 9 Onda hanno cambiato radicalmente il loro modo di vivere saranno in qualche modo delle guide della trasmutazione. Unità di Coscienza è fluire con il Cosmo, nel presente. È riconoscere la divinità di noi stessi e del nostro pianeta. È percepire che tutto è Amore, tutto è Energia, tutto è Coscienza, tutto è Pensiero Vivente.

    http://www.coscienzacreativa.com/news.html


    #47655
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Grazie di cuore farfallina!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #47656
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Grazie Farfy e per quanto mi riguarda, ci becca in pieno in generale… 😉


    #47657

    Cydonia
    Partecipante

    Grazie davvero anche da parte mia, Farfalla. Ci hai fatto un gran bel regalo traducendo e proponendoci questa interessantissima conferenza. Un caro abbraccio


    #47658

    Erre Esse
    Partecipante

    :ok!:
    Un abbraccio anche da parte mia.

    Lungold cosa dice oggi, a 3 giorni dalla fine del calendario Maya?


    #47659
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1319550377=Erre Esse]
    :ok!:
    Un abbraccio anche da parte mia.

    Lungold cosa dice oggi, a 3 giorni dalla fine del calendario Maya?
    [/quote1319550377]
    Sarebbe bello saperlo … ma non è più con noi dal 2005 …
    prima di lasciarci credo che con la sua ricerca ed il suo personale sentire, ci abbia trasmesso mooolte cose… forse più tra le righe che nei dati :tesor:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #47660
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ragazzi anche se sembra la frase fatta, ma senza di voi questo lavoro sarebbe impossibile, per ogni cosa ci vuole uno stimolo, e io quando ho visto le prime 5 “puntate” di questa conferenza ho capito che la dovevo condividere con voi.

    Tutto questo materiale a me, ignorante in materia, è apparso incredibilmente semplice…perchè Lungold, grande comunicatore, ha saputo trasmettere dei concetti complicati in maniera non complicata. Grande Lungold °lov


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #47661
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Tzolkin date for 26/10/2011:




    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 281 a 290 (di 436 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.