Transumanesimo in arrivo: l'uomo sarà immortale?

Home Forum L’AGORA Transumanesimo in arrivo: l'uomo sarà immortale?

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da InneresAuge InneresAuge 5 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #143905
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [size=22]L'uomo sarà immortale, diventeremo tutti Terminator

    Fondendo il corpo umano con le macchine possiamo diventare immortali. La vita eterna è da sempre uno degli argomenti ricorrenti della fantascienza, ma adesso c'è qualcuno che vuole farla diventare realtà. E non è un progetto senza limiti di tempo: il timeout è fissato al 2045, data che è anche il nome del progetto del miliardario russo che l'ha promosso.

    Fra 30 anni non sarà più fantascienza

    In un quadro fantascientifico da far invidia a Terminator, il 32enne Dmitry Itskov vuole creare un individuo meccanico praticamente senza limiti. La sua convinzione è che si possa “trasferire la conoscenza e la coscienza di un essere umano” a un robot, così da conservare la personalità e il bagaglio di ricordi oltre la vita fisica. Non solo, il cyborg così realizzato non avrà nemmeno una forma fisica, ma sarà in grado di viaggiare alla velocità della luce sulla terra e nello spazio.

    “Abbiamo bisogno di corpi robotici che serviranno come degli Avatar, con cervelli computerizzati che siano un'interfaccia di quelli umani per attivarli” si legge sul sito ufficiale del progetto. L'obiettivo ultimo è quello di “trasferire dall'essere vivente al robot tutte le cognizioni personali”, che è visto come un passaggio “possibile e necessario per eliminare l'invecchiamento e la morte, e per superare i limiti fondamentali delle capacità fisiche e mentali attualmente fissati dalle restrizioni del corpo fisico”.


    Il progetto

    Il progetto si riassume in un quadro schematico preciso e sulla carta molto semplice. Fra il 2015 e il 2020 è prevista la realizzazione di un Avatar A, ossia un robot comandato dal cervello umano. Parliamo in sostanza di una BMI (brain-machine interface), che sfrutta una tecnologia che esiste già.

    Nei cinque anni successivi si passa allo sviluppo dell'Avatar B, ossia un cyborg in cui possa essere impiantato un cervello umano poco prima che una persona muoia. Entro il 2035 si passa alla fase più importante: la creazione di un cervello artificiale in cui trasferire la personalità di un individuo (Avatar C). Nel 2045 si arriverà infine ad avere un ologramma con identità, conoscenze e ricordi dell'essere umano a cui è legato.

    Il piano detto così sembra abbastanza delirante, ma a quanto pare Itskov ha già incassato il sostegno finanziario di qualche miliardario della classifica di Forbes e sta reclutando scienziati per partire con l'Avatar A.

    I finanziamenti verranno devoluti al Centro di ricerca internazionale in cui sembra che siano già al lavoro una trentina di ricercatori. Per giugno è in calendario il “Congresso Mondiale del Global Future 2045” al quale parteciperanno scienziati, imprenditori ed esperti di tecnologia. Itskov sta cercando anche l'appoggio al segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon e sembra che abbia incassato la benedizione del Dalai Lama.


    Consensi illustri

    Senza dubbio se il progetto dovesse riuscire sarebbe una fonte inesauribile di guadagno: vista in questa prospettiva non sembra proprio una pazzia. Che ne pensate?

    fonte: [link=http://www.tomshw.it/cont/news/l-uomo-sara-immortale-diventeremo-tutti-terminator/44802/1.html]tomshw.it[/link]

    Anche se non condivido in toto (secondo me la coscienza si potrà al massimo copiare in malomodo, ma non certo trasferire), mi inquieta 1 po'… Ma poi l'appoggio del Dalai Lama!?


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #143906
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    non sappiamo cosa sia la coscienza e non sappiamo certo come trasferirla
    l'immortalità del corpo la otterrei con la conoscenza della rigenerazione
    http://translate.google.it/translate?sl=en&tl=it&js=n&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&eotf=1&u=http%3A%2F%2Fwww.physicstoday.org%2Fdaily_edition%2Fphysics_update%2Fbioelectricity_gets_a_leg_up

    L'elettricita è essenziale per la formazione e funzione degli organismi complessi..i canali e le pompe ioniche inviano particelle cariche lungo le membrane cellulari, quindi segnali tra le cellule e impostano i potenziali elettrici transmembrana (Vmem) che indicano il ruolo delle cellule.
    Trattando chimicamente le cellule nella zona amputata per abbassarne il Vmem, i ricercatori hanno fatto ricrescere la zampa alla rana.
    ————

    Cayce disse che una tale longevità non solo è possibile ma che è effettivamente avvenuta e può tuttora essere ottenuta. “L’uomo dovrebbe vivere più di quanto fa comunemente – e lo farà!” (244-2)

    Il corpo umano è costituito da vibrazione elettronica, e ogni atomo e elemento del corpo, ogni suo organo e organismo ha la sua vibrazione elettronica o unità elettronica necessaria al mantenimento di quel particolare organismo e all’equilibrio in esso.
    1800-4

    Allora (prima della prima distruzione di Atlantide) i giorni sulla terra venivano contati a gruppi di dieci, di cinquanta e di cento, oltre ai giorni o settimane o anni nel presente. Oppure, l’esistenza di vita dell’entità, paragonata al presente, sarebbe anni invece che settimane; o, in quell’esperienza, vivere da cinque a sei a settecento anni non era di più che vivere fino all’età di cinquanta, sessanta o settant’anni nel presente. 1968-2

    Poiché molti individui che hanno avuto una distruzione del cervello potrebbero essere aiutati dall’elettricità e dalla musica ad una rianimazione di quelle cellule, di quelle forze atomiche che hanno bisogno della loro coercizione e della loro rigenerazione assorbendosi l’una nell’altra
    933-2

    http://www.edgarcayce.it/


    #143907

    meskalito
    Partecipante

    nessuno rabbrividisce all'articolo? il dalai lama poi


    #143908
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    … vedo tanti bruchi che si rifiutano di divenire farfalle


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #143909

    Erre Esse
    Partecipante

    Questo articolo illustra benissimo tutta la stupidità materialista dei nostri tempi, l'attaccamento patologico al corpo umano e alla vita terrena, l'attaccamento ai sensi, il credere soltanto alla coscienza come generata dal cervello ecc ecc…

    Per non parlare del solito sensazionalismo da quattro soldi, e il tipo che ha scritto l'articolo non ci ha fatto nemmeno mancare il riferimento cyber-hollywoodiano e l'appoggio (???) del Dalai Lama.

    Bocciato su tutta la linea.


    #143910
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Se la vita fosse passata a lavorare su ben altri scopi e valori non troverei nulla di male nel poter vivere centinaia di anni sospinti da un continuo entusiasmo per poter esprimere e applicare la volontà delle nostre Anime, senza paura della morte perchè consapevoli che non esiste e con la possibilità di lasciare volontariamente morire il corpo quando necessario.


    #143911
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    quoto tutti e 3 🙂


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #143912

    meskalito
    Partecipante

    si dice che un tempo vivessero anche un millennio senza tutta questa *****


    #143913

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1365943052=meskalito]
    si dice che un tempo vivessero anche un millennio senza tutta questa *****
    [/quote1365943052]

    Vogliono robotizzarci.


    #143914
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    [quote1366032041=prixi]
    … vedo tanti bruchi che si rifiutano di divenire farfalle
    [/quote1366032041]

    è esattamente il mio stesso pensiero e punto di vista


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.