Umiltà?

Home Forum L’AGORA Umiltà?

Questo argomento contiene 29 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da giusparsifal giusparsifal 7 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 30 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #136818
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Una domanda secca, a cui personalmente non riesco ancora a trovare una risposta (per me) soddisfacente:

    Si può essere umili senza umiliarsi?

    Ringrazio in anticipo chi vorrà rispondermi 🙂


    #136820
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1291138223=giusparsifal]
    Una domanda secca, a cui personalmente non riesco ancora a trovare una risposta (per me) soddisfacente:

    Si può essere umili senza umiliarsi?

    Ringrazio in anticipo chi vorrà rispondermi 🙂
    [/quote1291138223]

    risposta secca :hehe:
    fin quando esiste l'io non si può essere umili senza umiliarsi … a meno che … non si conosca fino in fondo … e si trascenda l'io … oltre il silenzio …
    è solo opera alkemica dei mistici… il morire a sè stessi 😉
    :medit:

    quindi:

    “…. tu avrai capito la vita non quando tu farai il tuo dovere in mezzo
    agli uomini, ma quando lo farai nella solitudine.

    Non quando, pur raggiunta la notorietà, potrai avere una condotta
    esemplare agli occhi degli uomini, ma quando l'avrai e nessuno lo saprà, neppure te stesso.

    Non quando tu farai il bene e ne vedrai gli effetti, ma quando lo farai e
    non ti interesserà avere gratitudine, nè conoscere l'esito del tuo operato.

    Non quando tu potrai aiutare efficacemente e disinteressatamente, ma
    quando aiuterai pur sapendo che il tuo aiuto a nessuno serve, neppure
    a te stesso.

    Non quando tu ti sentirai responsabile di tutto ciò che fanno i tuoi simili, ma quando conserverai intatto il senso della tua responsabilità, pur sapendo d'essere l'unico uomo al mondo.

    Non quando tu avrai compreso che tutti gli esseri hanno gli stessi tuoi
    diritti, ma quando tratterai l’essere più umile della terra come se fosse
    Colui che ha nelle Sue mani le tue sorti.

    Non quando tu amerai i tuoi simili, ma quando tu stesso sarai i tuoi simili e l'amore”.


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #136821
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Grande domanda gius, me la pongo sempre!

    Alla fine penso che essere umili dentro, ossia non avere troppo ego o attaccamento alle cose (ragione o materia che sia) è una dimostrazione di equilibrio e segno di crescita personale etc etc

    L'importante è essere umili con coscienza, con l'anima. Il sol pensare (dubbio) al non confondere l'essere umili con l'umiliarsi introduce l'umiliazione nella nostra anima.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #136822
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    gius la risposta di brig è migliore, tieni buona quella!

    😀


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #136823

    contedracula
    Partecipante

    [quote1291140584=pasgal]
    Grande domanda gius, me la pongo sempre!

    Alla fine penso che essere umili dentro, ossia non avere troppo ego o attaccamento alle cose (ragione o materia che sia) è una dimostrazione di equilibrio e segno di crescita personale etc etc

    L'importante è essere umili con coscienza, con l'anima. Il sol pensare (dubbio) al non confondere l'essere umili con l'umiliarsi introduce l'umiliazione nella nostra anima.

    [/quote1291140584]
    Giusto.
    Il guaio secondo me, è quando qualcuno scambia l' umiltà del prossimo come passaporto per umiliare..allora lì funziona l'umiltà interiore di lasciar perdere pure l'altrui cecità…

    “Non quando tu amerai i tuoi simili, ma quando tu stesso sarai i tuoi simili e l'amore”.”…bella Brig..


    #136824
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1291140726=pasgal]
    gius la risposta di brig è migliore, tieni buona quella!

    😀

    [/quote1291140726]
    .. osservazione molto umile 😀


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #136825
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    scherzi a parte …
    grazie Brig
    saggezza infinita … verso cui protendere
    🙂


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #136826
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Umiltà sì per tanti motivi, ma rispetto per sè stessi anche, non significa che ci si debba far calpestare…inoltre saper passare sopra il proprio orgoglio non significa farsi umiliare.
    Questo in generale.

    —-
    Sii umile, ma non timida; sii positiva, ma non in quella determinazione di dominio o rovina. Ma piuttosto in ciò che è stato dato – misericordia, giustizia, pazienza, amore, sopportazione, gentilezza fraterna, e dimenticando quelle cose che facilmente ci assalgono come rancori o odio o sentimenti duri …
    Non lasciare dominare le cose, bensì da’ loro – per quanto riguarda il sé, gli altri – la propria sfera, il proprio posto nell’esperienza di altri…

    R- Come è stato indicato, un po’ più paziente, un po’ più tollerante, un po’ più umile. Ma, come è stato indicato, non una tolleranza che diventi timida – – questo causerebbe una ribellione nel sé. Non una pazienza che non è positiva. Non umiltà che diventa morbosa o mancante di bellezza.

    http://www.edgarcayce.it/media/l%27umilt%E0.htm


    #136827
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1291145006=Richard]
    Umiltà sì per tanti motivi, ma rispetto per sè stessi anche, non significa che ci si debba far calpestare…inoltre saper passare sopra il proprio orgoglio non significa farsi umiliare.
    Questo in generale.

    —-
    Sii umile, ma non timida; sii positiva, ma non in quella determinazione di dominio o rovina. Ma piuttosto in ciò che è stato dato – misericordia, giustizia, pazienza, amore, sopportazione, gentilezza fraterna, e dimenticando quelle cose che facilmente ci assalgono come rancori o odio o sentimenti duri …
    Non lasciare dominare le cose, bensì da’ loro – per quanto riguarda il sé, gli altri – la propria sfera, il proprio posto nell’esperienza di altri…

    R- Come è stato indicato, un po’ più paziente, un po’ più tollerante, un po’ più umile. Ma, come è stato indicato, non una tolleranza che diventi timida – – questo causerebbe una ribellione nel sé. Non una pazienza che non è positiva. Non umiltà che diventa morbosa o mancante di bellezza.

    http://www.edgarcayce.it/media/l%27umilt%E0.htm
    [/quote1291145006]
    … una serena via di mezzo :vir:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #136828
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    eh ma è piu difficile di quanto sembri, molto di più..
    saper passare sopra il proprio orgoglio


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 30 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.