Un cervello nel cuore

Home Forum SALUTE Un cervello nel cuore

Questo argomento contiene 16 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  shantyfamily 8 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 17 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #58600

    shantyfamily
    Partecipante

    Ciao a tutti ho letto con molto interesse l’articolo sul cuore.
    Una mia cara amica ha da poco avuto 1 bimbo con una grave forma di malformazione al cuore, il piccolo è già stato operato e dovrà subire altri interventi nel corso della sua vita. Dal punto di vista fisico la situazione è abbastanza chiara il cuore di questo bimbo per qualche ragione sconosciuta non ha sviluppato 1 ventricolo, ma dal punto di vista energetico cosa è successo? … vi pongo questa domanda perché magari qualcuno di voi riesce a segnalarmi qualche articolo o darmi qualche consiglio! … Grazie.


    #58601
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Ti posso dare alcuni spunti particolari, dal punto di vista energetico intendi come causa della malformazione?
    Chiaramente qua si parlerebbe di genetica ecc…vi hanno dato qualche idea i medici? quale intervento farebbero per curiosità?
    ————————-
    che sono principalmente spazio, ma non direi che la terra cava ha tutto questo spazio, se al centro c'è un buco nero è molto piccolo, non serve molto grande per generare l'energia che osserviamo sulla Terra
    (pubblico, la dimensione?) Si sarebbe in diametro molto piccolo, sarebbe come un pallone cosi non di piu..si esatto, non è tutto fatto questa parte dobbiamo fare calcoli, ma non fatti ancora per la Terra, la teoria predice un buco nero al centro della Terra, orbitiamo questo buco nero ma cosi a distanza che c'è gravita debole e siamo cosi lontani dall'orizzonte degli eventi che il plasma ha tempo di raffreddarsi e divenire solido, ecco perche abbiamo la crosta attorno.

    1:52(pubblico) Si, la radiazione di Hawking è la radiazione della superficie del buco nero ma è debole, non è stata calcolata la dinamica del plasma che va assieme ad essa, il plasma è cosi vicino al campo gravitazionale, quindi l'effetto della termodinamica, della carica crea radioattivita ed elettromagnetismo che vediamo uscire dai buchi neri.

    (pubblico) 2:40 Parli dell'effetto coriolis..è molto simile a questo e lo vedremo, hai ragione.
    (pubblico)..Si, ad ogni scala trovi la stessa dinamica del doppio toroide e della singolarita e dell'equilibrio vettoriale, ad ogni livello della scala quindi aspetti l'apparizione delle stesse dinamiche e infatti le osserviamo,
    3:26 dalle nuvole di elettroni, di probabilità a quelle delle supernova nel cielo, la scala è molto grande
    (pubblico) si, si, cosi dopo aver risolto, emozionato per la dinamica prodotta, vedo questo ragazzo in conferenza e dice proprio di cosa si tratta: video..
    vedete l'esplosione sempre piu grande, se guardate la stella esplosa al telescopio vedete questa struttura e se zoomiamo con Hubble vediamo i resti ecco cosa vediamo, cos'è?
    4:56 nessuno lo sa, non erano previste tali strutture sono molto esotiche…

    Eh lui non mi conosce io avevo predetto, interessante, ne ho parlato, uno dei problemi è che le immagini che vi ho mostrato sono strutture 2d ma parliamo di strutture sferiche,
    La dinamiche di queste strutture circolari sono dinamiche di un doppio toroide che appare cosi, se io prendo questo doppio toroide e la sua immagine al giusto angolo sembrano due sfere intersecate, sono le dinamiche dell'onda stazionaria sulla superficie del buco nero predette da questa teoria e potete vedere l'espansione e la contrazione dell'universo
    6:46 Questo è il percorso della superficie in tale buco nero, sono le dinamiche dell'effetto coriolis, sulla Terra le osserviamo come nel meteo, il movimento del clima va verso l'equatore e poi va su vero il polo nord e cosi via, dal polo sud di nuovo giu, creando questa dinamica, ho trovato che è interessante che la visione di questa dinamica da sopra sembra Ying e Yang,queste dinamiche sono ad ogni livello

    Questo è il documento che sto pubblicando ora, queste dinamiche le vedete ad ogni livello, stelle ,galassie, ..questa è una galassia, il disco galattico di 3000 anni luce di vortice che emerge dal buco nero al centro ok? Ha un enorme anello attorno qua e le stelle si muovono dai bracci all'anello, ancora giu e ancora fuori, vai avanti
    (pubblico possiamo pensare che anche il corpo ha questo movimento? ) Si, ed ecco perche

    secondo me i buddhisti disegnano un vortice dal centro della corona e uno dalla radice della spina e si incontrano nel centro del cuore, riproducendo questa dinamica (della galassia), se guardate il centro del cuore del Buddha o il vortice trovate la geometria della stella di Davide, o del Tetraedro, della geometria del vuoto, della singolarità, è in molte diverse tradizioni e ho sviluppato una tecnica di meditazione su questi concetti, per muovere informazione dal vacuum alla vostra singolarità

    9:48 esiste un posto fisico nel vostro cuore che ha una singolarità, il vostro cuore ha una cavita fra i due ventricoli e questa cavita emana il maggiore campo magnetico del vostro copro fino a 8 piedi da voi e questa è la batteria che fa andare il vostro cuore, quando morite non esiste piu e secondo me per questo manca del peso quando le persone muoiono, il peso è il risultato della singolarita che curva lo spazio tempo creando l'effetto gravitazionale che chiamiamo peso.

    [youtube=425,344]a3FPdgzUm9c

    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.5748

    http://www.edgarcayce.it/media/corposchema.htm

    http://www.edgarcayce.it/media/reincarnazione.htm
    D- Si dovrebbe dire che lo schema (fatto dai genitori al momento del concepimento) attrae una certa anima perché si avvicina alle condizioni con le quali quell’anima desidera lavorare ?
    R- Si avvicina alle condizioni. Non stabilisce. Perché l’entità individuale o l’anima, quando riceve l’opportunità, ha il suo proprio libero arbitrio per operare in quei problemi o per elaborare quei problemi che vengono presentati da quella stessa unione.
    D- L’anima entrante assume una parte del karma dei genitori ?
    R- Per il suo rapporto relativo con questi, sì. Altrimenti no.
    D- Ci sono diversi schemi che un’anima potrebbe assumere, a seconda della fase di sviluppo sulla quale desidera lavorare ?
    R- Corretto.

    ..
    D- Ho scelto io i miei genitori prima della mia attuale incarnazione ? E’ una tale scelta di solito casuale—o deliberata ?
    R- Si potrebbe dare un’intera dissertazione su questo argomento…
    C’è la legge di causa e effetto. C’è la legge dell’attrazione. Queste non sono esattamente lo stesso, anche se sono connesse una con l’altra. Perciò l’entità individuale, da sé, ha scelto—parzialmente—perché veniva creato un canale attraverso il quale si poteva trovare espressione. 2170-1

    D- Da quale parte della mia famiglia ho ereditato di più ?
    R- Erediti la maggior parte da te stessa, non dalla famiglia ! La famiglia è soltanto un fiume attraverso il quale (l’anima dell’entità) fluisce. 797-1

    A Healthy Heart Is a Fractal Heart
    http://www.siam.org/pdf/news/353.pdf

    http://www.soulsofdistortion.nl/Dan%20Winter.html

    http://caltek.net/dan/connectivity/phibiz/heartsun/HeartofSun.html


    #58602
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Congenital Absence of Anterior Pericardium at Left Ventricular Assist Device Implantation
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC387439/

    Congenital absence of myocardium of right ventricle: Uhl's anomaly.
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC458656/

    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19942368?itool=EntrezSystem2.PEntrez.Pubmed.Pubmed_ResultsPanel.Pubmed_RVDocSum&ordinalpos=22
    [Genetics of inherited cardiomyopathies.]

    ABSENCE OF THE SOLID PART OF THE RIGHT VENTRICULAR MUSCULATURE
    http://www3.interscience.wiley.com/journal/122552457/abstract?CRETRY=1&SRETRY=0

    Absence of the left ventricular myocardium in a newborn
    http://journals.cambridge.org/action/displayAbstract;jsessionid=E70C02C9A865967D52EC953B702BB746.tomcat1?fromPage=online&aid=1645456


    #58603

    shantyfamily
    Partecipante

    I dottori hanno detto che non è 1 “difetto” genetico ma cose che “succedono” senza apparente spiegazione! Non toccheranno il cuore del bimbo ma modificheranno la circolazione, normalmente nel cuore ci sono due entrate e due uscite lui avrà solo 1 entrato e 1 uscita (detto molto semplicemente). Quello che volevo sapere è se qualcuno conosce qualche cura che possa rinforzare il campo energetico di una cuore malato, naturalmente senza sostituire la cura attraverso la medicina “tradizionale” … magari c'è qualcosa che può aiutare questo bimbo!
    Grazie
    LAura


    #58604
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    forse non passerà molto tempo e avremo risposta a questa apparente mancanza di spiegazione 😉

    Io ho letto questo:
    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3861

    il Qi o Chi o Ki perchè direi che parliamo sempre dello stesso flusso energetico
    secondo la medicina orientale guida il flusso del sangue
    In poche parole si dovrebbe agire ad esempio con l'agopuntura o tecniche simili o con altre tecniche di medicina energetica, per ottimizzare il flusso del Qi, dovrebbero parlare con un esperto come la maestra di questa intervista del link di sopra

    Ci sono varie tecniche di varia natura, dovreste informarvi al meglio evitando di parlare con falsi esperti perchè ce ne sono molti in giro mi sa..


    #58605
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    INTRODUZIONE ALLA HEART RATE VARIABILITY

    La frequenza cardiaca puo' essere definita come il numero medio di battiti cardiaci al minuto. Questo numero, per esempio 70 b/m, e' solo un valore medio, perche' in realta' il tempo che intercorre fra un battito cardiaco e l'altro, non e' costante, ma cambia in continuazione. La Heart Rate Variability (HRV) e' una tecnica per misurare ed analizzare la variabilita' della frequenza cardiaca, ed sta assumendo una grande importanza in quanto da queste misure e' possibile dedurre molte informazioni, per esempio si puo' valutare il rischio di aritmie cardiache e di infarto, ed anche il bilancimento dell'attivita' fra il sistema nervoso Simpatico e Parasimpatico. La HRV e' nata all'origine nell'ambito della CARDIOLOGIA, ma numerosi studi scientifici, negli ultimi anni, hanno mostrato la sua importanza come indicatore attendibile anche in altri ambiti applicativi riguardanti per es. la PSICOFISIOLOGIA, la PSICOLOGIA, la PSICHIATRIA, la PSICOTERAPIA, la MEDICINA OLISTICA, la MEDICINA DELLO SPORT ed il numero di campi applicativi sta crescendo continuamente
    http://www.elemaya.com/XHeartvar.htm
    ———-
    [youtube=480,385]4gH_kc5-NMM

    ———-
    http://chaos.aip.org/resource/1/chaoeh/v20/i2/p023121_s1?isAuthorized=no
    Department of Mechanical and Industrial Engineering, Ryerson University, Toronto, Ontario M5B 2K3, Canada

    Common multifractality in the heart rate variability and brain activity of healthy humans
    The influence from the central nervous system on the human multifractal heart rate variability (HRV) is examined under the autonomic nervous system perturbation induced by the head-up-tilt body maneuver. We conducted the multifractal factorization analysis to factor out the common multifractal factor in the joint fluctuation of the beat-to-beat heart rate and electroencephalography data. Evidence of a central link in the multifractal HRV was found, where the transition towards increased (decreased) HRV multifractal complexity is associated with a stronger (weaker) multifractal correlation between the central and autonomic nervous systems.

    © 2010 American Institute of Physics

    L'influenza dal sistema nervoso centrale sulla variabilità della frequenza multifrattale cardiaca (HRV) è stata esaminata sotto le perturbazioni del sistema nervoso autonomo indotte dalla manovra head-up-tilt del corpo. Abbiamo condotto l'analisi di fattorizzazione multifrattale per ottenere il fattore multifrattale comune nella fluttuazione di collegamento della frequenza battito-battito e dei dati dall'elettroencefalogramma.
    Abbiamo trovato evidenza di un legame centrale nella HRV multifrattale, dove la transizione verso una complessità HRV multifrattale incrementata (o decrementata) è associata ad una correlazione più forte ( o debole) tra il sistema nervoso centrale e autonomo.
    © 2010 American Institute of Physics

    La multifrattalità comune nella variabilità della frequenza cardiaca e nell'attività cerebrale di umani sani .

    http://www.siam.org/pdf/news/353.pdf
    A Healthy Heart Is a Fractal Heart

    Un cuore sano è un cuore Frattale
    “Quando andate dal dottore una delle prime cose che fanno è prendervi la pressione e la frequenza cardiaca. Secondo Ary Goldberger della Harvard University farebbero bene a prendere un altro numero: la dimensione frattale del vostro battito cardiaco. Goldberger ha parlato del ruolo delle dinamiche frattali in fisiologia al SIAM 2003 di giugno a Montreal. L'analisi delle serie temporali del battito cardiaco potrebbe dare ai cardiologi nuovi strumenti di diagnosi contro le malattie cardiache. Simili analisi delle onde cerebrali …”


    #58606
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1345570264=Richard]

    Un cuore sano è un cuore Frattale
    “Quando andate dal dottore una delle prime cose che fanno è prendervi la pressione e la frequenza cardiaca. Secondo Ary Goldberger della Harvard University farebbero bene a prendere un altro numero: la dimensione frattale del vostro battito cardiaco. Goldberger ha parlato del ruolo delle dinamiche frattali in fisiologia al SIAM 2003 di giugno a Montreal. L'analisi delle serie temporali del battito cardiaco potrebbe dare ai cardiologi nuovi strumenti di diagnosi contro le malattie cardiache. Simili analisi delle onde cerebrali …”
    [/quote1345570264]
    Il cuore ha un suo cervello e coscienza
    http://www.iconicon.it/blog/2012/08/il-cuore-ha-suo-cervello-coscienza/


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #58607
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    [quote1345625861=farfalla5]
    [quote1345570264=Richard]

    Un cuore sano è un cuore Frattale
    “Quando andate dal dottore una delle prime cose che fanno è prendervi la pressione e la frequenza cardiaca. Secondo Ary Goldberger della Harvard University farebbero bene a prendere un altro numero: la dimensione frattale del vostro battito cardiaco. Goldberger ha parlato del ruolo delle dinamiche frattali in fisiologia al SIAM 2003 di giugno a Montreal. L'analisi delle serie temporali del battito cardiaco potrebbe dare ai cardiologi nuovi strumenti di diagnosi contro le malattie cardiache. Simili analisi delle onde cerebrali …”
    [/quote1345570264]
    Il cuore ha un suo cervello e coscienza
    http://www.iconicon.it/blog/2012/08/il-cuore-ha-suo-cervello-coscienza/
    [/quote1345625861]

    Gli egizi e chissà quanti prima di loro ne erano perfettamente al corrente. Tanto è vero che durante l'imbalsamazione il cervello veniva conservato insieme ad altri organi senzadargli particolare attenzione. Per il cuore era tutt'altro discorso. In esso risiedeva l'Anima e attraverso la “pesatura” del cuore si veniva giudicati..

    :cor: :cor:


    #58608
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1345627094=sphinx]
    [quote1345625861=farfalla5]
    [quote1345570264=Richard]

    Un cuore sano è un cuore Frattale
    “Quando andate dal dottore una delle prime cose che fanno è prendervi la pressione e la frequenza cardiaca. Secondo Ary Goldberger della Harvard University farebbero bene a prendere un altro numero: la dimensione frattale del vostro battito cardiaco. Goldberger ha parlato del ruolo delle dinamiche frattali in fisiologia al SIAM 2003 di giugno a Montreal. L'analisi delle serie temporali del battito cardiaco potrebbe dare ai cardiologi nuovi strumenti di diagnosi contro le malattie cardiache. Simili analisi delle onde cerebrali …”
    [/quote1345570264]
    Il cuore ha un suo cervello e coscienza
    http://www.iconicon.it/blog/2012/08/il-cuore-ha-suo-cervello-coscienza/
    [/quote1345625861]

    Gli egizi e chissà quanti prima di loro ne erano perfettamente al corrente. Tanto è vero che durante l'imbalsamazione il cervello veniva conservato insieme ad altri organi senzadargli particolare attenzione. Per il cuore era tutt'altro discorso. In esso risiedeva l'Anima e attraverso la “pesatura” del cuore si veniva giudicati..

    :cor: :cor:
    [/quote1345627094]
    da min 8.50 http://www.youtube.com/watch?v=4gH_kc5-NMM


    #58609
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    Noi sappiamo benissimo dove Siamo.
    E non Siamo nella mente ma nal Cuore.
    Fateci caso a quando diciamo frasi tipo:
    Io sono fatto così… questo è quello che sento… sono amareggiato per ciò che è successo..mi sento così felice!…provo un sentimento….
    eccetera..
    in questi casi,se tocchiamo il nostro corpo,tocchiamo la zona dove risiede il cuore..mai la testa..sempre il cuore. Perchè è lì che sentiamo emozione è lì che Siamo.
    :cor: :cor: :cor:


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 17 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.