Un sincero Augurio di un Futuro Diverso a tutti

Home Forum L’AGORÀ Un sincero Augurio di un Futuro Diverso a tutti

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 11 partecipanti, ed è stato aggiornato da mimmo mimmo 8 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #132026
    mimmo
    mimmo
    Partecipante

    Mi sembra giusto scrivere qualcosa per non restare completamente nell'ombra…
    ed il topic degli auguri mi pare il posto giusto.
    Non sono un poeta ma ho scritto un paio di cosine, ultimamente…
    ho delle riflessioni sul Natale, ma, allegoricamente, sul tempo che va…
    cosí spero che gradirete
    mimmo

    La Luce del Natale

    ogni anno sempre diversa

    sempre più fioca

    sempre più fredda

    i cammelli dei re magi non camminano più per il presepe

    giù dalle colline di cartapesta verso la grotta magica

    illuminata ad intermittenza

    i pastorelli sono stanchi già da tempo di guardare la cometa

    ed il bue e l'asino di guardarsi negli occhi

    poi

    solo l'albero

    e l'immagine buffa

    che vedevo guardando da vicino le palline colorate

    non mi piaceva

    non mi piaceva l'atmosfera di gaudio baccanale

    e neanche di tradizioni invadenti

    ogni anno sempre più povero

    di sentimenti

    di allegria

    e di gaudio baccanale

    la tradizione finalmente sta morendo

    ed ogni anno mi manca sempre più


    #132027
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ciao e benvenuto Mimmo :bay:
    è giusto che sia così, il Natale non è più la tradizione sana di rinnovare la fede, di stare insieme…
    il Natale si è trasformato in un inno del consumismo 🙁

    Quest'anno ho visto tanta gente che non sente più niente…
    Sarà finalmente arrivato il risveglio :ummmmm:
    Speriamo….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #132029

    Detective
    Partecipante

    E' proprio vero che c'è tanta gente che non sente più niente!!! 😉

    Il fatto è che anche per me è più o meno la stessa cosa……..
    E' gia da un paio di anni che non sento più l'effetto di meravilia e allegria di una volta………
    Le canzoni natalizie non mi interessano e non mi emozionano più per niente, mi sono curato proprio pochissimo, essendo addirittura disinteressato, nell'allestire l'albero ed il presepe, ma a ciò ci hanno pensato mio padre e mio fratello, l'atmosfera di festa non la sento più e, purtroppo, non è facile dirlo, ma anche il simbolismo della nascita di Gesù nei nostri cuori l'ho un pò dimenticato…….

    Non voglio dire che tutto ciò significa un mio allontanamento dalla spiritualità, anzi, al contrario, penso che certi sentimentalismi dovuti all'attaccamento alle tradizioni siano veramente insignignificanti ed inutili e non servano a nulla per una sana crescita spirituale che non è la stessa cosa col mettere in pratica la religione.

    Forse questo mio cambiamento di mentalità è riconducibile al cambio di energie che conducono al risveglio spirituale in atto sul pianeta? :ummmmm:

    Spero proprio di si!!! 🙂


    #132030

    Detective
    Partecipante

    O-O Ohps!!!! Quasi dimenticavo…… :&D

    Benvenuto fra noi mimmo :bay:


    #132031
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1262011830=Detective]

    Forse questo mio cambiamento di mentalità è riconducibile al cambio di energie che conducono al risveglio spirituale in atto sul pianeta? :ummmmm:

    Spero proprio di si!!! 🙂
    [/quote1262011830]

    Ma certo Detective che è così…se no quale spiegazione trovi a questo cambiamento !!!
    :amicil:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #132032

    Detective
    Partecipante

    Sono daccordo anch'io farfalla 5…… :K:

    Forse neanche ci rendiamo conto di quali grosse responsabilità abbiamo in questo particolare periodo!!!!

    Il cambiamento sta avvenendo, ma anche noi dobbiamo fare la nostra parte per poter finalmente entrare a far parte della nuova era di pace quando la trasformazione sarà terminata……..
    Altrimenti dovremmo di nuovo incominciare da capo in questa stessa dimensione in cui ancora ci troviamo ora!!!


    #132033
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Benvenuto Mimmo!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #132034
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1262013845=Detective]

    Altrimenti dovremmo di nuovo incominciare da capo in questa stessa dimensione in cui ancora ci troviamo ora!!!
    [/quote1262013845]

    speriamo di no !alien


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #132035
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Ciao auguroni e benvenuto !! 🙂


    #132036

    Erre Esse
    Partecipante

    Ciao Mimmo,
    benvenuto su AG!

    Grazie per il tuo augurio.
    La mia speranza è che questo mondo finto smetta di danneggiarci!


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.