una "ANACONDA" per salvarci dalla crisi energetica

Home Forum PIANETA TERRA una "ANACONDA" per salvarci dalla crisi energetica

Questo argomento contiene 9 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da NEGUE72 NEGUE72 9 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #82567
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    il suo nome è ANACONDA ,ed è un tubo in gomma che trasforma il movimento delle onde del mare direttamente in energia elettrica che viene poi immessa in rete grazie ad un cablaggio.
    Per tutti i dettagli circa il funzionamento di questo serpentone cliccate QUI (in italiano) e QUI.(in inglese,sito ufficiale dettagliatissimo)

    Che dire…
    Come sostengono i suoi inventori Francis Farley e Rod Rainey il vantaggio di questa nuova tecnologia è la semplicità dei materiali e della costruzione,che abbassa drasticamente i costi di produzione rendendo l'Anaconda una risorsa concreta e realizzabile nel il futuro.
    E' proprio vero…le cose piu' semplici sono sempre le migliori …come diceva mia nonna!

    http://decorazionisegrete.blogspot.com/2009/05/l-anaconda-che-produce-elettricita.html


    #82568

    ezechiele
    Partecipante

    ma grandissimi!


    #82569
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Che grande idea!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #82570
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    [quote1242202747=pasgal]
    Che grande idea!
    [/quote1242202747]

    da prima pagina… #fisc

    Comunque si,abbiamo fonti energetiche pulite che non consideriamo nemmeno!…incredibile!
    Magari Richard riesce a fare un articolo dal sito inglese,che è molto dettagliTO.
    non esistono articoli in italiano,oltre quello che ho allegato…ALTROGIORNALE potrebbe essere il primo a parlarne in maniera chiara ed esaustiva…


    #82571
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [color=#3366ff]ANACONDA[/color]” :ummmmm: mi ricorda, 😕 la [color=#ff6600]Kundalini[/color] “l'energia del serpente” che attraverso il 😉 massaggio (passaggio dell'acqua ) si risveglia (si mette in moto) e sviluppa (crea energia) i poteri psichici … risalendo tutti i chakra… 🙂
    Scopo del massaggio è l’acquisizione di una nuova energia, già esistente in noi ma sopita.
    #=


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #82572

    ezechiele
    Partecipante

    lo diceva sheladn un paio di mesi fa che il futuro dell'energia elettrica e' attraverso la produzione che sfrutta il moto ondoso…


    #82573
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    ma è assolutamente fantastico…!!!!
    si sa che ci sono delle alternative….ma se no come si fanno i soldi….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #82574
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Bravi!!!


    #82575

    mudilas
    Partecipante

    ogni movimento può essere fonte di energia elettrica…
    mi vengono in mente quelle torri sparse nelle pianure del sulcis iglesiente -ma in chissà quanti altri posti- per la raccolta e diffusione dell'acqua…la caduta dell'acqua…una turbina…. i fiumi..una turbina subacquea…le correnti marine…il vento…ecc.


    #82576
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    [quote1242226411=mudilas]
    ogni movimento può essere fonte di energia elettrica…
    mi vengono in mente quelle torri sparse nelle pianure del sulcis iglesiente -ma in chissà quanti altri posti- per la raccolta e diffusione dell'acqua…la caduta dell'acqua…una turbina…. i fiumi..una turbina subacquea…le correnti marine…il vento…ecc.

    [/quote1242226411]
    :yesss:


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.