Viaggiare

Home Forum L’AGORA Viaggiare

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 8 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #130975

    Anonimo

    Le leggi più bizzarre del mondo
    Le leggi più strane? Non sono quelle italiane. In giro per il mondo se ne vedono davvero di tutti i colori, fanno ridere ma non si scherza, i trasgressori infatti possono rischiare di finire in carcere.

    Da quando l’inglese The Times ha pubblicato un elenco delle leggi più strane scovate in giro per il mondo abbiamo imparato che se ci fossimo trovati in Francia non avremmo dovuto chiamare 'Napoleone' il nostro maiale o che in Alabama non si può guidare con una benda sugli occhi., mentre a Londra chi ha la peste non deve prendere il taxi. Tanti 'consigli' utili per le donne, che in Florida devono evitare di fare paracadutismo la domenica e nel Vermont ricordarsi di chiedere il permesso scritto del marito prima di mettersi i denti finti.

    Ma non finisce qui, ci sono anche altre 'accortezze' per non cadere in facili gaffe nel caso ci trovassimo all’estero e non conoscessimo bene usi e costumi…
    Cominciamo dal Canada, dato l’elevato numero di centesimi in circolazione, è stato deciso un numero massimo di venticinque pezzi da un cent che possa essere usato per una transazione. Non stupitevi quindi se andando a comprare un pacchetto di gomme vi verrà chiesto di utilizzare 'pezzi più grossi'.

    Attenzione a quello che mettete in valigia nel caso siate diretti in Giappone: parecchi prodotti acquistabili da noi anche senza ricetta medica, sono infatti illegali in questo paese. Sul banco degli imputati i prodotti contenenti pseudoefedrina, un decongestionante nasale. Meglio tenersi una sinusite o un allergia che finire al fresco, no?
    A Singapore invece si rischia una bella multa a lasciare i bagni pubblici in disordine. Buone maniere quindi d’obbligo, per lasciare il bagno pulito come lo troviamo.

    Divieto a luci rosse ivece per i cuori solitari in giro per la Svezia: qui infatti ad essere criminalizzato è il cliente non la donna che si prostituisce, si va da una multa ad un periodo di detenzione di sei mesi. Per chi invece progetta un viaggio in Germania in compagnia del proprio cane, meglio informarsi sulla legge che regola l’ingresso degli animali, le “razze pericolose” infatti non sono ben accette da queste parti. Per i mastini o i pit bull terrier quindi, massimo quattro le settimane di permanenza tra i Land tedeschi.

    Avete in mente di passare il prossimo capodanno nel Sud Est asiatico? Qui il nuovo anno è spesso un’occasione per festeggiamenti 'bagnati', tra gavettoni e palloncini d’acqua il divertimento è assicurato. Ma se la meta è la Cambogia, niente pistole ad acqua! Pare che molti burloni in passato si siano divertiti a riempirle con liquidi non convenzionali. La soluzione quindi è stata quella di vietare l’uso di queste 'armi'!

    Per chi si avventura per la Tailandia meglio lasciare a casa le ingiurie e le espressioni volgari. E se questa è una buona norma da mettere in valigia sempre, è bene sapere che in questo paese per chi si rivolgesse in modo inappropriato alla monarchia è prevista la prigione.

    Infine se in Finlandia salendo su un taxi vedrete il conducente spegnere la radio, non pensiate che voglia fare conversazione. Infatti è previsto il pagamento del copyright in caso si facciano ascoltare delle canzoni al 'pubblico': la colonna sonora costa.

    Silvia Bragalone – Performedia

    Fonte: //it.viaggi.yahoo.com/p-promozione-2944335


    #130976

    Detective
    Partecipante

    Sapete che in Giappone è maleducazione anche starnutire? :yesss:

    [u] INFORMATEVI!![/u] [link=hyperlink url] http://www.google.it/ [/link] :hehe:


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.