Vivere…

Home Forum SPIRITO Vivere…

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  civile 5 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #49234

    civile
    Partecipante

    Vivere

    Vivere é arte, vivere é scienza, siamo inquinati psicologicamente dai mass-media, esiste una realtà condivisa che ci viene continuamente pubblicizzata, ci istruiscono su come vivere, come essere felici, come essere persone di successo.
    Parliamoci chiaro, ognuno di noi se ascoltasse se stesso e conoscerebbe se stesso saprebbe come vivere, ma siamo continuamente bombardati da messaggi subliminali, grandi uomini di potere che ci mostrano come vivono, che ci dettano cosa significa felicità, cosa significa saper vivere.
    Ma gli avete visti bene? Essi pubblicizzano un modo di vivere scorretto, sorretto da vizi, dipendenze e mal costume. Trasmettono insicurezza, infelicità e bisogno di apparire, hanno un ego molto sviluppato che gli ha inghiottito l'anima, loro non esistono più, esiste solo il loro ego.
    Un ricco potente ha bisogno di essere invidiato, di essere assecondato, non conosce l'umiltà, é lontano anni luce dalla verità, dal saper vivere, esso é rapito dalla superficialità, é vuole tirare a sé ogni essere senziente, trasformandolo in un suo seguace, un essere invidioso che ammira il suo superiore, un essere triste che aspetta un colpo di fortuna, un essere che pensa solo al materialismo dimenticando la sua vera essenza, lo spirito.
    Ovviamente esistono le eccezioni in questo sistema ma in grosso modo funziona così.
    La felicità e il saper vivere é strettamente soggettivo, va cercato nel profondo del cuore, bisogna conoscersi, non fatevi traviare, voi siete unici, siete esseri perfetti con un intelligenza propria.
    Se riesco ad essere felice pur non avendo molto, se riesco ad essere felice non invidiando il prossimo ma anzi essendo amico di tutti, vuol dire che c'é armonia in voi.
    Il cervello istintivo va saputo domare con la comprensione, gli istinti ci porteranno alla deriva se non li comprendiamo, essi ci possono trasformare in esseri completamente automatici, privi di autocontrollo.
    Quando togliamo potere al nostro ego, esso lascerà spazio alla comprensione profonda, esso non sarà più la nostra gabbia, scopriremo l'umiltà, scopriremo il saper vivere e avere uno scopo.
    Puoi anche avere tanto, essere ricco, ma se il tuo cuore é vuoto, non saprai mai vivere, non sarai in armonia con se stesso.
    L'umiltà é la chiave del saper vivere, un essere intelligente, che comprende se stesso diventa umile, diventa saggio, amerà se stesso e il prossimo.
    Quindi concludo dicendo, che bisogna spendere del tempo per conoscersi a fondo e affinare le armi contro chi ti vuole dominare psicologicamente imponendoti il suo modo di vivere erroneo, all'inizio si faticherà a trovare il vostro giusto equilibrio, ma dopo sarete padroni di se stessi, nessuno potrà togliervi la vostra felicità interiore, avrete raggiunto lo scopo, saper vivere ed essere felici senza dover per forza essere circondati da beni di lusso che non vi daranno mai la felicità dello spirito, attirerete verso di voi persone simili che vedranno in voi armonia e benessere.
    Ognuno di noi é diverso, troverà il suo saper vivere felice una volta che avrà trovato se stesso.


Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.