ZEITGEIST se fosse vero….?

Home Forum MISTERI ZEITGEIST se fosse vero….?

Questo argomento contiene 34 risposte, ha 13 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 10 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 35 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1526
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Richard, ho visto ieri il filmato ZEITGEIST e sono rimasta sconvolta….non sapevo che tutte le storie degli grandi avatar o uomini santi ( Krishna,Horus,Gesù….ecc) praticamente sono tutte uguali….si mette anche in dubbio addirittura l'esistenza di Cristo…e se ci penso e uso la logica potrebbe essere anche vero(nessun storico del tempo non ne parla). L'unica cosa che non corrisponde alla verità perlomeno i testi riportano un altra storia che Krishna è morto crocifisso. Poi per il resto mi ha fatto molto riflettere: è tutto collegato con il culto del sole.
    Insomma tutte BALLE !!!!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #1527
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    in realta le cose sono complesse e per questo si puo creare facilmente grande confusione se non si hanno profonde conoscenze esoteriche
    Per quanto ho capito e ne so, la Chiesa mise assieme davvero tanti culti nella Bibbia per accontentare i vari popoli diversi conquistati, ma in realtà tutto porta al Sole e mentre si crede che quindi sia tutta una favola in realtà zeitgeist dice la verità molto probabilmente, come spiegava Siragusa e ora anche Bongiovanni.

    Quindi l'evoluzione del Sole e i suoi cicli spingerebbero i cicli di evoluzione della Coscienza degli esseri viventi.

    Riassumendo, tutta la Creazione è Cosciente e il Centro della Coscienza Cristica per noi qua è il nostro Sole e grazie a lui siamo Coscienti, lo studio della Coscienza ora è una punta estrema dello studio scientifico.

    Gesù divenne un Maestro e incarnò la Coscienza Cristica Solare, scese in lui l'apice della Coscienza.

    Il fatto che ci siano stati diversi Maestri indica che diverse Entità ciclicamente si reincarnano per riportare l'umanità su una retta via e ogni volta tornano o sono tornati con una personalità adatta ai tempi.

    Forse non sono stato precisissimo ma io credo che le cose stiano concettualmente così e se vuoi considera tutt al condizionale, potrebbe essere così.

    Comunque per Zeitgeist vi ho indicato appositamente di guardarlo da metà in poi , sulle analisi degli avvenimenti dell'undici settembre.

    Questo lo devo leggere tutto ma direi che può darti un'idea di questi concetti

    http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/come_pdf.zip

    Quindi accettando che la Terra sia un grande Essere Cosciente e rileggendo il messaggio di Fatima, considerando Maria la Madre Terra (come avrebbe riportato Siragusa da insegnamenti di Esseri Superiori) puoi vedere sotto diversa luce tutto…ovvero la Terra avvisa che se non rimettiamo le cose apposto, chiamerà in aiuto forze ben superiori.

    ———-

    inoltre:
    http://www.edgarcayce.it/media/coscienza%20cristica.htm

    ——–

    Come fu dato da Lui, non dato all’uomo conoscere il tempo o il periodo della fine, né all’uomo—a meno che essi non si costituiscano come canali attraverso i quali Egli possa parlare…
    Egli camminò con gli uomini come Maestro fra gli uomini, o quando, come Giuseppe, nei regni che vennero sollevati come salvezza del suo popolo che lo vendette nella schiavitù, o come nel sacerdote di Salem nei giorni in cui venne l’appello che un popolo insolito avrebbe proclamato il Suo nome, Egli ha camminato e parlato con gli uomini. Oppure, come in quei giorni come Asapha, o Affa, in quei periodi in cui quelli di quello stesso paese egizio stavano dando quei consigli alle nazioni, quando ci sarebbe stata quella liberazione del fisico dal loro stesso sviluppo nel fisico; o nel giardino quando vennero quelle tentazioni, o come il primogenito del Padre che venne come Amilius nel paese di Atlantide e si lasciò condurre all’egoismo. Perciò, come vediamo, tutti i vari stadi di sviluppo che sono venuti all’uomo attraverso le ere sono stati quei periodi in cui Egli camminò e parlò con l’uomo.

    Egli verrà ripetutamente nel cuore, nella mente, nelle esperienze di coloro che amano la Sua venuta. Ma Egli passa oltre coloro che, quando pensano a Lui e sanno ciò che la Sua presenza significherebbe, diventano paurosi. 1152-1

    Finché non ci sarà di nuovo la ricerca di ciò che voi non solo avete proclamato ma anche manifestato, Egli non può venire di nuovo. 1908-1

    D- Stiamo entrando nel periodo di preparazione per la Sua venuta ?
    R- Entrando piuttosto nel periodo di prova. 5749-2

    D- Che cosa si intende con “il giorno del Signore è vicino” ?
    R- Che è stato promesso tramite i profeti e i saggi del passato, il tempo –e mezzo—è stato e sta per essere compiuto in questo giorno e generazione, e che presto apparirà di nuovo sulla terra colui attraverso il quale molti saranno chiamati per incontrare quelli che stanno preparando la via per il Suo giorno sulla terra. Il Signore verrà quindi “proprio come l’avete visto andare” (Atti 1:11).
    D- Quanto presto ?
    R- Quando coloro che sono i Suoi avranno reso la via sgombra, praticabile, perché Egli possa venire. 262-49

    http://www.edgarcayce.it/media/SECONDA%20VENUTA.htm

    ———-

    tante parole una volta considerate incredibili e mistiche semplicemente non erano comprese anche scientificamente e le cose stanno ancora così, non date per scontato nulla, spesso manca solo la comprensione.

    E' l'uomo a creare l'inferno in Terra e a nascondere la Verità.

    Dobbiamo usare mente e cuore, razionalita e spiritualità, non dobbiamo sentirci padroni della conoscienza e della scienza, siamo ancora molto piccoli..


    #1528

    deg
    Partecipante

    Che siano balle non credo sia un fatto tanto grave…..
    In questo video non si esclude la spiritualità ma si dà una bella ripulta per quanto riguarda l'affidabilità di tutti questi signori del potere, quelli dell'antichità e quelli di oggi, che hanno sempre schiacciato la gente comune mantenendola nell'ignoranza e nella paura.
    La ricetta non è MAI cambiata: Ignoranza e Paura.
    Non so se cambierà…
    Le certezze sul passato cominciano a delinearsi, per quanto riguarda il futuro…..
    Anche nell'antichità, lungo tutta la storia, qualcuno sapeva, qualcuno ha sempre saputo, ma il potere è saldo e difficile da scalfire.
    Chissà, l'unione fa la forza, internet potrebbe essere il veicolo della verità.
    Per me, soltanto la conoscenza ci potrebbe salvare, se non come individui almeno come specie.

    Richard scrisse …
    Comunque per Zeitgeist vi ho indicato appositamente di guardarlo da metà in poi , sulle analisi degli avvenimenti dell'undici settembre.

    Non penso che la vera fede possa essere scalfita dalla verità storica e nemmeno penso che sia stato quello lo scopo del filmato.
    Se l'essere umano percepisce qualcosa dell'Invisibile, forse significa che qualcosa c'è.
    Forse non è soltanto la paura-coscienza della propria temporaneità in questo mondo che ha spinto l'umanità ad inventarsi un aldilà redentore.
    Forse non sono nemmeno quelle piccole frustrazioni dell'ego fino ai dolori più immani che si possano subire, a far sperare in un dopo-vita migliore.
    Forse la religione non è soltanto una risposta e una prova dell'immensa forza di addattamento di cui è dotata l'uomo.
    Forse Sole è il nostro dio perché è il simbolo locale dell'intero creato….la spiritualità è salva.

    Ma si deve vedere la prima parte di questo filmato perché l'Ignoranza ha i giorni contati.
    Questa è una cosa che sento nel profondo. :&D

    Richard scrisse …
    E' l'uomo a creare l'inferno in Terra e a nascondere la Verità.

    Dobbiamo usare mente e cuore, razionalita e spiritualità, non dobbiamo sentirci padroni della conoscienza e della scienza, siamo ancora molto piccoli..

    (Tra correzioni e ri-correzioni…. :D)

    Quoto in pieno! :VV:


    #1529
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    E' vero solo la conoscenza ci può salvare….e meno male che esiste Internet, ma spesso mi vengono i dubbi anche sulle notizie trovate qui. Magari c'è questa possibilità immediata di cercare e trovare le conferme….ma chi ci dice che anche l'internet non sia manipolato


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #1530
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ci sono domande su cui tutti cerchiamo risposte, ognuno deve trovare la sua ma unendo mente e spirito, infine e forse entro non molto, avremo le risposte, si tratta di fase di crescita che dobbiamo passare, come una scuola, almeno secondo me.
    Avete letto la traduzione del video di Michio Kaku?

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.2852

    Apparentemente non abbiamo evidenze di civilità che matematicamente, nello Spazio, dovrebbero essere numerosissime, ma il problema è che la transizione da Tipo 0 a Tipo 1 è la più pericolosa per la presenza di popoli separati e in possesso di armi di distruzione di massa e il fatto che troviamo pianeti con atmosfere inadatte alla vita è dovuto anche all'insuccesso della transizione da civiltà di tipo 0 a tipo 1, mentre una civiltà di tipo 2 è indistruttibile dalla scienza e persino da una supernova, per poi arrivare ad una civiltà Galattica, che potrebbe controllare il destino stesso di una Galassia.

    Se dobbiamo arrivare ad avere la responsabilità dell'esistenza di una Galassia, allora dobbiamo crescere e capire molto e credo che ci troviamo vicini ad un grande Esame e a grandi Risposte almeno per il nostro livello di crescita.

    I video come Zeitgeist dimostrano che non ci crediamo più alle manipolazioni della Verità, ma che dobbiamo fare un passo successivo.

    Fino ad ora ci è stato mentito sia a livello scientifico che religioso.


    #1531

    deg
    Partecipante

    [quote1213794686=farfalla5]
    E' vero solo la conoscenza ci può salvare….e meno male che esiste Internet, ma spesso mi vengono i dubbi anche sulle notizie trovate qui. Magari c'è questa possibilità immediata di cercare e trovare le conferme….ma chi ci dice che anche l'internet non sia manipolato
    [/quote1213794686]

    Ceeerto!
    Internet è uno strumento!
    Non facciamolo diventare un oracolo! !amazed


    #1533
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    E' uno strumento e quello che più si avvicina alla Mente Globale, al massimo siamo noi gli oracoli in base a come lo usiamo.


    #1532

    deg
    Partecipante

    Scusa Richard, sto leggendo i link ma non trovo riferimento su chi siano D e R?…..


    #1534
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.edgarcayce.it/vita.htm

    Edgar Cayce (R) risponde alle domande che gli venivano giornalmente poste mentre era in trance e leggeva la cosiddetta Akasha dove rimarrebbe scritto tutto ciò che accade ed è accaduto e tutto ciò che si conosce.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Akasha_(elemento)
    Con il termine Akasha in molte pratiche magico/esoteriche si intende il primo elemento “invisibile” che riunisce i cosiddetti altri quattro elementi “classici”, visibili: (terra, acqua, fuoco ed aria). Il colore caratteristico, il bianco rappresenta tutto e nulla, il centro dell’universo. Corrisponde anche al cervello e all’aura, poiché il colore bianco, rappresenta anche lo Spirito, nella ritualistica e nell’evocazione dell’Akasha, vengono utilizzate candele bianche. L'Akasha è ciò che discende dai quattro elementi pur essendo l’unione di essi, è di primaria importanza, sicché senza i quattro elementi non si giungerebbe mai ad essa. Secondo le streghe questo elemento è fondamentale ed è con la sua presenza che è possibile evocare o svolgere determinati rituali. È l’origine tutti gli altri elementi, il nucleo nel quale attingono il potere. Conosciuto anche come “etere” l'Akasha è la sostanza dell'intero universo e senza di essa i suoi piani (fisico e spirituale) terminerebbero la loro esistenza. Secondo gli antichi Celti, le forme di vita esistevano su tre diversi livelli, come tre esseri fusi ma divisi che coabitavano in un singolo essere, il corpo era collegato allo spirito, la forza vitale. Ad esempio la croce celtica: una croce con i bracci uguali che simbolizza l’equilibrio delle forze maschili e femminili e i quattro elementi, i quattro punti cardinali uniti dove le linee si intersecano dal cerchio, il quinto elemento nascosto, lo Spirito detto Akasha.

    http://www.antigravity.it/akasha.htm

    Mi accorsi di non avere fiato. Calmati e respira profondamente, disse una voce dentro di me ed allora presi un lungo, profondo respiro. Un sorriso sincero, pieno d'amore si sprigionò dal suo essere.

    “Nulla è celato. Tutto è disponibile nell'archivio universale chiamato la cronaca Akasha”

    “La cronaca Akasha?”

    “Si, Akasha è sanscrita e significa l'origine della sostanza. In questa viene registrata anche la più piccola vibrazione nell'etere. È una biblioteca cosmica dove sono archiviati tutti gli avvenimenti passati e futuri. Si, anche tutti i pensieri pensati ed espressi dagli inizi dei tempi. I vostri metafisici la chiamano – La Coscienza Universale.
    Quando i pensieri di una persona sono in piena armonia è possibile, in questo stato, ricevere la consapevolezza della sapienza di tutte le illimitate conoscenze lì archiviate.”

    ——–
    La Nuova Era srebbe il ritorno ciclico alla conoscenza di questo “elemento” che plasma tutto (zpe,orgone,prana..). Elemento che se non erro era conosciuto ai tempi di Atlantide.

    ———-
    L' Essere Umano è qualcosa di molto più grande di quello che pensiamo se diviene unito al Tutto seguendo certe leggi.
    Ti consiglio di leggere gli articoli a sinistra http://www.edgarcayce.it/index.html .
    ———

    Come puoi vedere qua, ci stiamo atrivando a capire come può fare questo il cervello:

    http://it.youtube.com/watch?v=XPr0ohpcHUY

    Hanno provato a farcelo capire grandi Esseri Umani come Gustavo Rol o Cayce o altri..

    Di sicuro la calma è basilare e non come nella vita che facciamo, la mente si deve sintonizzare ed ecco i “lampi di genio”, ovvero accedi alla Rete Universale :&D :sagg:


    #1535

    deg
    Partecipante

    Devo ancora affinare la mia conoscenza di Cayce.
    M. Teodorani mi affascina, si avvicina alla mia “forma mentis”! le sue riflessioni si basano anche su equazioni quantistiche e dice, con grande umiltà:
    ” Esiste un universo infinito, e in mezzo, ogni tanto, nascono delle piante: è la materia che si sviluppa dal pensiero, chiamatelo pensiero divino o come volete, ma sicuramente non è il pensiero di un creatore che ha concepito l'universo una volta sola, ma il pensiero dell'universo al quale noi contribuiamo nella sua creazione, in continuazione, perché dentro di noi abbiamo la mente di dio. Anche noi siamo dio.”


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 35 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.