Genetica: scoperto come rigenerare il sangue

Create cellule progenitrici multipotenti simili alle staminali.

In una ricerca pubblicata su Nature di domani Michael Clarke e colleghi, Stanford University, Palo Alto California, riferiscono di aver trovato il modo di conferire la proprietà dell’immortalità, propria delle cellule staminali ematopoietiche, alle cellule progenitrici multipotenti che ne sono sprovviste e di poter, quindi, ricostituire cellule del sangue.

Le cellule del sangue hanno origine da un rigido sistema gerarchico: dalle cellule staminali ematopoietiche (HSCs) originano le cellule progenitrici multipotenti che a loro volta, si differenziano in un vasto assortimento di cellule ematiche. Le HSCs hanno la capacità di rinnovarsi all’infinito, una caratteristica che manca alle cellule multipotenti che possono dividersi e replicarsi solo per un numero limitato di volte. Fino ad ora non era chiaro il meccanismo molecolare che limita la capacità proliferativa delle cellule multipotenti e di altre cellule progenitrici.

FONTE: http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/scienza/grubrica.asp?ID_blog=38&ID_articolo=699&ID_sezione=243&sezione=News

Genetica: scoperto come rigenerare il sangue ultima modifica: 2008-04-17T11:51:16+00:00 da Pasquale Galasso
About the Author
Pasquale Galasso

Pasquale Galasso, editore di Altrogiornale.org – Conoscere non è avere l’informazione.