GERUSALEMME: UNA NEONATA, CONSIDERATA MORTA, "RISUSCITA" DOPO ORE PASSATE NELLA CELLA FRIGORIFERA DELL'OSPEDALE

A Gerusalemme una neonata israeliana che era stata considerata morta dai medici “è tornata alla vita” lo scorso lunedì dopo aver trascorso delle ore nella cella frigorifera dell’ospedale. La neonata, che alla nascita pesava solo 600 grammi, ha trascorso almeno 5 ore dentro una delle unità di refrigerazione dell’ospedale prima che i genitori, che l’avevano presa per essere sepolta, notassero qualche movimento.

La neonata era stata dichiarata morta varie ore prima dopo che i medici del Western Galilee Hospital nel nord di Israele avevano dovuto interrompere la gravidanza della madre, arrivata a 23 settimane, a causa di un’emorragia interna.

“Non sappiamo come spiegarlo, così quando non sappiamo come spiegare le cose nel mondo medico diciamo che è un miracolo e questo probabilmente è ciò che è successo” ha detto il direttore dell’ospedale Moshe Saniel.

(REUTERS)
Fonte: http://www.wikio.it/article/68786227 , http://www.reuters.com/article/oddlyEnoughNews/idUSLI23405020080823

Vedi: http://www.edgarcayce.it/media/quandoentra.htm

GERUSALEMME: UNA NEONATA, CONSIDERATA MORTA, "RISUSCITA" DOPO ORE PASSATE NELLA CELLA FRIGORIFERA DELL'OSPEDALE ultima modifica: 2008-08-24T17:23:00+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)