Geyser Fiumicino: è un “vulcanetto” che potrebbe diventare sempre più grande

di Peppe Caridi

Sta continuando a ingrandirsi il “vulcanetto di fango” nato la scorsa settimana a Fiumicino, nella rotonda di via Coccia di Morto. Il vulcanetto al momento ha un diametro di oltre un metro e 24 ore su 24 provoca un getto di fango misto ad anidride carbonica, anidride soforosa, metano, alto fino a 90 cm. Un’unità di ricerca dell’Università “Roma Tre” e l’INGV stanno monitorando la zona, in quanto l’H2S sprigionata insieme alla Co2 potrebbe rivelarsi molto pericolosa. L’area è stata recintata e si spera non ci siano altre fratture nel terreno. Un fenomeno assolutamente normale e ben noto per un’area vulcanica come quella Laziale, ma comunque da monitorare con attenzione in quanto l’evoluzione è un’incognita e questo vulcanetto potrebbe diventare sempre più grande!

Fonte: http://www.meteoweb.eu/2013/08/geyser-fiumicino-e-un-vulcanetto-che-potrebbe-diventare-sempre-piu-grande-gli-ultimi-video/223563/

Geyser Fiumicino: è un “vulcanetto” che potrebbe diventare sempre più grande ultima modifica: 2013-09-02T15:21:39+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)