I Venti di Venere Accelerano Misteriosamente


Nei passati sei anni i venti nell'atmosfera sud di Venere, hanno accelerato costantemente (ESA)

di Jason Major

I venti a grande altitudine di Venere sono conosciuti per la loro particolare velocità, trasportano acido solforico attorno al pianeta surriscaldato, a velocità superiori ai 300 km/h. Dopo sei anni di raccolta dei dati dalla sonda Venus Express, si scopre che questa velocità cresce costantemente e gli scienziati non sanno davvero perchè. Tracciando i movimenti delle nubi di Venere ad una altitudine di 70km, per un periodo di sei anni, che sono 10 anni di Venere, gli scienziati hanno delineato le velocità globali dei venti a lungo termine. Due studi separati hanno scoperto una tendenza alla crescita nelle velocità dei venti a grande altitudine, in una vasta banda a sud dell'equatore di Venere, da circa 300 km/h, quando Venus Express è entrata in orbita nel 2006, a 400 km/h nel 2012. Questa è circa il doppio della velocità di un uragano di categoria 4 sulla Terra!

“E' un incremento enorme nei venti già molto veloci di questa atmosfera. Tale ampia variazione non è mai stata osservata su Venere e non capiamo ancora cosa sia avvenuto”, ha detto Igor Khatuntsev dello Space Research Institute di Mosca e primo autore del documento che sarà pubblicato sul journal Icarus http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0019103513002182


Studi a lungo termine basati sul tracciamento dei movimenti di migliaia di caratteristiche delle nubi, indicate qui con frecce e ovali, rivelano che la media della velocità dei venti su Venere è aumentata da circa 300 km/h a 400 km/h nei primi sei anni della missione (Khatuntsev et al.)

Uno studio complementare giapponese, ha sfruttato un diverso metodo di tracciamento, per determinare il moto delle nubi e ha portato a simili risultati..oltre ad aver scoperto altre variazioni dei venti a basse altitudini nell'emisfero sud di Venere. “La nostra analisi del moto delle nubi a basse altitudini nell'emisfero sud, ha mostrato che nei sei anni di studio, la velocità dei venti è cambiata di 70 km/h in una scala temporale di 255 giorni terrestri, poco più di un anno di Venere”, ha detto Toru Kouyama dell'Information Technology Research Institute giapponese. (I loro risultati saranno pubblicati sul Journal of Geophysical Research http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1029/2011JE004013/abstract;jsessionid=C5B237FC652967601C9D11BB691E0079.d01t04 ) Entrambi i team hanno anche identificato variazioni giornaliere delle velocità e schemi ondulatori che suggeriscono “movimenti in risalita al mattino e a basse altitudini e flussi in discesa nel pomeriggio.”

Un giorno su Venere è più lungo di un anno, dato che impiega 243 giorni terrestri per completare una singola rotazione sul suo asse. La sua atmosfera ruota attorno ad esso molto più rapidamente della sua superficie, una curiosa caratteristica detta super-rotazione. “La super-rotazione atmosferica di Venere è uno dei più grandi misteri del Sistema Solare”, ha detto Håkan Svedhem, Project Scientist di Venus Express. “Questi risultati aggiungono ulteriore mistero, Venus Express continua a sorprenderci con le sue osservazioni di questo dinamico e mutevole pianeta”.

Tradotto da Richard per Altrogiornale.org
Fonte: http://www.universetoday.com/103001/venus-winds-are-mysteriously-speeding-up/

I Venti di Venere Accelerano Misteriosamente ultima modifica: 2013-07-06T14:25:46+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)