Il più antico burst di raggi gamma mai osservato

Credit: NASA/Swift/Stefan Immler
Le osservazioni nelle spazio profondo consentono di gettare uno sguardo nel lontano passato dell’universo: secondo le stime, GRB 080913 avvenne circa 825 milioni di anni dopo il Big Bang .
Il satellite Swift della NASA, ha trovato il più distante burst di raggi gamma mai osservato. Indicato dalla sigla GRB 080913, deriva dall’esplosione di una stella distante da noi 12,8 miliardi di anni luce.

“Si tratta del più incredibile burst che Swift abbia mai osservato”, ha spiegato Neil Gehrels del Goddard Space Flight Center della NASA di Greenbelt, nel Maryland. “Arriva a noi dalle più remote regioni dell’universo visibile.”
Poiché la luce si muove nel vuoto a una velocità finita, le osservazioni nelle spazio profondo consentono di gettare uno sguardo nel lontano passato dell’universo: secondo le stime, pertanto, GRB 080913 avvenne circa 825 milioni di anni dopo il Big Bang.
In altre parole, la stella che ha dato origine al burst, e che si ritiene sia appartenuta a una delle prime generazioni, è morta quando l’universo era ancora molto giovane

Fonte: http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/Il_più_antico_burst_di_raggi_gamma_mai_osservato/1333321

(Immagine tratta da: http://www.scientificblogging.com/news_releases/grb_080913_brightest_gamma_ray_burst_to_date_existed_before_the_milky_way )

Il più antico burst di raggi gamma mai osservato ultima modifica: 2008-09-25T06:52:45+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)