Il Riscaldamento Globale è Parte di un Ciclo Naturale della Terra: un Team del MIT dice "Si"

Il Giornale Online
Un team di scienziati del MIT ha registrato un aumento quasi planetario nei livelli di metano, il primo aumento in 10 anni. Quello che ha sorpreso il team è che questi dati contraddicono le teorie che indicano l'uomo come fonte primaria nell'aumento dei gas serra. E' servito circa un anno ai gas generati nell'emisfero industrializzato del nord, per raggiungere l'emisfero sud. Dato che tutti i livelli mondiali si sono alzati simultaneamente nello stesso anno, è probabile che questo possa essere parte di un ciclo naturale e non un diretto risultato della contribuzione umana.

Matthew Rigby e Ronald Prinn del MIT, il Professore TEPCO di Chimica Atmosferica nel Dipartimento per la Terra del MIT, Scienza Planetaria e Atmosferica, ha affermato che questo sbilanciamento è risultato in diversi milioni di tonnellate di metano aggiuntivo in atmosfera. Il metano è prodotto da zone umide, risaie, bovini e industrie di gas e carbone e viene distrutto dalla reazione col radicale libero idrossile (OH), a cui ci si riferisce spesso come “pulitore” dell'atmosfera.

Il metano raggiunge un quinto del gas serra nell'atmosfera e il suo effetto è maggiore di 25 volte rispetto a quello del biossido di carbonio. Il suo impatto sul riscaldamento globale viene dalla riflessione della luce solare nuovamente verso la Terra. Il metano è diviso in atmosfera dal radicale libero idrossile (OH), un processo naturale. Questo pulitore atmosferico ha mostrato picchi alti e bassi periodici e si pensa che sia la causa per la mancanza d'aumento dei livelli di metano nell'atmosfera della Terra nei passati dieci anni, nonostante il simultaneo incremento causato dall'uomo.

Prinn ha detto, “Il prossimo passo sarà lo studio (di questi cambiamenti), usando un modello di circolazione atmosferica a grande risoluzione e aggiuntive misurazioni da altre reti. La chiave è determinare meglio i ruoli relativi delle aumentate emissioni di metano contro (un aumento) nella frequenza di rimozione. Apparentemente abbiamo un mix dei due, ma vogliamo sapere quanto di ognuno (è responsabile per l'aumento generale).”

La preoccupazione primaria ora è che mentre i dati raccolti nel 2007 riflettono un aumento di emissioni mondiali, quanto sono rilevanti le scoperte dai dati a questa ultima data?
Una cosa sembra essere chiara; la scienza sta solo iniziando a concentrarsi sul grande disegno del riscaldamento globale. Scoperte come queste ci dicono che è troppo presto per sapere di sicuro se l'impatto umano sta influenzando le cose a “frequenza allarmante”. Potremmo passare semplicemente attraverso un ciclo naturale di riscaldamento e poi raffreddamento, cosa osservata con analisi scientifica della Terra come ciclo naturale che avviene per centinaia di migliaia di anni.

Fonte: http://web.mit.edu/newsoffice/2008/methane-tt1029.html , http://www.dailygalaxy.com/my_weblog/2009/06/is-global-warming-part-of-earths-natural-cycle-mit-team-says-yes.html

Tradotto da Richard per Altrogiornale.org

Il Riscaldamento Globale è Parte di un Ciclo Naturale della Terra: un Team del MIT dice "Si" ultima modifica: 2009-07-14T18:28:17+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)