Il riscaldamento globale? Gli ultimi dati della Nasa dicono che non esiste


L'eccezionale nevicata che ha colpito il Cile orientale pochi giorni fa: simbolo del clima dei giorni nostri?

di Peppe Caridi (meteoweb.eu)

Basta allarmismi, il riscaldamento globale non c’è più. Almeno questo è ciò che emerge dalle più dettagliate analisi dei dati satellitari della Nasa che, tra 2000 e 2011, non hanno più misurato un aumento delle temperature sulla superficie terrestre. I dati testimoniano che l’atmosfera terrestre disperde calore nello spazio in modo molto più efficiente rispetto a quanto previsto da alcuni allarmistici modelli di previsione basati sui dati degli anni precedenti, e che il biossido di carbonio mantiene molto meno calore del previsto.

Tra i dati e le previsioni c’è una differenza enorme, soprattutto sugli oceani: il climatologo Roy Spencer, coautore dello studio e ricercatore dell’Università dell’Alabama insieme a Danny Braswell, ha spiegato che non bisogna lasciarsi andare a catastrofismi sul clima, e che l’andamento termico mondiale è determinato da cicli naturali.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista ‘Remote Sensing‘ e si è avvalso dei dati della temperatura superficiale raccolti dall’Unità di ricerca sul clima di Hadley in Gran Bretagna. I dati di energia radiante sono stati raccolti dal CERES (Clouds and Earth’s Radiant Energy System), strumento che si trova a bordo del satellite ‘Terra‘ della Nasa. Per ulteriori approfondimenti sulla ricerca vi consigliamo quest’articolo http://pielkeclimatesci.wordpress.com/2011/07/26/new-paper-on-the-misdiagnosis-of-surface-temperature-feedbacks-from-variations-in-earth%E2%80%99s-radiant-energy-balance-by-spencer-and-braswell-2011/ Invece cliccando qui http://www.mdpi.com/2072-4292/3/8/1603/pdf si può leggere lo studio integrale dell’Università dell’Alabama e del dott. Roy Spencer.

Fonte: http://www.meteoweb.eu/2011/07/il-riscaldamento-globale-gli-ultimi-dati-della-nasa-dicono-che-non-esiste/70078/
Vedi: http://joannenova.com.au/2011/06/study-finds-global-warming-over-past-400-years-was-due-to-increased-solar-activity/ http://joannenova.com.au/2011/09/nipcc-report-rising-co2-is-beneficial/#more-16906

Il riscaldamento globale? Gli ultimi dati della Nasa dicono che non esiste ultima modifica: 2011-09-03T11:48:41+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)