Impronte di giganti in Sud Africa?

Vi erano i giganti sulla terra a quei tempi…. Alcune persone ancora mettono in ridicolo queste notizie come se fossero dei falsi e sostengono che queste impronte sono state scolpite volutamente. Bene, si può portare un cavallo sull’acqua ma non si può può costringerlo a bere. Questa impronta stupefacente in granito grezzo è stata scoperta nel 1912 da un contadino di nome Stoffel Coetzee mentre cacciava nella regione del Transvaal orientale. All’epoca era una zona molto remota brulicante di vita selvatica.

La possibilità che questa orma sia stata intagliata è pari a zero. Nel mio primo viaggio per trovare questa ormaa io e Darryl casualmente trovammo quella che riteniamo essere un altra impronta anche più grande di questa (di un piede destro). Codividerò questa scoperta con voi in futuro. –Michael Tellinger (South Africa 2012) – Traduzione CNJ

Impronte di giganti in Sud Africa? ultima modifica: 2012-01-08T16:20:31+00:00 da Pasquale Galasso
About the Author
Pasquale Galasso

Pasquale Galasso, editore di Altrogiornale.org - Credo in un'esistenza vera, non limitata al solo mondo materiale. Viviamo in un corpo fisico ma la nostra anima è storica.