Interpretazione dei crop circles del 2007 in Inghilterra, con Jaime Maussan

Nelle figure e' chiara la tendenza al significato del numero 9 , un numero di Dio.

Il 3 di agosto passato il giornalista Jaime Maussan ha iniziato l' investigazione sui crop circles apparsi in Inghilterra dal 1980.

Siamo in un momento molto importante per questi fenomeni, l' inizio di agosto si e' distinto per le figure chiaramente indicanti la cultura maya ed eventi come eclissi e il transito del pianeta Venere.

Jaime Maussan è stato accompagnato da un gruppo di entusiasti videoamatori che lo hanno accompagnato da Città del Messico a Londra.

Il 7/07/2007 (non e' un caso) sono apparse 2 figure trascendentali per significato storico nelle religioni dell' umanita'.

Una di queste è considerata la piu' importante dal gruppo di ricercatori, si tratta della rappresentazione del simbolo sacro Hindu dell' “OM”, riprodotto nel mais con 100 cerchi e un' estensione di 300 metri ad East Field nello Wiltshire.

L' Om o AUM e' di grande importanza nella visione cosmica della religione in India, questo simbolo rappresenta il dio supremo Brahmàn, l' assoluto impersonale, l' onnipotente e onnipresente, la fonte dell' esistenza manifesta, in accordo con la teologia Hindu, la sua esistenza e' l' esistenza stessa dell' Universo e la sua energia di espansione onnicreatoria.

L' Om rappresenta il manifesto (saguna) e il non manifesto (nirguna) che sono gli aspetti di Dio e la tendenza alla perfezione spirituale.

L' altra figura apparsa nella zona di Marksbury il 7 luglio e' il simbolo dello “Yin Yang”, fondamentale nella filosofia e religione della Cina, uno spettacolare crop circle.

Questo simbolo orientale rappresenta la dualità di tutto cio' che esiste nell' Universo. Descrive le due forze fondamentali opposte ma complementari che si trovano in tutte le cose e che mantengono una continua trasformazione.

Esso ebbe origine nella primitiva cultura Cinese (fang shi) e significo' un avanzamento dal pensiero superstizioso a quello della comprensione della natura.

Il giorno 18 luglio apparve una figura a White's Hill in cui si apprezzano due forme rettangolari simili a piramidi in 3 dimensioni, la similitudine e' chiara e sorprendente. Altri investigatori fanno notare una somiglianza con la tavola periodica degli elementi.

Il primo di agosto apparve a Sugar Hill, nello Wiltshire, una delle figure piu' complesse dell' anno che risulta davvero incomprensibile il come possa essersi formata in una notte con queste dimesioni cosi' colossali.

All' interno di questi cerchi con triangoli , appaiono 18 cubi tridimensionali, che per loro perfetta posizione formano una stella a 6 punte al centro della figura, la stella di Davide.

Le figure comprese in questa enorme opera sono visibli sia portando l' immagine in negativo che in positivo.

In queste come nella maggioranza dei Crop Circles, le piante sono state come pettinate precisamente e non spezzate.

Maussan attende la continuazione di un messaggio che infatti appare ogni agosto e anche quest' anno, il 4 agosto appunto, a Pewsey White Horse, e' apparsa la raffigurazione di un “Calendario Solare” , la mitica Pietra Solare il cui nome dato dagli Aztechi era Ollin Tonalmachiotl, che in lingua nàhuatl significa “il Venerabile Movimento Solare”.

Si tratta di un cerchio con 9 punte all' esterno che ricordano lo scudo di Tonatiuh, il dio solare degli Aztechi, accompagnato all' interno da 9 mexicas greche e al centro troviamo la rappresentazione di una eclisse lunare, che al centro contiene una stella a 9 punte.

La presenza di Jaime Maussan in questo momento risulto' di massima importanza e venne sollecitato a scrivere una sua interpretazione per il sito cropcircleconnector.com.

Ora presentiamo parte dell' articolo di Maussan:

La formazione apparsa a Pewsey il 4 agosto assomiglia al calendario solare/lunare degli Aztechi.

Possiamo osservare chiaramente le flechas all' esterno del cerchio principale, una caratteristica nella Cultura Azteca.

Al centro possiamo vedere la faccia del sole coperta di sangue. Inoltre possiamo notare i rettangoli caratteristici nelle rappresentazioni Azteche.

Per mezzo di questo calendario possiamo stabilire diverse date astronomiche, che racchiudono profezie degli Aztechi.

Al centro abbiamo un arco che rappresenta un giorno particolare nel Calendario Tzolkin (dei Maya), il 20 maggio. Il giorno in cui la Terra, le Pleiadi e il Sole sono allineati.

Al centro della figura abbiamo un' eclisse solare particolare, che avverrà il 20 maggio 2012, Maussan dice: ” penso che questa formazione del 4 di agosto in Pewsey abbia una relazione con quella apparsa nel 2005 in Weyland Simithy.”

Possiamo aggiungere che avverrà un' eclisse solare l' 11 settembre 2007, che fa parte della serie Saros 154, la sesta di 71 che in totale formano la serie.

Invece l' eclisse solare del 20 maggio 2007 fa parte della serie Saros 128, è la 58ma di 73 totali.

Premesso questo, risulta molto interessante analizzare la relazione che queste eclissi hanno con la figura apparsa il 14 giugno 2007 a Westbury Hill nel Wiltshire.

Questa formazione rappresenta un ciclo Lunare, che ha un periodo che significa precisamente SAROS in babilonese, la formazione di Westbury Hill mostra le 19 posizioni lunari. La Luna non sale sopra l' orizzonte finchè non si compie un ciclo che, per gli astronomi greci, ha una durata esatta di 18 anni, 6 giorni e 11 ore.

Il 9 di agosto apparve una formazione molto interessante a Westwoods nello Wiltshire.

Una figura sublime di 6 cerchi esterni, uno al centro e una specie di lente in mezzo, che da l' apparenza di amplificare in negativo la parte interna.

Nell' interpretazione data sul sito cropcircleconnector si parla di onde gravitazionali e passaggi dimensionali.

Altra formaziona che mostrerebbero onde gravitazionali apparve il 29 giugno a Southend, ad Oxfordshire.

Questa formazione ispiro' il logo del progetto CC-CETI: Commissione Civile per la Comunicazione con Intelligenze Extraterrestri. Infatti assomiglia alla comunicazione e al contatto fra 2 mondi.

Il 17 di agosto si aggiunse un' altra formazione eccezionale, a West Overton, nel Wiltshire. Una formazione composta da coni e cubi dentro una forma che appare esagonale.

Jaime Maussan presenterà sui mass media nel Messico una investigazione video unica nel suo tipo, sui crop circles dell' Inghilterra.

Altre figure sono state analizzate da Maussan usando un elicottero per osservarle bene.

Tradotto dalla pagina: ovnis.tv/2006/Reportes/ago31/01/index.html

La redazione si scusa se la traduzione non risulta perfetta.

fonti: ovnis.tv, cropcircleconnector.com

Interpretazione dei crop circles del 2007 in Inghilterra, con Jaime Maussan ultima modifica: 2007-09-27T10:36:53+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)