Invasori dallo Spazio nella Campagna per le elezioni USA

Il Giornale Online

Risero nel lontano 1980, quando il presidente Reagan suggerì che i popoli del mondo si unirebbero se dallo spazio arrivasse una minaccia aliena. Ma ora l'idea è tornata a Hillary Clinton, che ha sollevato lo spettro dell' unità mondiale. L' idea è nata nel corso della campagna, quando Hillary ha fatto riferimento al film Independence Day. Secondo il New York Post, ha detto, “Ricordate il film Independence Day, in cui contro invasori provenienti dallo spazio, il mondo intero è stato unito ? Beh, perché noi non possiamo essere uniti in nome del nostro pianeta ?”

Alcuni osservatori UFO presidenziali hanno notato che sta effettivamente tagliando fuori il marito, l' ex presidente Bill Clinton, che ha utilizzato le stesse parole dopo aver visto il film di Will Smith.

Ora gli alleati di Reagan ci dicono che tutto è iniziato con l' ex presidente Reagan, che ha ripetuto commenti sull' unità nel mondo contro un attacco alieno, in particolare nel periodo dell' ultima apparizione della cometa Halley. “Sembra che abbia rubato l' idea da Bill, che a sua volta ha rubato da Reagan”, è stato un commento.

Fonte in inglese: http://www.usnews.com/blogs/washington-whispers/2007/12/28/space-invaders-on-the-campaign-trail.html

Invasori dallo Spazio nella Campagna per le elezioni USA ultima modifica: 2008-01-04T09:57:53+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)