Jim Al-Khalili: come la biologia quantistica può spiegare le più grandi domande sulla vita

(attivare i sottotitoli in italiano)

Come fa un pettirosso a sapere di volare verso sud? La risposta può essere più strana di quanto pensi: può essere coinvolta la fisica quantistica. Jim Al-Khalili ci descrive il nuovo mondo estremamente strano della biologia quantistica, dove qualcosa che Einstein definì “azione fantasma a distanza aiuta i volatili a navigare e gli effetti quantistici possono spiegare l’origine della vita stessa.

La nuovissima scienza chiamata Biologia Quantistica si occuperà dello studio delle connessioni ormai accertate tra biologia, fisica quantistica e fenomeni biologici, per esempio la percezione del campo magnetico terrestre da parte di alcuni uccelli migratori, la fotosintesi clorofilliana, ecc.

Uno degli scopi pratici di questa scienza potrebbe essere l’applicazione in campo medico e/o terapeutico o altro, tramite possibili ed eventuali future biotecnologie quantistiche) . Sembra infatti che piante e animali, ma anche persone, sia pure involontariamente, possano fare meglio dei laboratori in materia di alcuni effetti quantistici.

docslide.it

Jim Al-Khalili: come la biologia quantistica può spiegare le più grandi domande sulla vita ultima modifica: 2016-02-24T13:49:04+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)