Konstantin Meyl: Il Potere del Neutrino e l'Esistenza delle Onde Scalari

Il Giornale Online
Discorso presso la conferenza “ExtraOrdinary Technology” a Salt Lake City del 30 luglio 2004. Meyl ha citato l'espansione della Terra come evidenza dell'assorbimento di neutrini; accredita a Tesla la prima descrizione dei neutrini

Revisione di T.Cullen, Sterling D.Allan, Susan Carter
Pure Energy Systems

Il Prof.Konstantin Meyl ha scritto numerosi [link=http://www.meyl.eu/go/index.php?dir=30_Books&page=1&sublevel=0]libri [/link]e discusso le sue ricerche presso università della Germania. Alla conferenza, il Prof.Meyl ha parlato delle onde scalari e dei neutrini. Il Dr.Meyl ha descritto come i vortici di campo formino le onde scalari, ha descritto come le onde elettromagnetiche (onde trasversali) e le onde scalari (onde longitudinali) dovrebbero essere entrambe rappresentate nelle equazioni d'onda. Per confronto, le onde EM trasversali sono meglio utilizzate per le trasmissioni come la televisione, mentre le onde scalari longitudinali sono migliori per i sistemi di comunicazione uno a uno, come i cellulari. Meyl ha anche presentato la teoria per cui i neutrini sono onde scalari che si muovono più velocemente della luce. Quando si muovono alla velocità della luce sono fotoni. Quando un neutrino è rallentato sotto la velocità della luce, diviene un elettrone. I neutrini possono oscillare tra e- ed e+. La fusione riguarda e- e i fulmini riguardano e+. L'energia in un vortice agisce come convertitore di frequenza, la miscela misurabile delle frequenze è detta rumore. Meyl ha dichiarato anche che la Terra si espande di 10 cm all'anno, quindi rallentando la sua rotazione e ha fatto notare che la terra ora si espande più velocemente di 2300 anni fa, influenzando la lunghezza del nostro anno.

Meyl ha parlato del trasmettitore di onde scalari a Colorado Springs di Tesla, nel 1899, che ha trasmesso energia per 26 miglia a velocità superluminale. Tesla ha misurato la risonanza della Terra in 12 Hz. La risonanza di Schumann della Terra è di 7.8 Hz. Meyl ha mostrato come calcolare l'onda scalare della Terra in 1.54 volte la velocità della luce e ha presentato un modello che lega l'espansione della terra al suo assorbimento di neutrini. Le ramificazioni di questo modello sono che l'energia dei neutrini può essere utilizzata. Ha quindi fatto il passo successivo, ipotizzando che l'Energia di Punto Zero sia quella dei neutrini, energia dal campo, disponibile sempre e ovunque. Per mostrare l'importanza dei neutrini nella scienza convenzionale, Meyl ha fatto notare che il Premio Nobel del 2002 in fisica riguardava i neutrini. Infine ha citato una dichiarazione di Tesla del 1898 sul New York Times, che stabilisce che Tesla “padre della free energy” sia anche lo scopritore del neutrino.

Sito web: http://www.k-meyl.de/go/index.php?dir=10_Home&page=1&sublevel=0 http://www.meyl.eu/go/index.php?dir=10_Home&page=1&sublevel=0

Fonte: http://www.pureenergysystems.com/events/conferences/2004/teslatech_SLC/KonstantinMeyl/NeutrinoPower_ScalarWaves.htm
Vedi: http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.2281 http://scholar.google.it/scholar?hl=it&q=Konstantin+Meyl&btnG=&lr=

Prof. Konstantin Meyl the New Tesla from Henning Witte on Vimeo.

Konstantin Meyl: Il Potere del Neutrino e l'Esistenza delle Onde Scalari ultima modifica: 2012-09-15T12:08:12+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)