La grande impronta del sauropode

Il Giornale OnlineRoma, 07-10-2009

Risalgono all'era del Giurassico superiore, ossia a 150 milioni di anni fa e sarebbero le piu' grandi al mondo le impronte di dinosauro scoperte in Francia da un gruppo di ricercatori. L'eccezionale ritrovamento, riferisce la Bbc, e' avvenuto vicino a Plagne, sull'altopiano di Jura, nell'area orientale del paese al confine con la Svizzera. Le orme, oltre un metro e mezzo di larghezza, sarebbero appartenute ad animali giganteschi, lunghi almeno 25 metri e del peso di 30 tonnellate.

“Le tracce di questi esemplari si estendono per decine, anche per centinaia di metri”, ha riferito il Centro Nazionale per la Ricerca Scientifica. E sono state conservate all'interno di uno strato di calcare. Quando i sauropodi vivevano li', quella zona, secondo quanto hanno spiegato gli esperti, si trovava nelle vicinanze di un mare caldo e poco profondo.

Fonte: http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=132636

La grande impronta del sauropode ultima modifica: 2009-10-08T21:29:06+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico