La Temepesta su Saturno è mostruosa!

di Tammy Plotner

Prima delle feste Universe Today ha discusso della crescente tempesta su Saturno e ha mostrato le immagini della Cassini. Ora è passato più di un mese e la macchia bianca della sua atmosfera è divenuta enorme…larga circa 10 volte la Terra!
Nonostante le temperature sotto-zero e una significativa copertura di neve, almeno un osservatore dedicato si è alzato presto per osservare quello che raramente vediamo – un cambiamento nella faccia pallida di Saturno. “Ero fuori sabato mattina dalle 4:30 alle 6:00 e ho passato un'ora circa osservando Saturno con la sua Grande Tempesta Bianca.” dice John Chumack di Dayton, nell'Ohio. “Le condizioni di visibilità non erano le migliori, ma ho continuato ugualmente, appena le nubi si sono spostate, ho provato! La temperatura era -20°C nel mio cortile a Dayton, ha quasi ucciso il mio tentativo.”

Le temperature come questa sono calde a confronto di quelle su Saturno. A seconda della profondità dell'atmosfera, possono andare da -139.15 °C a -189.15 °C. Su Saturno si formano costantemente tempeste come uragani, ma solo poche sono visibili facilmente con un telescopio medio. “La tempesta è enorme”, dice John. “Non c'è da meravigliarsi se possiamo vederla dalla Terra, dato che Saturno al tempo di questo scatto si trovava a circa 865.2 milioni di miglia o 1.392 miliardi di kilometri da noi!”
Però c'è più di una tempesta nell'immagine di John. Grazie al negativo è riuscito a catturare cinque piccole lune attorno agli anelli ghiacciati di Saturno – Rhea, Dione, Encelado, Mimas, e Teti.

“Ero intorpidito nei piedi e nelle dita, persino con i guanti e dovevo toccare il metallo ghiacciato per puntare il telescopio e regolare la messa a fuoco. Persino i controlli manuali avevano dei problemi per la temperatura, il pannello LCD ha smesso di funzionare”, dice John. “Cavoli, mi sono quasi congelato!”.
Sì, ma che visione!

Molte grazie a John Chumack di Galactic Images http://www.galacticimages.com/ per aver sfidato il freddo e condiviso il suo lavoro!
Fonte: http://www.universetoday.com/82891/storm-on-saturn-has-grown-into-a-monster/
Tradotto da Richard per Altrogiornale.org

La Temepesta su Saturno è mostruosa! ultima modifica: 2011-01-29T16:23:22+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)