L’altra Relatività nascosta nell’Atomo di Bohr!

relativitàLa costante cosmologica l’errore più grande di Einstein? Non penso. Come ho già più volte osservato, il suo errore più grande fu quello di contemplare una quarta dimensione concreta. L’Universo è e resta a tre dimensioni e tutte le quarte componenti della relatività sono quelle di caduta (tridimensionale) verso il centro di massa dell’Universo. Ecco, qui sotto, le prove schiaccianti dalla fisica atomica consolidata! Inoltre, si ostinano a professare i loro Universi colabrodo, con quarte dimensioni, materia ed energia oscure, multidimensionalità, Universi multipli (??), espansione contraddetta dai dati osservativi ecc.

Il mio Universo armonico oscillante porta ad una deduzione armonica oscillante della Teoria della Relatività Speciale ed anche della sua estensione (“Altra Relatività”).

Ecco, qui sotto, le prove incontrovertibili dalla fisica atomica consolidata!

Leonardo Rubino

Documento completo: vixra.org

 

L’altra Relatività nascosta nell’Atomo di Bohr! ultima modifica: 2014-03-24T07:58:34+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)