Le nuove forme del peccato sociale: i nuovi vizi capitali della Chiesa

Il Giornale OnlineInviata da Nebula

I tempi cambiano e così anche i peccati capitali nei quali l’uomo potrebbe cadere in tentazione. Sulle pagine dell’Osservatore Romano sono stati pubblicati i nuovi vizi capitali. Nel Decalogo “Le nuove forme del peccato sociale” si legge ad esempio che per essere valida una confessione deve tener conto anche dei nuovi peccati e delle nuove tentazioni: come vivere nel lusso, avere un Suv o guadagnare troppo…

Nell’articolo dell’Osservatore Romano si leggono i seguenti peccati del nuovo millennio: “Manipolazioni genetiche, esperimenti sulla persona, inquinamento ambientale, droga, ingiustizia sociale, sperequazioni sociali, causare povertà, ricchezza eccessiva“: questi nuovi peccati che potrebbero farci finire in quell’inferno descritto da Dante Alighieri nella sua Divina Commedia.

FONTE: haisentito.it

Le nuove forme del peccato sociale: i nuovi vizi capitali della Chiesa ultima modifica: 2008-03-26T14:44:23+00:00 da Pasquale Galasso
About the Author
Pasquale Galasso

Pasquale Galasso, editore di Altrogiornale.org - Credo in un'esistenza vera, non limitata al solo mondo materiale. Viviamo in un corpo fisico ma la nostra anima è storica.