Lo zenzero: una spezia dalle molte virtù salutari

E' un energico [color=#ff0000]stimolante[/color] grazie alla presenza di un olio essenziale di color giallino, prodotto dalla secrezione di particolari cellule ghiandolari, dalla composizione molto complessa; la sostanza più importante è chiamata gingerolo e proprio questa dà il sapore intenso alla droga. Nella medicina araba esso è considerato afrodisiaco e alcuni popoli dell'Africa ritengono che mangiare regolarmente Zenzero preservi dalle punture delle zanzare. Utilizzato per applicazioni esterne lo Zenzero ha una leggera [color=#ff0000]azione revulsiva[/color], che viene sfruttata [color=#ff0000]per fare cataplasmi contro i reumatismi e nelle odontalgie[/color]. Studi recenti hanno confermato diverse proprietà di questa radice, ad esempio contro la dispepsia: esso infatti[color=#ff0000] è capace di agire efficacemente su tutto l'apparato digerente[/color], [color=#ff0000]nei casi di inappetenza o di digestione lenta e laboriosa, flatulenza, meteorismo e gonfiore intestinale[/color] per le sue proprietà carminative. Ma esso si è dimostrato [color=#ff0000]efficace anche contro il mal d'auto, la nausea e il vomito in gravidanza, e come antispasmodico.[/color]
Si sono avute quindi molte conferme sulle proprietà attribuite allo Zenzero dall'uso popolare tradizionale, in particolare sull'[color=#ff0000]effetto antiemetico[/color]; esso si è dimostrato anche efficace in caso di reumatismi, gastrite e ulcera, mal di testa, ed è stata anche confermata la sua [color=#ff0000]attività antiossidante. [/color]

http://www.lerboristeria.com/articoli/2005_06.php

Lo zenzero: una spezia dalle molte virtù salutari ultima modifica: 2012-12-12T16:54:31+00:00 da maraxma
About the Author
maraxma