MAGGIORANZA DEI BRITANNICI CREDE NEI MARZIANI

Il Giornale Online2008-07-28

LONDRA – Gli Ufo? Di sicuro esistono. Così crede in Gran Bretagna la maggioranza della gente. Gli scenari portati avanti dai telefilm e film della saga X-Files, che vogliono gli extraterrestri in mezzo a noi mentre i governi fanno finta di niente, vanno palesemente per la maggiore, secondo un sondaggio commissionato dal tabloid 'Sun' all'istituto demoscopico YouGov. Al pari di Fox Moulder, il protagonista degli X-Files che si é visto portar via dagli alieni la sorella e crede fermamente nell'esistenza di un complotto universale ai danni dell'umanità con la partecipazione degli extra-terrestri, il 52% dei sudditi di Sua Maestà non ha dubbi: gli Ufo esistono davvero. Il 9% giura addirittura di aver già fatto un incontro ravvicinato con i marziani.

A differenza di Moulder, il campione di britannici intervistato per il sondaggio (più di millecinquecento) non ha però un'idea negativa degli alieni: il 23% li definisce “amichevoli”. Soltanto il 13% teme che siano pericolosi, mentre il restante 64% confessa onestamente di non sapere. Più di un quarto delle persone sondate da YouGov crede che gli alieni non siano persi in qualche galassia lontana, ma abbiano già visitato la Terra e a riprova citano alcune costruzioni “misteriose”, come il sito preistorico di Stonehenge, le Piramidi, i cerchi che spuntano dal nulla ogni tanto nelle campagne.

Il sondaggio è stato fatto in un periodo che ha visto in Gran Bretagna una moltiplicazione degli avvistamenti di oggetti volanti non-identificati. Sabato si è arrivati ad un vero e proprio record: “Più di duecento persone ci hanno allertato dichiarando di aver visto un UFO. Normalmente riceviamo dalle 5 alle dieci segnalazioni al giorno”, ha dichiarato James Hatfield, che fa capo di un gruppo (Ufo Investigations UK) creato proprio per il monitoraggio degli extraterrestri.

A questo punto appare in forte sintonia con i sentimenti e con le convinzioni prevalenti quello che ha dichiarato qualche giorni fa ad una radio britannica Edgar Mitchell, ex-astronauta americano con all'attivo uno sbarco sulla luna nel 1971 con la missione Apollo 14. “Gli Ufo – aveva assicurato Mitchell – esistono e assomigliano a E.T. I governi del mondo da 60 anni a questa parte tengono nascoste le loro frequenti visite sul nostro pianeta”. A suo giudizio non c'é comunque da preoccuparsi troppo: “Non sono ostili. Se lo fossero, ci avrebbero già sterminati”.

Fonte: http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/inbreve/visualizza_new.html_731802741.html

MAGGIORANZA DEI BRITANNICI CREDE NEI MARZIANI ultima modifica: 2008-07-31T19:23:46+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico