Michele Proclamato: dalle profezie Maya ai cerchi nel grano


Giordano-Michele-610x235

Michele Proclamato vive a L’Aquila dove, da alcuni anni, si è fatto promotore di iniziative che hanno come unica finalità quella di svelare, al grande pubblico, quanto grande sia il lascito “misterico” del piccolo capoluogo abruzzese.

Per primo ha codificato il linguaggio dei Rosoni e ha ideato il “Tour del Mistero”, basato sui siti sacri più importanti della città, a cui ha aggiunto la prima guida “esoterica” della città aquilana: “La rivelazione dell’Aquila” con la collaborazione di altri due autori.  Scrive e pubblica il libro “Il Segreto delle Tre Ottave“, basato sulla chiave “vibrazionale” da lui trovata all’interno della basilica di Collemaggio.

Michele Proclamato: dalle profezie Maya ai cerchi nel grano ultima modifica: 2013-09-17T15:39:20+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)