Un nuovo paradigma per comprendere il cosmo: la Cosmometria



La Cosmometria è un campo emergente di conoscenza e applicazione ed è sintesi di millenni di osservazione, studio, teoria ed esperienza diretta, scientifica e metafisica, degli schemi fondamentali, delle strutture, dei processi e dei principi della creazione universale. Che sia tramite fisica, musica, bioenergetica, arte visionaria, viaggi sciamanici...una comprensione unificata della coerenza cosmica sta nascendo nella coscienza ad un nuovo livello di integrazione e completezza. Questo articolo ha l'obiettivo di fornire una panoramica breve di quelli che sono gli aspetti fondamentali di questa comprensione. Anche se risulta in qualche modo lunga, è comunque un riassunto che include molte delle chiavi di questa conoscenza. Per esempio, la natura e il ruolo primario della coscienza e la sua relazione con l'energia e la manifestazione non viene qui espansa, ma vi si concentra l'organizzazione energetica alla base della manifestazione della realtà e la natura fondamentale del cosmo come organismo vivente, elegante e armonioso. Spero che questa panoramica vi fornisca una comprensione di base che vi possa spingere oltre nell'esplorazione di questo campo e meraviglioso gioco di Luce in energia e coscienza.

Marshall Lefferts, Novembre 2011


Modello Frattale-Olografico, Struttura e Processo di Flusso

La premessa della cosmometria è che l'universo è un fenomeno frattale-olografico composto da un gioco sinergetico di energia e coscienza. La fisica ha determinato che, a livello quantistico, esiste solo una fluttuazione di energia che interagisce in schemi, strutture e flussi dinamici e che questi creano ciò che noi percepiamo come "realtà", quando la coscienza "osserva" questa dinamica quantistica, che "collassa" da uno stato di potenziale infinito in esistenza manifesta. L'energia e la coscienza coesistono sempre e solo nella creazione continua di esistenza fisica e metafisica in tutte le scale dimensionali. Questa è anche l'intuizione fondamentale di molte tradizioni mistiche e spirituali. La Scienza e lo Spirito stanno convergendo in una consapevolezza unificata, dove le ricerche puramente metafisiche e puramente fisiche della conoscenza diventano perfettamente integrate. La visione Frattale-Olografica è piuttosto semplice e dice che "lo stesso schema si ripete in tutte le scale" (frattale) e che "il tutto è presente ovunque in ogni momento" (olografico). La Cosmometria include anche una visione Sinergetica, per cui un attributo innato del cosmo è "il comportamento dei sistemi nel complesso è superiore a e imprevedibile dal comportamento e dalla somma delle parti costituenti quando prese separatamente". Alla sua base, la Cosmometria come studio dell'organizzazione fondamentale della manifestazione cosmica (nel senso di tutti i fenomeni in tutte le scale, micro e macro), è composta da tre componenti energetici-sinergetici. Essi sono:

La Tensegrità Vettoriale - schema e struttura geometrica (pensate alla forma cristallina)
Il Processo di Flusso Toroidale - forma primaria di energia in movimento come entità discreta (pensate ai vortici)
Schema di Campo - interazione d'onda stazionaria delle dinamiche vettoriali e toroidali (pensate agli schemi sull'acqua)

Anche se possiamo considerare questi tre componenti come unici di per sè, essi sono un fenomeno singolo nell'unità del Tutto. Il modello più fondamentale della cosmometria è questa unità del Tutto. Sotto vedete una semplice rappresentazione di questo modello nella sua espressione più idealizzata ed equilibrata:

Leggi tutto ...


da Richard dom 17 giu 2012, 21:31 Stampa veloce crea pdf di questa news




Categorie News