Non esistono più i profumi di una volta…. e neppure le api

Il Giornale OnlineLa primavera è sempre meno “odorosa”? Colpa dell'inquinamento! Dai gas di scarico alle emissioni industriali, le attività dell'uomo stanno divorando gli odori della natura. E i primi a pagarne le conseguenze sono gli insetti come le api, che abbandonano gli alveari alla ricerca di profumi che non esistono più.

di Andrea Porta

Se siete tra quelli che si lamentano che le zucchine di oggi non hanno sapore, sappiate che nemmeno i fiori se la cavano bene. Perché a quanto pare i fiori stanno progressivamente perdendo il loro profumo, inglobato, o addirittura annullato, dai gas prodotti dall'inquinamento. La scoperta viene da una ricerca dell'Università della Virginia (Usa), che ha impiegato un modello matematico per studiare il movimento delle molecole odorose. «Quelle prodotte dai fiori in ambienti poco inquinati», spiega Jose D. Fuentes, che ha partecipato allo studio, «riescono a percorrere fino a 1.000/1.200 metri. Oggi, nei luoghi più inquinati, percorrono solamente 200 o 300 metri.» L'inquinamento, e in particolare le molecole prodotte dai gas di scarico delle autovetture, “catturano” i profumi emessi da petali e boccioli, distruggendoli.

L'ODORE DELLA PRIMAVERA
La conseguenza, purtroppo, non è solamente una primavera meno odorosa, perché il profumo dei fiori serve agli insetti sia per l'impollinazione sia per orientarsi alla ricerca di nutrimento, e senza di esso sono spinti a spostamenti eccessivamente lunghi. La scoperta dell'università americana potrebbe spiegare, per esempio, il fenomeno noto come colony collapse disorder, un vero e proprio “collasso” nel numero di esemplari nelle colonie di api registrato soprattutto in Nord America, dove, già dalla fine del 2006, gli apicoltori hanno rilevato la misteriosa sparizione in massa degli insetti, in percentuali tra il 50 e il 90% della popolazione degli alveari. Erano forse in fuga alla ricerca di luoghi più profumati… [/size=12]

Fonte: http://www.focus.it/animali/news/Non_esistono_piu_i_profumi_di_una_volta_E_neppure_le_api.aspx

Non esistono più i profumi di una volta…. e neppure le api ultima modifica: 2008-04-23T13:16:56+00:00 da Nebula
About the Author