Nucleare – Un magnete sospeso promette nuova fusione atomica

Il Giornale Online
(Apcom) – Potrebbe essere un magnete sospeso in aria a spianare la strada verso un nuovo tipo di fusione nucleare, oltre ad aiutare le ricerche di quella 'tradizionale'. A realizzarlo sono stati i ricercatori del Mit e della Columbia university, che nell'ambito del progetto Levitated Dipole Experiment (o LDX), sono riusciti a contenere un plasma di deuterio a 10 milioni di gradi centigradi in un magnete a forma di ciambella ottenuto con fibre di superconduttori e levitante grazie al fortissimo campo magnetico generato.

Grazie al dispositivo e' stato possibile confermare che all'interno di questo tipo di magneti le turbolenze causano la formazione di zone in cui il plasma e' piu' denso, invece che dissiparlo, un fattore cruciale per la fusione. Questo fenomeno era stato osservato nello spazio, ma mai dimostrato in laboratorio. La levitazione del magnete e' fondamentale perche' qualsiasi oggetto nelle vicinanze, compreso un eventuale supporto, interferirebbe con il campo magnetico. Oltre al dato sulla densita' del plasma, l'esperimento apre la strada alla fusione utilizzando il solo deuterio, una 'seconda generazione' rispetto a quella con deuterio e trizio allo studio attualmente.

Fonte: Apcom – http://notizie.virgilio.it/notizie/scienze_e_tecnologie/2010/01_gennaio/25/nucleare_un_magnete_sospeso_promette_nuova_fusione_atomica,22649103.html
Vedi: A new experiment that reproduces the magnetic fields of the Earth and other planets has yielded its first significant results http://www.physorg.com/news183544566.html

Nucleare – Un magnete sospeso promette nuova fusione atomica ultima modifica: 2010-01-28T13:11:30+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)