Offerto un corso sugli Extraterrestri a Obama

Il Giornale Online

Jeff Peckman, che ha attirato l'attenzione nazionale quest'anno per avere lanciato una iniziativa di ballottaggio per creare una Comissione Affari Extraterrestri a Denver e poi ha annunciato di avere un vero filmato con un ET vivente, continua la sua campagna per inserire l'argomento sulla vita extraterrestre in ambito politico.

Questa settimana, ha invitato Barack Obama ad ascoltare un rapporto sugli UFO e la vita extraterrestre dalla prospettiva del cittadino privato. Preparatevi ad ascoltare cosa ha da dire Peckman al candidato presidenziale e il perchè vuole parlarne prima delle elezioni.
Peckman spera di parlare con Obama prima che venga eletto, quando la CIA – guardiana di tutte le informazioni segrete, fornirà la sua versione sulla verità extraterrestre al senatore. Almeno un ex presidente ha ottenuto i pieni Fatti della Vita Intergalattica, secondo Peckman:

Un briefing al Presidente Reagan sugli UFO/ET in Camp David, nel periodo del 6-8 Marzo 1981 è descritto in un documento di 21 pagine che fu declassificato dal livello “Top Secret” lo scorso ottobre 2007. Il documento suggerisce che il Direttore della CIA William Casey e molti altri consiglieri hanno rivelato fatti sugli UFO/ET che hanno colpito molto Reagan.

Però ai Democratici non hanno permesso la stessa cortesia:

Il giorno dopo questa inaugurazione, il Presidente Jimmy Carter ha richiesto informazioni sulla questione UFO/ET ma gli venne negato il materiale dal Direttore della CIA George Bush Sr..
Repubblicani importanti come Bush Sr. vengono indicati come aventi un ruolo chiave nel trattenere le informazioni sugli UFO lontane dal pubblico.

Il Presidente Clinton non ha a sua volta avuto il briefing dagli ufficiali governativi di alto livello.
Ha dovuto affidarsi in grande parte sulle parole di credibili testimoni nell'ambito militare, di intelligence e governativo, personale riunito dal Dr.Steven Greer del Disclosure Project.

Quindi Peckman pensa di aver veramente attirato l'attenzione di Obama? Probabilmente no. Ha detto che l'offerta “è solo una cortesia”. Però alla fine, vuole che il Gruppo Democratico forzi l'argomento sulla rivelazione extraterrestre, aggiungendo 4 obiettivi alla sua piattaforma:

-Tenere udienze aperte e libere da segretezza sulla presenza UFO/ET sopra e attorno alla Terra
-Tenere udienze aperte sui sistemi avanzati per energia e propulsione, che quando rilasciati pubblicamente, forniranno le soluzioni alle sfide ambientali.
-Attivare una legislazione che bandisca la militarizzazione dello spazio.
-Attivare una legislazione sulla ricerca, sviluppo ed esplorazione pacifica dello spazio e in cooperazione con tutte le culture sulla Terra e nello spazio.

Non ci sono indicazioni per cui Peckman possa fare la stessa offerta al Senatore McCain.
Forse McCain è uno di quei “Repubblicani chiave” che tiene in segreto la realtà aliena e delle tecnologie relative.

Tradotto da Richard per Altrogiornale.org

Fonte: http://io9.com/5040849/ufo-lobbyist-offers-to-brief-obama-on-extraterrestrials

Vedi: http://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.2831

Offerto un corso sugli Extraterrestri a Obama ultima modifica: 2008-08-30T21:10:23+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)